Di cosa hanno bisogno le piante per vivere

Le piante sono uno degli organismi più abbondanti e importanti che possiamo trovare sul pianeta Terra. In effetti, la vita degli animali dipende interamente da loro, poiché costituiscono la base della catena trofica, quindi senza di loro gli ecosistemi come li conosciamo sarebbero impossibili.

Se vuoi sapere di cosa hanno bisogno le piante per vivere, oltre a scoprire perché sono così importanti e speciali per il resto degli esseri viventi e in generale per il nostro intero pianeta, continua a leggere e te lo diremo.

Ciò che rende speciali le piante

Le piante, a differenza di animali e funghi, sono organismi autotrofi . Ciò significa che ottengono il loro cibo, così come tutto ciò di cui hanno bisogno per vivere, dall'ambiente circostante e non da altri organismi viventi. In questo modo, costituiscono la base della catena trofica, poiché supportano gli animali erbivori, che a loro volta alimentano i carnivori. In questo modo, formano la base di qualsiasi ecosistema .

In effetti, una delle caratteristiche principali delle piante è la fotosintesi . Questo è il processo attraverso il quale le piante trasformano la luce in energia che serve loro per eseguire qualsiasi altro tipo di processo vitale. Questo processo si svolge nelle foglie, dove si accumula la clorofilla, che è la sostanza che conferisce loro il loro caratteristico colore verde ed è responsabile della conversione dell'energia solare in energia chimica utilizzabile da questi organismi.

È sufficiente con la luce perché le piante possano vivere e crescere in salute?

La luce è uno degli elementi fondamentali di cui le piante hanno bisogno per vivere e crescere in salute. Tuttavia, sebbene sia l'elemento più caratteristico dovuto proprio alla fotosintesi, dire che le piante hanno solo bisogno di luce per vivere sarebbe esagerato e sbagliato.

In effetti, le piante devono prendere molti tipi di sostanze dall'ambiente o dall'ambiente in cui si trovano, oltre a farlo nelle quantità appropriate. Ciò significa che un eccesso di luce sarà dannoso come un deficit. Inoltre, dobbiamo anche tenere presente che tutte le piante non saranno le stesse, il che significa che, a seconda della specie e delle caratteristiche particolari di ciascun esemplare, avrà bisogno di più o meno luce e di certe o altre cure.

Di cosa ha bisogno una pianta per vivere?

Questi sono gli elementi di base di cui le piante hanno bisogno per vivere e crescere bene, in generale poiché ogni specie potrebbe aver bisogno di elementi o quantità più specifici.

minerali

In primo luogo, non si può trascurare che una pianta avrà bisogno di una serie di sostanze particolari con cui nutrire e costruire le sue cellule. Queste sostanze sono minerali di tipi molto diversi (azoto, potassio, fosforo, ecc.). Questi minerali sono presi dal terreno in cui crescono le piante, cioè lo fanno attraverso le radici. Le radici sono la parte di qualsiasi pianta che rimane sotterranea e che, sebbene non la vediamo, è fondamentale per la sua crescita, poiché è attraverso le radici in cui la pianta prenderà tutte le sostanze di cui ha bisogno vivere.

In effetti, le radici sono coperte da una serie di microscopici villi che sono responsabili dell'assorbimento dei minerali presenti nell'ambiente, di solito nella terra circostante. Tuttavia, sebbene possa sembrare che ciò di cui le piante hanno bisogno per vivere sia la terra, questa affermazione è sbagliata, poiché ciò di cui hanno bisogno non è la terra, ma i minerali presenti nella terra. Un buon esempio di ciò è come lo vediamo nelle colture idroponiche. Questi tipi di colture immergono le radici delle piante in una miscela di acqua con i minerali che devono sviluppare. Pertanto, non bisogna dimenticare che, in realtà, ciò di cui le piante hanno bisogno sono i minerali e non la terra stessa.

In questo altro articolo puoi conoscere il miglior terreno per la crescita delle piante.

acqua

L'altro degli elementi fondamentali che le piante assorbiranno attraverso le radici è l'acqua. L'acqua è uno degli elementi più importanti, poiché è essenziale per qualsiasi organismo vivente. Nel caso delle piante, l'assorbimento dell'acqua avviene attraverso le radici, anche attraverso i villi che sono responsabili del prelievo di minerali dall'ambiente. Proprio per questo motivo, l'irrigazione viene sempre eseguita nel terreno vicino alle radici e non sullo stelo o sulle foglie, poiché la funzione di queste parti delle piante è diversa.

Qui puoi sapere qual è l'acqua migliore per irrigare le piante.

aria

D'altra parte, un altro degli elementi necessari per far vivere una pianta è l'aria, che la porta attraverso le foglie. L'aria che le piante prendono è diversa da quella che respirano gli animali. In effetti, alcuni rifiuti sono utili per altri e viceversa.

Le piante, almeno per la maggior parte del tempo, prendono CO2 dall'aria per completare il processo di fotosintesi che abbiamo già menzionato. In questo processo, viene effettuata una reazione chimica attraverso la quale vengono spezzate le molecole di CO2, il che assicura che la pianta ottenga il carbonio di cui ha bisogno e rilasci nell'ambiente molecole di O2, l'ossigeno che gli animali respirano. . Allo stesso modo, alcune piante agiscono al contrario durante le ore di oscurità. In questo caso, prendono ossigeno dall'aria ed espellono CO2, quando vengono nuovamente esposti alla luce, riprendono il normale ciclo di assorbimento di CO2 e rilascio di O2 nell'ambiente. Tuttavia, questa parte della respirazione delle piante rappresenta la parte meno importante del loro processo, quindi, sebbene sia importante conoscerla, è relegata in secondo piano rispetto al processo che svolgono quando fotosintetizzano.

luce

Infine, l'altro elemento senza il quale le piante non possono vivere è la luce stessa, che assorbono attraverso le foglie e che, in combinazione con CO2, completa il processo di fotosintesi che viene effettuato nei cloroplasti, piccole parti del Cellule fogliari che immagazzinano la clorofilla e sono responsabili dell'esecuzione del processo di fotosintesi. Sebbene la maggior parte della fotosintesi che le piante eseguono sia effettuata dalla luce solare, è importante sapere che qualsiasi tipo di luce è utile per una pianta per completare la sua fotosintesi.

Tuttavia, è vero che la luce artificiale che può essere trovata all'interno di un edificio è di solito insufficiente per la salute di molte piante. In questo modo, è importante posizionare le piante da interno vicino alle finestre, dove la quantità di luce è sempre maggiore, il che consente loro di crescere normalmente e apparire sani e forti.

Ti consigliamo di leggere anche questo altro articolo su Qual è l'importanza della luce solare per gli esseri viventi.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Ciò che le piante devono vivere, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Coltivazione e cura delle piante.

Raccomandato

Granuloma acrale da leccare nei gatti
2019
Addestratori di cani a casa a Saragozza
2019
Reiki per cani con ansia
2019