Differenza tra ape, vespa e calabrone

Ci sono molti animali che hanno una grande somiglianza e che possiamo facilmente confondere, cosa che accade soprattutto con gli insetti, come api, vespe e bombi. Quando un insetto di questo tipo svolazzante si avvicina a noi, tendiamo a spaventarci facilmente, credendo che venga direttamente a morderci ma, in realtà, sono insetti diversi e anche, anche se ogni volta che mordono o mordono è difendersi da ciò che considerano un attacco o un'invasione del loro spazio, alcuni sono più aggressivi di altri. Questa è solo una delle differenze che hanno, poiché ce ne sono molte altre. Se sei curioso di sapere la differenza tra ape, vespa e calabrone, non dimenticare di leggere questo articolo in cui ti diciamo tutto.

Differenze fisiche tra api, vespe e bombi

La maggior parte delle differenze tra questi insetti sono fisiche e sono quelle che ci aiutano a distinguerli più rapidamente e, per questi motivi, è molto comodo conoscerli bene. Pertanto, sebbene esistano diverse specie e sottospecie dei tre tipi di insetti e, pertanto, potrebbero esserci anche differenze e somiglianze tra le specie direttamente correlate, queste sono le principali differenze fisiche tra ape, vespa e calabrone :

  • Il colore: le api sono marroni e gialle e hanno i capelli, i bombi hanno i capelli morbidi con strisce gialle, arancioni, bianche e marrone scuro o nere e, infine, le vespe sono di solito nere o marrone scuro, con strisce gialli brillanti e non hanno quasi alcun pelo, e possono sembrare a prima vista che non hanno affatto.
  • I capelli: come abbiamo detto, le vespe hanno appena e le api e i bombi lo fanno. Inoltre, i bombi hanno molti più peli in tutto il corpo, qualcosa che offre loro il vantaggio di resistere meglio al freddo, al vento, alla pioggia e ad altri problemi ambientali che le altre due specie di insetti non riescono a sopportare bene.
  • La dimensione: varia anche la dimensione di questi insetti. In particolare, le api di solito misurano regine da 15 mm a 20 mm, i bombi hanno una dimensione di circa 20 mm e le vespe possono variare molto più di dimensioni, che vanno da 10 mm a 35 mm, a seconda della specie.
  • Il pungiglione e il veleno: è noto alla maggioranza che le api muoiono quando prurito, ma perché? Ciò accade a causa del tipo di pungiglione che hanno, in quanto è fisso e ha ganci da fissare saldamente sulla pelle del bersaglio pungiglione, e non possono recuperarli e conservarli. Inoltre, la ghiandola velenosa che è collegata al pungiglione è direttamente collegata al suo intestino. Ciò non accade nei bombi e nelle vespe, poiché il primo lo ha riparato ma non è attaccato al loro intestino e il secondo ha un pungiglione retrattile e liscio. Il veleno dei bombi e delle api è piuttosto acido, mentre quello delle vespe è alcalino.

Nell'immagine principale dell'articolo possiamo vedere un'ape, mentre l'immagine sotto queste linee è di un calabrone.

Differenza nella puntura di ape, vespa e calabrone

Un altro modo per distinguere questi insetti è guardare il modo in cui mordono, dal ronzio che fanno quando si avvicinano al modo in cui mordono e al risultato. Per cominciare, il rumore o il ronzio che sentiamo quando ci si avvicina a noi è molto più forte di quello di bombi o api, tranne nel caso di grandi vespe che possono avere un ronzio molto rumoroso.

Per quanto riguarda il morso, come abbiamo detto prima, i veleni sono diversi, quindi per curare i morsi devi usare sostanze opposte per neutralizzare il veleno in ogni caso. Ad esempio, nel caso di una puntura d'ape con veleno acido utilizzeremo sostanze alcaline. La grande differenza nel prurito è che quando pungono le api lasciano il pungiglione e muoiono e gli altri due insetti no; ma inoltre ci sono cose più diverse tra questi insetti per quanto riguarda il loro modo di prurito. Ad esempio, le vespe più aggressive sono, sebbene di solito non mordano ma di solito mordono, e se pungono il loro pungiglione non è bloccato, invece la puntura del calabrone è meno frequente, poiché raramente morde poiché è più calma. Inoltre, dobbiamo pensare che questi insetti ci attaccano solo quando si sono sentiti intimiditi o minacciati da noi.

Nell'immagine qui sotto possiamo vedere una vespa da vicino.

Differenze nella società delle api, delle vespe e dei bombi

Troviamo più differenze nel modo di vivere di questi insetti. Per cominciare, le api e i bombi vivono sempre nella società o nella semi- società, mentre le vespe possono essere solitarie o sociali, a seconda della loro specie specifica. Le vespe usano il fango per creare i loro sciami e le api e i bombi usano la cera per costruire i loro alveari. Inoltre, solo alcune specie di api producono il miele, infatti sono conosciute come api, mentre gli altri due insetti no.

Questi animali sono uno dei modi principali con cui le piante vengono impollinate, qualcosa di vitale per la vita per rimanere sul pianeta come lo conosciamo, in particolare questa è la funzione del calabrone e dell'ape in natura. In effetti, il primo è molto più efficace del secondo, perché sopporta condizioni più estreme, grazie alle sue dimensioni e ai capelli più grandi, e quindi impollina per distanze sempre più lunghe. Invece, la funzione delle vespe è quella di essere cacciatori o predatori di altri insetti.

Nell'immagine possiamo vedere un nido d'ape.

Differenza nella dieta dell'ape, della vespa e del calabrone

Infine, un'altra grande differenza tra ape, vespa e calabrone è il modo in cui si nutrono. Le vespe hanno mascelle potenti che servono per nutrirsi di altri insetti, foglie e fiori, non si nutrono di nettare come api e bombi, anche se ci sono alcune specie che mangiano nettare quando sono adulti. Pertanto, mentre le vespe sono onnivore perché cacciano principalmente insetti e mangiano piante, le api e i bombi si nutrono sempre di nettare e quindi hanno un tubo o una proboscide per rilasciare il nettare.

Inoltre, le vespe non solo cacciano gli insetti per mangiarli, ma ci sono alcune specie che li cacciano per deporre le loro uova e, quindi, nella fase della larva sono parassite.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Differenza tra ape, vespa e calabrone, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di animali selvatici.

Raccomandato

Rimedi domestici per i vermi di cane
2019
Mangime per cavie in base all'età
2019
Tipi di pastore belga
2019