Febbre nei gatti - Cause e sintomi

Vedi file Cats

La normale temperatura corporea di un gatto dovrebbe variare tra 38 e 39, 5 ° C, quando viene superata si considera che il gatto ha la febbre e, pertanto, la sua salute ne viene compromessa. Indipendentemente dalla causa che lo causa, la febbre è sempre un segno che l'animale soffre di un qualche tipo di malattia o problema di salute, quindi identificarlo il prima possibile è essenziale per rilevare il focus e iniziare rapidamente il miglior trattamento.

Tieni presente che le cause possono variare da lievi problemi a malattie di natura più grave che possono persino porre fine alla vita del tuo gatto. Ecco perché sapere come riconoscere i sintomi e portare il gatto dal veterinario è di vitale importanza. Per aiutarti, in questo articolo di milanospettacoli.com ti raccontiamo tutto sulla febbre nei gatti, le cause, i sintomi, il trattamento e la prevenzione.

Quali sono le cause della febbre?

In generale, sia nei cani che nei gatti, la febbre si verifica quando il sistema immunitario dell'animale viene attivato a causa della presenza di un'anomalia specifica nel corpo. Poiché non tutti i problemi di salute lo causano, ecco le cause più comuni che di solito sviluppano la febbre nel gatto:

  • Tumori, che di solito colpiscono i gatti più anziani rispetto ai gatti giovani
  • Malattie virali o batteriche, come cimurro o leucemia
  • Infezioni virali, batteriche o fungine di natura più lieve
  • Influenza e raffreddore
  • pancreatite
  • lupus
  • Assunzione di farmaci come effetto collaterale

Sebbene questi siano i motivi più comuni che tendono a sviluppare la febbre, tieni presente che questo non è l'unico sintomo che presentano, quindi è essenziale prestare attenzione al comportamento generale del tuo gatto per identificare la causa e iniziare il miglior trattamento. Soprattutto se si tratta di un tumore, un cimurro o una leucemia, è necessario agire rapidamente; Queste malattie hanno un tasso di mortalità molto elevato.

Sintomi della febbre nei gatti

Per rispondere a una delle domande più frequenti dei proprietari di gatti, come sapere se un gatto ha la febbre, è essenziale esaminare tutti i dettagli del loro comportamento. Un gatto con la febbre avrà diversi o tutti i seguenti sintomi:

  • Naso secco Sebbene questo fatto non possa essere conclusivo o definitivo, può darci un indizio se osserviamo che il nostro gatto ha altri sintomi oltre a questo. Come i cani, i gatti hanno spesso il naso bagnato in ogni momento, quando sviluppano la febbre, tende ad asciugarsi.
  • Perdita di appetito Lo stato generale povero che sta vivendo il tuo corpo ti porta a non voler mangiare come al solito.
  • Riduzione del consumo d'acqua . I gatti di solito non sono animali che di solito bevono grandi quantità di acqua, quindi ridurli può avere gravi conseguenze.
  • Apatia, mancanza di energia . Soprattutto se il tuo gatto è un animale molto vivace ed energico, vederlo senza voler giocare, correre o saltare è una chiara indicazione che sta accadendo qualcosa.
  • Al contrario e in base alla malattia che provoca la febbre, il gatto può essere irrequieto e angosciato .
  • Mancanza di igiene personale . I gatti sono animali estremamente puliti, trascurare la loro cura non è la loro e indica che la loro salute non è in perfette condizioni.
  • Nei casi più gravi, il gatto può soffrire di brividi, tremori o respirazione rapida .

La maggior parte delle malattie o problemi di salute che causano febbre nei felini, di solito sviluppano altri sintomi come diarrea, vomito, starnuti o tosse.

Come misurare la temperatura del mio gatto?

Se osserviamo che il nostro gatto presenta alcuni o tutti i suddetti sintomi, è tempo di misurare la temperatura corporea, poiché questo è l'unico modo per confermare che ha davvero la febbre. Per fare questo, è necessario ottenere tutti gli utensili necessari:

  • Termometro digitale rettale che puoi ottenere in qualsiasi clinica veterinaria.
  • Vaselina o qualsiasi altro lubrificante.
  • Un panno o un asciugamano pulito.

