Doxiciclina nei cani - Usi ed effetti collaterali

Vedi i file dei cani

Fortunatamente, i proprietari sono sempre più consapevoli dell'importanza di trattare la salute del proprio animale domestico in modo rispettoso e sicuro per il proprio organismo, tuttavia ciò non è sempre possibile e talvolta è necessario ricorrere alla terapia farmacologica.

Conoscere meglio quei farmaci che di solito vengono usati per curare il nostro cane ci aiuterà a capire che l'automedicazione non è mai praticabile e ci permetterà anche di conoscere in anticipo i problemi che possono derivare da un certo trattamento e che richiedono cure veterinarie.

In questo articolo di Animal Expert parliamo degli usi e degli effetti collaterali della doxiciclina nei cani .

Che cos'è la doxiciclina?

La doxiciclina è un farmaco antibiotico che appartiene al gruppo delle tetracicline ed è indicato per combattere le infezioni di origine batterica, non avendo alcun tipo di azione contro virus o funghi.

Agisce contro i batteri gram-positivi e gram-negativi con un meccanismo d'azione batteriostatico, cioè non provoca la morte dei batteri ma se interagisce con la parete del batterio impedendone la riproduzione, quindi i batteri muoiono senza lasciare la prole e Questo processo alla fine pone fine all'infezione.

Usi di doxiciclina nei cani

La doxiciclina può essere utilizzata nei cani solo quando è stata prescritta dal veterinario, poiché a seconda del tipo di infezione, determinerà se i batteri che lo producono sono sensibili all'azione di questo antibiotico.

Alcune delle patologie più comuni in cui viene utilizzata la doxiciclina sono le seguenti:

  • Infezioni del tratto urinario
  • Infezioni respiratorie
  • Infezioni topiche
  • Malattie batteriche
  • leptospirosi

Generalmente la doxiciclina viene somministrata per via orale, in compresse o sciroppata, tuttavia, nei casi più gravi o in cui l'animale non può deglutire correttamente, il veterinario procederà alla sua somministrazione attraverso iniettabili.

Quali effetti collaterali produce la doxiciclina nei cani?

La doxiciclina è sicura e produce pochi effetti collaterali, tuttavia in alcuni animali sono stati osservati i seguenti:

  • vomita
  • diarrea
  • Cambio del colore dei denti

Se il nostro cane prende altri farmaci, si possono osservare reazioni avverse più ampie, poiché la doxiciclina può interagire con numerosi farmaci, quindi la prescrizione di un professionista è così importante, poiché il veterinario determinerà quale è l'antibiotico più indicato tenendo conto le medicine che il nostro cane prende.

Prevenire gli effetti collaterali della doxiciclina

Non tutti gli effetti collaterali della doxiciclina possono essere prevenuti, tuttavia, la diarrea causata da cambiamenti nella flora intestinale può essere facilmente controllata, per fare questo, quando il veterinario prescrive la doxiciclina al tuo cane non esitare a chiedere consigli su quale è il miglior probiotico da somministrare.

I probiotici per cani sono prodotti che contengono ceppi di batteri presenti naturalmente e favorevolmente nel tratto intestinale del nostro animale domestico, in questo modo l'antibiotico non altererà la flora intestinale e con questo saremo anche in grado di mantenere il sistema immunitario in buona forma.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili alla doxiciclina nei cani - Usi ed effetti collaterali, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Altri problemi di salute.

Raccomandato

L'orso polare è in pericolo di estinzione
2019
Pesce d'acqua fredda
2019
Biciclette realizzate con bottiglie di plastica
2019