Diarrea nei gatti - Cause, trattamento e rimedi casalinghi

Vedi file Cats

La diarrea nei gatti è un problema di salute relativamente frequente, infatti, questo disturbo dello stomaco può verificarsi per diversi motivi: cambiamenti nel cibo, parassiti interni, consumo di piante tossiche ... In ogni caso, quando parliamo di diarrea nei neonati o diarrea nei gatti adulti che non cessano per più di 24 ore, sarà essenziale rivolgersi al veterinario per sapere cosa succede e come deve essere trattato.

Naturalmente, in nessun caso mediceremo il gatto con farmaci per uso umano o farmaci che non sono prescritti per questo specifico problema di salute dal nostro veterinario, perché i motivi dell'alterazione possono essere completamente diversi da quelli precedentemente verificati e possono danneggiare seriamente la loro condizione di salute.

Per tutti questi motivi, in questo articolo di milanospettacoli.com parleremo in dettaglio della diarrea nei gatti : le possibili cause, i sintomi che sperimenterà il tuo animale domestico, il trattamento da applicare e alcuni rimedi casalinghi. Continua a leggere e impara a prenderti cura del tuo gatto proprio ora!

Perché il mio gatto ha la diarrea?

Qualsiasi alterazione dell'alimentazione del gatto può causare mal di stomaco e questo provoca la comparsa di diarrea e disagio nel gatto. Alcune delle cause più frequenti di diarrea nei gatti sono:

  • Alimenti tossici per gatti : cipolla, cioccolato o salsiccia possono diventare tossici per un gatto, quindi è importante conoscere gli alimenti vietati per i gatti ed evitarli del tutto.
  • Piante dannose per la salute : come nel caso del cibo, ci sono anche alcune piante che non vanno bene per i gatti (melo, stella di Natale, eucalipto, tulipani, palma da sago, edera, ecc.). Se scopri di avere in casa una delle piante tossiche per gatti, non esitare e adotta misure per impedire al tuo gatto di accedervi.
  • Cibo in rovina : molti gatti spesso si avvicinano alla spazzatura per mangiare avanzi di cibo e può essere che siano in cattive condizioni o che inizino a marcire. In questo caso, il più comune è osservare un po 'di vomito, indipendentemente dalla diarrea stessa, quindi ti consigliamo di ispezionare la tua casa.
  • Cambiamenti nella loro dieta : se il mangime è cambiato o hai introdotto nuovi alimenti nella tua dieta, lo stomaco dell'animale potrebbe non averli assimilati bene, quindi questa potrebbe essere una causa. Ricorda che il cambio di dieta dovrebbe essere fatto gradualmente, mescolando il cibo (e seguendo alcune percentuali) per 7 o 10 giorni.
  • Cambiamenti nella loro routine : i gatti sono animali di dogana, quindi se ti sei trasferito di casa o hai introdotto un nuovo animale, è possibile che ti sia stressato e che per questo motivo abbia la diarrea. Guarda il tuo gatto per vedere se mostra uno dei sintomi tipici dello stress nei gatti.
  • Virus, parassiti o batteri : molte patologie causano la diarrea, sebbene di solito siano accompagnate da altri sintomi. Se sospetti che il tuo gatto possa essere malato, non esitare e vai dal veterinario il prima possibile.

Ogni volta che osserviamo la comparsa di diarrea nei gatti, sarà molto consigliabile rivolgersi al veterinario per rilevare prontamente qualsiasi malattia ed essere in grado di iniziare il trattamento il più presto possibile, migliorando così la prognosi del nostro felino.

Diarrea nei neonati

I cuccioli sono molto sensibili, specialmente fino alle quattro o cinque settimane di età, quando inizia lo svezzamento progressivo del latte materno (o il suo sostituto commerciale), quindi, dobbiamo sapere che prima di qualsiasi anomalia, come la comparsa di diarrea nel gattino, andremo dal veterinario con urgenza .

In questa fase sensibile, i gattini possono facilmente disidratarsi, il che porterà a morte certa se non trattati tempestivamente. Quindi, se osservi la diarrea nei cuccioli, non pensare per un secondo e visita rapidamente lo specialista per scoprire cosa succede e come agire per migliorare la tua salute.

Sintomi di diarrea nei gatti

Rilevare la diarrea nei gatti non è particolarmente complicato, poiché il sintomo principale sono le feci liquide che possono essere, inoltre, altri colori. Ma questo non è l'unico sintomo che può determinare che il tuo gatto ha la diarrea ma può anche manifestare altri sintomi :

  • Abbondante flatulenza
  • Perdita di peso
  • Anoressia (non vuole mangiare)
  • febbre
  • malessere
  • Atteggiamento sfuggente
  • aggressività
  • Prova a nasconderti
  • Nausea e vomito

Se osservi anche la comparsa di sangue nelle feci del gatto, non esitare e vai immediatamente dal veterinario, poiché potrebbe essere un'emorragia interna. Ricorda che in nessun caso puoi curarlo, anche se pensi che possa essere d'aiuto. Non conoscendo il tipo di diarrea di cui soffre il gatto e la sua vera causa, somministrarlo può far sì che la flora intestinale diventi ancora più sbilanciata e che la diarrea peggiori. È importante che se vuoi dargli un farmaco, devi prima avere il parere di uno specialista.

