È normale che un gatto abbia il naso secco?

Vedi file Cats

È normale che un gatto abbia il naso secco? Perché i gatti si bagnano il naso? Intorno al naso dei gatti circola lo stesso mito che nel caso dei cani e non è altro che supporre che, toccandolo, è possibile determinare la temperatura dell'animale e, quindi, il suo stato di salute.

Questo mito è così diffuso tra i caregiver del gatto che dedicheremo questo articolo di milanospettacoli.com per spiegare da dove potrebbe provenire questa idea e cosa significa realmente il naso quando si valuta lo stato di salute del nostro gatto . Pensi che sia normale che un gatto abbia il naso secco? Continua a leggere!

Sensibilità al naso

È vero che, quando tocchiamo il naso di un gatto, lo sentiremo bagnato e freddo. Ma è anche normale che il gatto abbia un naso secco, senza implicare alcuna patologia o, quindi, essere considerato un segnale di allarme. Allora perché il mio gatto ha il naso secco? Perché il naso cambierà il suo stato durante il giorno a seconda dell'ambiente .

Ad esempio, se il nostro gatto sta prendendo il sole o è vicino a una fonte di calore, è probabile che il suo naso sia secco e caldo, senza coinvolgere altro che un riflesso dell'ambiente, senza relazione con il suo stato fisico. Pertanto, la risposta alla nostra domanda è sì, cioè è normale che un gatto abbia il naso asciutto . Quindi perché si dice che un naso secco sia sinonimo di un gatto malato? Lo vediamo nella prossima sezione.

Febbre e disidratazione

Abbiamo detto che è normale che un gatto abbia un naso secco, ma è anche vero che è probabile che un gatto malato abbia un naso secco e caldo. Forse da questa valutazione deriva il mito che collega la secchezza del naso con la patologia. Per determinare se il nostro gatto è malato o no, dovremmo esaminare altri sintomi, non solo lo stato del suo naso.

Il gatto è decomposto e ha il naso secco

Ad esempio, se il nostro gatto è depresso e ha il naso secco, potrebbe avere la febbre e soffre di un processo patologico. Ma conoscere la sua temperatura l'unico modo affidabile è misurare la temperatura del gatto usando un termometro che, nel gatto, deve essere inserito nel retto.

Forse a causa della difficoltà di questa manovra, la maggior parte dei caregiver preferisce che sia il veterinario a controllare la temperatura. Per coloro che lo portano a casa è importante sapere che la temperatura normale dei gatti è compresa tra 37, 8 e 39, 2 ºC .

Allo stesso modo in cui un naso secco e caldo non implica la febbre, non è sinonimo di disidratazione. Se vogliamo controllare lo stato di idratazione del nostro gatto, il modo più semplice ed efficace per farlo è osservare la sua pelle . Se allunghiamo la zona trasversale, in un gatto ben idratato ritorna immediatamente al suo posto. D'altra parte, se la pelle mantiene la piega e non si leviga, dovremo affrontare la disidratazione. Naturalmente, sia la febbre che la disidratazione sono ragioni per la consultazione veterinaria .

Cosa ci dice il naso del nostro gatto

Come abbiamo già visto, è normale che un gatto abbia il naso secco e non dovremmo preoccuparci, a meno che non presenti un'altra sintomatologia. E quali condizioni possiamo trovare manifestate nel naso? Dobbiamo prestare attenzione a dettagli come i seguenti:

  • Crepe, scanalature, desquamazione e / o lesioni senza sanguinamento di quello stile.
  • Crosta nera sul naso del gatto.
  • Ferite, anche se piccole.
  • Secrezioni, di qualsiasi colore e consistenza. A volte può essere una piccola quantità di muco che rimane asciutto intorno alle narici.

Tutti questi segni richiederanno una revisione veterinaria poiché possono indicare che il nostro gatto soffre di una condizione respiratoria come una rinotracheite (infezione virale), un problema dermatologico o persino un processo cancerogeno.

È importante notare che la maggior parte dei gatti ha un naso rosa, tuttavia, può accadere che ci sia un cambiamento di colore nel naso del gatto o che il naso del gatto diventi bianco. Sebbene all'inizio non sia un'indicazione di malattia, ogni volta che viene osservato accompagnato da altri sintomi è necessario consultare il nostro veterinario di fiducia.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a È normale che un gatto abbia il naso secco?, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Altri problemi di salute.

Raccomandato

Mi Casa - Canina y Felina Residence
2019
Animali che cambiano colore
2019
Idee originali per recintare il giardino
2019