Freddo nei cani - Sintomi e trattamento

Vedi i file dei cani

I cani, come noi, possono soffrire di raffreddore. L'esposizione al freddo o ad alcuni virus può far raffreddare il cane. Non è una malattia pericolosa se sappiamo come aiutare il nostro cane a superarlo, ma è importante rilevarlo per vedere il veterinario il prima possibile.

Un raffreddore lieve può essere superato in una settimana con la cura adeguata. Come noi, i cani freddi devono essere caldi, non bagnati e nutriti adeguatamente. Tuttavia, se non ricevono cure adeguate, un lieve raffreddore può diventare grave e portare a complicazioni peggiori. Se il tuo cane starnutisce o ha la tosse, potrebbe fare freddo, quindi continua a leggere questo articolo da milanospettacoli.com e scopri i sintomi del raffreddore nei cani e cosa fare .

Sintomi del raffreddore nei cani

Il freddo è causato da un'infezione del tratto respiratorio superiore . Di solito, i sintomi non sono gravi ma dobbiamo prestare attenzione, poiché possiamo confondere un semplice raffreddore con un grave problema respiratorio e viceversa. Per sapere come sapere se il tuo cane ha il raffreddore, presta attenzione ai sintomi del raffreddore canino più comuni:

  • tosse
  • starnuti
  • congestione
  • Naso che cola
  • Occhi acquosi
  • Perdita di appetito
  • malessere
  • febbre

Questi sintomi possono essere presenti per 1 o 2 settimane . Il tempo di guarigione dipende da ciascun cane e dalle cure che forniamo.

Nei casi più gravi, si può osservare mancanza di respiro o si sente un fischio. Possono anche avere qualche decimo di febbre. In questi casi è meglio andare dal veterinario il prima possibile. Per imparare a prenderti cura del tuo cane quando ha qualche decimo di febbre, leggi anche l'articolo "Febbre nei cani".

Cause del freddo nei cani

Come negli esseri umani, il raffreddore nei cani può essere causato da vari motivi. L'esposizione prolungata al freddo o al contagio tra i cani può essere la causa. Di solito è causata da virus come la parainfluenza, molto comune e contagiosa, o dall'adenovirus di tipo 2, chiamato anche tosse del canile. Entrambi causano tosse, starnuti e altri sintomi del raffreddore nei cani.

Alcuni sintomi del raffreddore possono essere confusi con il cimurro, una malattia molto contagiosa che colpisce il sistema respiratorio. Ecco perché è importante osservare sempre il nostro cane non appena inizia a mostrare qualche disagio, in modo da poter escludere gravi malattie. Per saperne di più su questa malattia, scopri di cosa parla il cimurro nei cani.

Trattamento del cane freddo

Il raffreddore non ha alcun trattamento, anche se possiamo darti alcune medicine per alleviare i sintomi, è meglio superare i raffreddori lievi da soli. Con alcune cure di base per rendere il processo più sopportabile, si riprenderanno in pochi giorni.

Ecco alcuni suggerimenti per sapere come trattare un cane con il raffreddore :

  • Mantieni il cane caldo e asciutto . Come noi, durante il freddo, sono molto sensibili alle variazioni di temperatura. Posizionalo vicino al radiatore o assicurati che abbia abbastanza coperte. Dopo le passeggiate, asciuga bene le gambe.
  • Ridurre il tempo delle giostre . Non sottoporlo a eccessivo esercizio fisico. Durante il freddo sarai più apatico e non vorrai giocare. Evita anche di uscire con lui nelle ore più fredde della giornata.
  • Incoraggiatelo a bere . Non puoi bere o mangiare molto in questi giorni, per questo motivo dovresti sempre avere acqua e dovresti incoraggiarlo a bere, anche a piccole dosi. A causa del muco, perde liquidi ed è conveniente sostituirli. Puoi anche offrire un po 'di brodo di pollo se ti chiedi cosa dare a un cane freddo, poiché aiuterà ad eliminare il muco della gola e ti darà un apporto di nutrienti.
  • Garantisce che riposi . Lascialo riposare. A causa del carattere di alcuni cani non dovremmo cercare di eccitarlo o farli giocare in questi giorni. Potrebbero provare, ma poi si esauriranno rapidamente. Dopo alcuni giorni di riposo inizierai a sentirti meglio e a diventare più attivo.
  • Evita le infezioni . Se hai diversi cani a casa, è molto facile prenderli se uno di loro prende il raffreddore. Cerca di tenerli separati in questi giorni.
  • Evitare fumo o polvere . Il fumo di tabacco o qualsiasi altro fumo dovrebbe essere sempre evitato in presenza del nostro cane, ma soprattutto durante i casi di problemi respiratori.
  • Dagli un extra di vitamina C. Puoi aiutarlo a migliorare le sue difese con integratori di vitamina C, poiché lo aiuteranno contro il raffreddore. Consultare il veterinario per questo.
  • Offrigli il miele . Se il tuo cane tossisce molto, puoi dargli un cucchiaino di miele per alleviarlo, poiché questo è uno dei rimedi domestici più efficaci per il raffreddore nei cani.

Tra una o due settimane dovresti recuperare completamente. Per evitare le ricadute, proteggilo dal freddo e fornisci una buona alimentazione durante tutto l'anno, quindi il tuo sistema immunitario sarà forte per superare qualsiasi raffreddore.

Nei casi più gravi, il veterinario tratterà le infezioni da antibiotici, ma ricorda che dovrebbero sempre essere prescritti dallo specialista, non auto-medicare il tuo cane, quindi se ti chiedi quali sciroppi per cani freddi sono più appropriati o quali farmaci somministrare Per il raffreddore nei cani, dovrebbe essere lo specialista che ti guida in base alle condizioni generali del tuo cane.

Quando andare dal veterinario?

Di solito, entro una o due settimane viene superato un normale raffreddore, ma possono esserci casi in cui dobbiamo andare dal veterinario per escludere malattie gravi o per un trattamento specifico.

Se il tuo caso è uno dei seguenti, ti consigliamo di andare dal tuo veterinario :

  • Sono passate 2 settimane e non vedi miglioramenti nel tuo cane.
  • Espelle il sangue nel muco o nelle secrezioni nasali.
  • Non mangia né beve.
  • Se il tuo cane è vecchio o un cucciolo dovresti sempre andare dal veterinario. Le difese di questi cani non sono come quelle di un giovane cane sano.
  • Si sente un fischio nel petto del cane quando si respira.

Un cane freddo può diffondere una persona?

Abbiamo già chiarito che il freddo tra i cani è altamente contagioso, ma può anche diffondersi dai cani alle persone e viceversa? La risposta è NO, poiché i virus che producono il raffreddore nei cani sono diversi da quelli che causano il raffreddore comune nell'uomo, i rinovirus sono i più comuni in noi.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Cold in dogs - Sintomi e trattamento, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione di Malattie respiratorie.

Raccomandato

Bug peloso
2019
Malattie respiratorie nei cani
2019
Gli animali più pericolosi al mondo
2019