Quando hai tutto pronto, segui questi passaggi per misurare la temperatura del tuo gatto:

  1. Pulisci bene il termometro e copri la punta con un po 'di vaselina o altro lubrificante.
  2. Se puoi, dì a un'altra persona di tenere il gatto nell'area delle zampe anteriori, quindi sarà più facile continuare.
  3. Sollevare delicatamente la coda del gatto e inserire la punta del termometro nel suo retto.
  4. Quando noti che il termometro digitale si arresta, rimuovilo, osserva la temperatura indicata e premia il tuo animale domestico per il buon comportamento. Pulire il termometro.

Come accennato all'inizio, la temperatura normale dovrebbe variare tra 38 e 39 ° C, nei gatti adulti e 39, 5 ° C nei cuccioli. Se il tuo gatto supera queste cifre, consideriamo che ha la febbre e dovresti trattarlo per ridurlo il prima possibile. In caso di superamento di 41 ° C, si dovrebbe andare rapidamente dal veterinario in modo che sia lui che lo esamina e determina la causa.

Misure per abbassare la febbre del mio gatto

Il trattamento per la febbre nei gatti è strettamente legato alla causa che lo provoca . Se, ad esempio, appare come un effetto collaterale al consumo di un determinato medicinale, dovresti consultare il veterinario su cosa fare, ma non decidere mai di interrompere un trattamento medico. Se la causa è una malattia grave, come cimurro, leucemia o cancro, lo specialista avvierà il miglior trattamento per sradicare questa patologia. Per le infezioni batteriche o virali minori, il veterinario può prescrivere antibiotici. Ricorda che non dovresti auto-medicare il tuo gatto, alcuni medicinali per il consumo umano sono tossici per lui e peggiorerai le sue condizioni.

In casi più lievi, come un comune raffreddore, puoi prendere alcune misure e rimedi casalinghi per ridurre la febbre del tuo gatto :

  • Poiché uno dei sintomi della febbre è la diminuzione dell'acqua, la prima cosa da fare è idratare il gatto . Se non vuoi bere, dovresti procurarti una siringa e fornirti la quantità di liquido di cui hai bisogno, sempre con attenzione e lentamente, non vogliamo che anneghi! L'acqua deve essere fresca.
  • Lo stesso succede con il cibo . Per evitare la malnutrizione, dovresti incoraggiare il tuo gatto a mangiare fornendo cibo che soddisfi le sue esigenze nutrizionali e, allo stesso tempo, sia appetibile. Per fare questo, optare per una dieta umida, una volta recuperato è possibile combinarlo di nuovo con mangime secco. Naturalmente, se la febbre è accompagnata da vomito o diarrea, è meglio consultare il veterinario quale dieta fornire.
  • Trova un posto nella tua casa privo di umidità e caldo per posizionare lì il tuo letto. Il tuo gatto dovrebbe sentirsi il più a suo agio possibile per favorire il recupero.
  • Impacchi bagnati saranno i tuoi grandi alleati per ridurre la febbre del tuo gatto. Dovrai inumidirli con acqua fredda, metterli sulla fronte e lasciarli agire per alcuni minuti. Quindi, rimuovili e applicali sulle gambe, sull'addome e sull'inglese allo stesso modo. Asciugare bene le aree umide e ripetere questo processo due volte al giorno.

Se la febbre non si attenua dopo 48 ore, dovresti andare dal veterinario rapidamente . Potresti non aver notato altri sintomi e stai sviluppando una grave malattia che richiede un trattamento medico. Ricorda di essere sempre uno specialista per esaminare il tuo animale domestico, diagnosticare la causa e prescrivere il trattamento migliore.

Prevenzione, il miglior trattamento

Come abbiamo visto in tutto l'articolo, la febbre è un sintomo di un'altra patologia che può essere grave o lieve. Pertanto, il miglior trattamento è sempre la prevenzione. Per prevenire l'insorgenza di malattie, infezioni e altri problemi di salute, è essenziale seguire il programma dei vaccini obbligatori, fare visite di routine al veterinario e fornire al nostro gatto tutte le cure di base di cui ha bisogno, come una corretta alimentazione, i giocattoli da rilasciare Energia accumulata, raschietti, spazzolare il mantello per impedire la creazione di boli di pelo, un comodo letto per dormire e una lettiera per soddisfare le tue esigenze.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Febbre nei gatti - Cause e sintomi, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione di Malattie infettive.

Raccomandato

Come insegnare a un cucciolo a non mordere?
2019
Come rilevare carenze nutrizionali nei cani
2019
Vitamine per cani ad alte prestazioni
2019