Dove riciclare le capsule di caffè

Da alcuni anni la crescita del caffè in capsule è stata inarrestabile. La velocità e il comfort di questo tipo di caffè, insieme al risultato che offrono, lo hanno reso sempre più persone che lo optano anche se è più costoso.

Ma tutto ciò che luccica non è oro e, al di là del comfort che possono portarci, causano enormi danni all'ambiente e difficoltà nel trattamento della grande quantità di rifiuti che causano. Ci sono molte persone che si chiedono dove riciclare le capsule di caffè, ma sappiamo se è davvero possibile farlo? Nel seguente articolo di EcologiaVerde te lo spieghiamo.

Le capsule di caffè sono riciclabili?

Prima di chiederci dove riciclare le capsule di caffè, dobbiamo porci una prima domanda, e questo non è altro che se potessero davvero essere riciclati. Il caffè è il secondo prodotto più consumato al mondo, superato solo dall'olio. Se aggiungiamo questi dati al fatto che negli ultimi 10 anni la vendita di capsule è aumentata del 26% e alle previsioni che nel prossimo futuro supererà il caffè solubile e macinato, possiamo avere l'idea della grande quantità di rifiuti che causa questa modalità caffè in tutto il pianeta.

La questione se le capsule di caffè siano riciclabili è piuttosto complessa. La semplice risposta è no, dal momento che la maggior parte non lo è . Ci sono altri che, sebbene siano riciclabili, non sono riciclabili attraverso i soliti canali, contenitori pubblici e possono essere riciclati solo dalla stessa azienda che li distribuisce e devono essere portati nei punti di raccolta che essi stessi abilitano. Infine, negli ultimi anni sono apparse aziende di caffè che producono capsule compostabili, che, sì, possono essere riciclate, tuttavia non sono di gran lunga le più vendute.

In ogni caso, circa un milione di capsule vengono lanciate nel mondo ogni ora, 7 miliardi di capsule annuali che non possono essere riciclate e causano un grosso problema a livello ambientale. Anche il creatore della K-cup, la capsula monodose più venduta negli Stati Uniti, si è lamentato del grande impatto causato dalla sua invenzione e ha detto che si rammarica della sua invenzione. Nel caso delle sue capsule, afferma che, nonostante ciò che dicono i produttori, non sono riciclabili.

Capsule di caffè dove vengono riciclate

La Spagna è uno dei paesi al mondo che consuma la maggior parte delle capsule di caffè, infatti è il terzo, superato solo dagli Stati Uniti e dall'Italia. In effetti, tanto che nelle capsule viene già bevuto più caffè di quanto non sia servito in tutti i ristoranti, bar e caffetterie insieme. Se prendiamo in considerazione che ci sono un milione e mezzo di spagnoli che bevono tra le 2 e le 3 capsule di caffè ogni giorno, possiamo avere un'idea della quantità di rifiuti generati quotidianamente.

Ma il problema non è solo la quantità di capsule che vengono generate quotidianamente, ma la stragrande maggioranza dei consumatori non è a conoscenza del modo in cui dovrebbero essere riciclate e lo fanno in modo errato. Per cominciare, queste capsule non sono considerate un contenitore, motivo per cui non è necessario gettarle nel contenitore giallo .

Se è vero che ci sono alcune aziende che hanno il loro sistema di raccolta, questo è il caso di Nespresso, il principale distributore di queste capsule. Tuttavia, si stima che non raggiunga il 20% dei clienti che utilizzano questo sistema di riciclaggio. A sua volta, la società spera di riciclare il 100% delle capsule nel 2020.

Partendo dalla base che queste capsule non sono ecologiche, da un punto di vista ambientale è abbastanza assurdo generare una tale quantità di rifiuti per fare un caffè quando ci sono modi puliti per fare il caffè. Tuttavia, esiste un'alternativa meno dannosa per continuare a usare le capsule, e questo non è altro che optare per quelli biodegradabili che tra 1 e 3 mesi possono essere convertiti in compost.

Artigianato per riciclare le capsule di caffè

Fortunatamente, c'è qualcosa che abbiamo a disposizione: ingegnosità e immaginazione. Da quando queste capsule hanno iniziato a diventare popolari, molte persone si sono dedicate alla ricerca di nuovi usi, soprattutto quelli decorativi, per dare a questo residuo una seconda vita e realizzare tutti i tipi di utensili: gioielli, fiori artificiali o persino pantofole.

Se dai un'occhiata in giro per la rete, puoi trovare artigianato con capsule di caffè, un buon modo per riutilizzare questo residuo e, chissà, forse puoi iniziare una nuova attività.

Oltre alla plastica stessa e alle capsule di alluminio, gli elementi organici, cioè i fondi di caffè, possono anche essere riutilizzati nella nostra casa. Nel seguente articolo di EcologiaVerde spiegheremo diversi modi di utilizzare gli scarti di caffè in giardino.

Se desideri leggere altri articoli simili a Dove riciclare le capsule di caffè, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di riciclaggio e gestione dei rifiuti.

Raccomandato

Castrare un cane - Prezzo, postoperatorio, conseguenze e benefici
2019
La mamba nera, il serpente più velenoso in Africa
2019
10 imballaggi biologici pieni di originalità
2019