Il mio gatto ha la diarrea, cosa devo fare?

Non appena rilevi la diarrea nel tuo gatto, la prima cosa che devi fare è smettere di dargli da mangiare per almeno 12 ore . Il periodo di digiuno è essenziale per la rigenerazione delle cellule intestinali e lo sviluppo corretto della flora batterica (che è responsabile dell'assorbimento dei nutrienti dal cibo). Tieni presente che il normale cibo che diamo agli animali non consente alla flora di riprendersi, quindi non elimineremo lo squilibrio.

Durante queste 12 ore non puoi nutrire l'animale ma è importante dargli acqua, altrimenti potrebbe soffrire di disidratazione a causa della diarrea. Quando queste ore sono passate, dovresti introdurre gradualmente il cibo nella tua dieta, ma dobbiamo sempre seguire le regole di una dieta leggera per i gatti con diarrea in modo che lo stomaco del gatto non sia influenzato. Quindi, i migliori ingredienti che puoi dare sono:

  • Pollo bollito senza ossa, senza sale e senza spezie.
  • Riso bianco bollito (mai integrale!) Che non contiene sale.
  • Patata bollita senza sale.
  • Pesce bianco bollito e anche senza sale.

Durante le 48 o 72 ore successive alla prima diarrea, il tuo gatto dovrà seguire queste premesse dietetiche e, a poco a poco, sarai in grado di dargli nuovi ingredienti in modo che il suo stomaco li assimili. Inoltre, si consiglia di somministrare piccole porzioni e distribuirle in diverse dosi al giorno, in modo che le digestioni siano più facili e il tuo animale domestico si sentirà meglio.

Quindi, puoi iniziare a dargli il suo solito cibo, ma tenendo sempre presente le premesse di base affinché il tuo gatto possa godere di una buona salute digestiva. In milanospettacoli.com scopriamo tutto sull'alimentazione dei gatti.

Trattamento della diarrea nei gatti

Se dopo il digiuno e l'introduzione della dieta leggera il tuo gatto continua con la diarrea o le sue condizioni peggiorano, non aspettare, dopo un massimo di 24 ore, la visita dal veterinario è obbligatoria, quindi ti consigliamo di avvicinarti di più alla clinica o all'ospedale veterinario poi spiega allo specialista tutti i sintomi che sei stato in grado di osservare, così come i passi che hai fatto per cercare di migliorare la tua condizione.

Il professionista eseguirà i test che ritiene necessari per raggiungere una diagnosi accurata e, ad esempio, può includere un test delle urine, un esame del sangue o un'ecografia. Puoi anche prescrivere l'uso di un dewormer interno, di solito per pillola, per aiutare a eliminare possibili vermi o parassiti che potrebbero causare i sintomi nel felino.

In altri casi, prescriverà il farmaco che ritiene appropriato, tenendo sempre conto della causa che ha causato la diarrea nel gatto. Nei casi più gravi, quando l'origine della diarrea non è nota o il gatto presenta sintomi molto gravi, specialmente in caso di diarrea nei cuccioli, è possibile richiedere anche il ricovero in ospedale del gatto.

Rimedi domestici per la diarrea nei gatti

Ecco alcuni alimenti che puoi usare come rimedi casalinghi per curare ed eliminare la diarrea del tuo gatto:

  • Alimenti ricchi di fibre : riso, farina d'avena o crusca ne sono un buon esempio. Tuttavia, essendo carnivori, i gatti di solito non accettano bene questi alimenti, quindi consigliamo di schiacciarli insieme a pollo bollito o alcuni pesci. Offrire cibi ricchi di fibre è un buon rimedio domestico per aiutare il tuo gatto a solidificare le sue feci.
  • Yogurt naturale : i batteri presenti nello yogurt aiuteranno a migliorare la flora intestinale del tuo gatto, quindi una volta passato il digiuno puoi integrare il cibo mescolandolo con lo yogurt. Ovviamente, evita quelli che contengono zucchero.
  • Kefir : come lo yogurt, il kefir è un eccellente probiotico naturale che aiuterà il tuo gatto a migliorare la flora intestinale che viene alterata. Per offrirlo, utilizzare la stessa procedura: mescolarlo con il cibo dietetico.
  • Zenzero : possiamo usare lo zenzero per curare i problemi digestivi e per fermare il vomito. Dobbiamo solo bollirlo e schiacciarlo, come se fosse una spezia per arricchire la tua dieta.
  • Aloe vera : è un prodotto (e, a sua volta, cibo) con grandi qualità e proprietà, ma tra tutti dobbiamo evidenziare il suo potente effetto nel trattamento della diarrea. Puoi acquistare questo prodotto direttamente da un erborista o ottenere una pianta e preparare il gel di aloe vera a casa.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili alla diarrea nei gatti - Cause, trattamento e rimedi casalinghi, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione sui problemi intestinali.

Raccomandato

Nomi per cani originali e belli
2019
5 razze di cani compatibili con labrador
2019
Institut FP Sanitària Roger de Llúria
2019