Differenze tra istrice e istrice

Parlare di istrice e istrice non è lo stesso, molte persone usano erroneamente il termine per riferirsi allo stesso tipo di animale e non possono sbagliare di più. Il riccio e l'istrice hanno differenze molto evidenti che condivideremo con te.

Una di queste differenze sta nelle spine. Entrambi li hanno, ma hanno forme e caratteristiche molto diverse. Possiamo anche parlare delle dimensioni poiché è l'istrice più grande del riccio, qualcosa che può essere percepito ad occhio nudo.

Queste sono alcune delle cose che caratterizzano una specie e un'altra, ma per conoscere più differenze tra istrice e istrice, ti consigliamo di continuare a leggere questo articolo da milanospettacoli.com.

Differenze tassonomiche del riccio e dell'istrice

  • I ricci o Erinaceinae con il loro nome scientifico appartengono all'ordine Erinaceomorpha, che comprende 16 specie di ricci divisi in 5 generi diversi, che sono Atelerix, Erinaceus, Hemiechinus, Mesechinus e Paraechinus .
  • Istrice, d'altra parte, è un termine usato per descrivere animali di due diverse famiglie, la famiglia Erethizontidae e la famiglia Hystricidae, animali che vivono rispettivamente in America e nel vecchio mondo. Gli istrici americani sono quelli che più assomigliano ai ricci nel loro aspetto fisico.

La fotografia mostra un esemplare di istrice.

Differenze tra peso e dimensioni

  • I ricci sono animali insettivori che possono raggiungere i 30 cm di lunghezza e superare 1 kg di peso. Fisicamente sono animali con un aspetto grassoccio e zampe corte, la coda può essere lunga tra 4 e 5 centimetri.
  • Il porcospino invece è un animale molto più grande, può misurare fino a 60 cm di lunghezza e 25 cm di altezza, raddoppiando le dimensioni del riccio. Possono anche pesare fino a 15 kg, 15 volte più di un riccio comune.

Nella foto puoi vedere un esemplare di riccio.

Differenze nel luogo in cui vivono

  • I ricci sono animali che si possono trovare in Africa, Asia ed Europa . I loro habitat preferiti sono praterie, foreste, savane, deserti e aree di coltivazione.
  • Gli istrici si trovano anche in Africa, Asia ed Europa, ma oltre a questi continenti, ci sono specie in America, che non è il caso dei ricci.

Anche gli habitat sono molto simili, compresi deserti, savane, giungle e zone di coltivazione. Un'altra differenza è che ci sono specie di istrici che vivono sugli alberi, essendo in grado di farlo per tutta la vita.

Nella foto puoi vedere un istrice arrampicato su un albero.

Differenze nel cibo

L'alimentazione fa anche la differenza in questi due animali.

  • I ricci sono animali insettivori, cioè basano la loro dieta sul consumo di insetti. Possono mangiare vermi, scarafaggi, formiche e altri insetti, possono persino mangiare piccoli mammiferi e uova di diversi uccelli.
  • Gli istrici invece hanno una dieta vegetariana, si nutrono sostanzialmente di frutti e rami, tra cui ossa di animali da cui estraggono calcio. Quindi possiamo dire che i ricci sono carnivori e gli istrici sono vegetariani, facendo una grande differenza.

Differenza nei picchi

Le punte fanno anche la differenza tra queste due specie di animali, ciò che hanno in comune è che in entrambi gli animali le spine sono peli ricoperti di cheratina, il che conferisce loro la rigidità caratteristica. A prima vista è apprezzabile che i picchi dei ricci siano molto più corti di quelli degli istrici.

C'è anche la differenza che i picchi di istrice sono affilati e si staccano, nel caso dei ricci non è così. I ricci hanno punte distribuite uniformemente sulla schiena e sulla testa, nel caso dell'istrice ci sono specie che hanno una concentrazione di punte in grappoli o punte singole intervallate da peli.

Entrambi gli animali si piegano sulla pancia quando si sentono minacciati, lasciando le spine irte. Nel caso degli istrici, si muovono per produrre un suono di avvertimento, nello stesso momento in cui possono rilasciare i loro picchi e spingerli verso i loro nemici.

È facile distinguere tra un istrice e un istrice?

Dopo aver letto questo articolo possiamo vedere che è molto facile distinguere tra un istrice e un istrice . Per cominciare, sono animali di diverse dimensioni, i più piccoli ricci. Allo stesso modo accade con i suoi picchi, poiché gli istrici hanno picchi più lunghi e sciolti, oltre ai ricci hanno picchi distribuiti uniformemente.

Possiamo anche dire che se troviamo uno di questi esemplari in America, la cosa più sicura è che è un istrice, se parliamo in natura, dal momento che possiamo trovare ricci in ambienti urbani. Per quanto riguarda il cibo, ora sai che il riccio preferisce gli insetti e l'istrice sceglie di più per mangiare frutta.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Differenze tra istrice e istrice, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione Curiosità del mondo animale.

Raccomandato

Spazzole per gatti a pelo lungo
2019
Malattia di Legg-Calvé-Perthes nei cani - Trattamento
2019
Sono pronto ad avere un cane?
2019