Effetti di una marea rossa

La grande marea rossa è anche conosciuta come fioritura di alghe, perché quell'effetto rossastro è formato da un'enorme quantità di alghe unicellulari di colore rosso intenso che si espandono nelle acque costiere e causano un'intensa colorazione sulla superficie del mare.

Le fioriture possono causare grandi cambiamenti nel colore dell'acqua, perché le microalghe hanno pigmenti (che consentono loro di eseguire la fotosintesi), trasformando le acque in colori rossi, gialli, verdi o marroni. Per questo motivo, questi fenomeni sono conosciuti in tutto il mondo come "maree rosse".

Alghe rosse

Nel mare, le microalghe sono la base della catena alimentare, in quanto sono il cibo principale di specie come i molluschi filtranti. In determinate condizioni ambientali, come la temperatura dell'acqua, la salinità, la luminosità e la disponibilità di nutrienti, proliferano in modo esplosivo, causando un fenomeno noto come Algal Blooms o "Bloom", che sono generalmente utili per vita marina

Praticamente tutte queste alghe sono innocue, ma le sostanze tossiche nelle acque marine aumentano, provocando la morte di migliaia di pesci, uccelli e altri animali di mammifero con ecosistemi marini. Inoltre, la marea rossa deteriora la vegetazione con un impatto ecologico sulle coste, in modo da danneggiare anche i settori marittimi che vivono di pesca.

Una marea rossa è un'eccessiva proliferazione di microalghe in laghi, fiumi, mare o altri corpi idrici, prodotte dagli stessi o diversi tipi di microalghe presenti, raggiungendo un elevato numero di crescita (migliaia o milioni di cellule per millimetro cubo).

Se vuoi leggere altri articoli simili a Effetti di una marea rossa, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di curiosità sulla natura.

Raccomandato

Le ecoregioni del Perù e le loro caratteristiche
2019
Raschietto fatto in casa per gatti
2019
Idee imprenditoriali verdi
2019