Delfini in pericolo di estinzione

Come altri gruppi di animali, molti delfini sono in pericolo di estinzione. Nella maggior parte dei casi, le cause del declino dei delfini provengono dalla mano dell'essere umano . Inquinamento, distruzione dell'habitat, cattura accidentale o consapevole sono alcuni dei motivi che fanno scomparire a lungo queste specie.

In questo articolo di milanospettacoli.com parleremo dei delfini in pericolo di estinzione, conosceremo i tipi di delfini esistenti nel mondo e approfondiremo le cause della loro estinzione o deterioramento della popolazione.

Quanti delfini ci sono nel mondo?

Attualmente sono note 41 specie di delfini vivi, compresi i delfini oceanici e i delfini d'acqua dolce o fluviale. I delfini sono mammiferi acquatici, quindi condividono le caratteristiche con i mammiferi terrestri, come:

  • Hanno un cervello altamente sviluppato : come altri mammiferi, i delfini hanno un sistema nervoso complesso. Hanno un'alta capacità di apprendimento e memoria. Ciò che li distingue dagli altri animali è il modo in cui i delfini dormono. Hanno un sonno emisferico, che in poche parole significa che disattivano un emisfero cerebrale in modo che riposi mentre l'altro rimane attivo. Grazie a ciò, i delfini possono rimanere attenti all'ambiente circostante, possono respirare e continuare a nuotare.
  • Respirazione polmonare : i delfini respirano attraverso i polmoni. Con un buco, chiamato spiracolo, che hanno sopra la testa, i delfini prendono fiato quando sono in superficie. Lo spiracolo si collega direttamente con la trachea, più corta in questi animali che nei loro parenti terrestri. La trachea conduce l'aria attraverso i bronchi ai polmoni che, a differenza dei mammiferi terrestri, non sono lobati. Inoltre, la respirazione è volontaria, non riflessiva, quindi devi andare attivamente a respirare.
  • Quando nascono hanno i capelli : una delle caratteristiche importanti dei mammiferi è la presenza in tutto il corpo o in alcune regioni di capelli. I delfini adulti non hanno i capelli, questo sarebbe scomodo per la vita acquatica. Tuttavia, i delfini nascono con un sottile strato di pelo che si stacca man mano che l'animale cresce.
  • Sono animali vivipari : i delfini si sviluppano nell'utero dove c'è una connessione placentare tra il bambino e la madre. Dopo la nascita, il piccolo delfino dipenderà interamente da sua madre, che dovrà aiutarlo a respirare in superficie. Inoltre, verrà alimentato con latte materno durante i primi mesi di vita.

Tipi di delfini

I delfini sono un gruppo relativamente eterogeneo di animali. Hanno caratteristiche comuni che permettono loro di vivere nell'acqua ma, morfologicamente, possiamo vedere le differenze tra le diverse specie, specialmente ad occhio nudo.

Esistono principalmente due tipi di delfini, sebbene appartengano tutti allo stesso parvorden (una classificazione tassonomica tra ordine e famiglia), gli odontoceti . Questi animali sono caratterizzati dall'avere una moltitudine di denti di fila, tutti uguali tra loro. La presenza di questi denti rivela una dieta carnivora.

Il gruppo di delfini oceanici è composto da 34 specie:

  • Tonina overa ( Cephalorhynchus commersonii )
  • Tonina cilena ( Cephalorhynchus eutropia )
  • Delfino di Heaviside ( Cephalorhynchus heavisidii )
  • Hector Dolphin ( Cephalorhynchus hectori )
  • Delfino comune costiero ( Delphinus capensis )
  • Delfino oceanico comune ( Delphinus delphis )
  • Pygmy Killer Whale ( Feresa attenuata )
  • Calderon dalle pinne corte ( Globicephala macrorhynchus )
  • Calderón comune ( Globicephala melas )
  • Risso Dolphin ( Grampus griseus )
  • Delfino di Fraser ( Lagenodelphis hosei )
  • Delfino atlantico ( Lagenorhynchus acutus )
  • Delfino dal naso bianco ( Lagenorhynchus albirostris )
  • Delfino meridionale o antartico ( Lagenorhynchus australis )
  • Croce delfino ( Lagenorhynchus cruciger )
  • Delfino bianco pacifico ( Lagenorhynchus obliquidens )
  • Delfino scuro o Fitzroy ( Lagenorhynchus obscurus )
  • Delfino settentrionale senza pinna ( Lissodelphis borealis )
  • Delfino meridionale senza pinna ( Lissodelphis peronii )
  • Delfino Irrawaddy del fiume Beluga ( Orcaella brevirostris )
  • Heinsohn beluga delfino ( Orcaella heinsohni )
  • Orca comune ( Orcinus orca )
  • Delfino testa di melone ( Peponocephala electra )
  • False Killer Whale ( Pseudorca crassidens )
  • Tucuxi ( Sotalia fluviatilis )
  • Costa ( Sotalia guianensis )
  • Hong Kong Pink Dolphin ( Sousa chinensis )
  • Delfino gibbo atlantico ( Sousa teuszii )
  • Delfino sella o tropicale ( Stenella attenuata )
  • Delfino acrobata dal naso corto ( Stenella clymene )
  • Delfino elencato ( Stenella coeruleoalba )
  • Delfino macchiato atlantico ( Stenella frontalis )
  • Delfino acrobata dal naso lungo ( Stenella longirostris )
  • Delfino muso stretto ( Steno bredanensis )
  • Delfino indo-pacifico ( Tursiops aduncus )
  • Delfino Burrunan ( Tursiops australis )
  • Tursiope o tursiope ( Tursiops truncatus )

D'altra parte, i delfini di fiume o di fiume sono divisi in sette specie e classificati nella superfamiglia dei platanistoidi:

  • Pink Amazon Dolphin (Inia geoffrensis)
  • Delfino boliviano (Inia boliviensis)
  • Delfino di fiume (Araguaia Inia araguaiaensis)
  • Baiji (Lipotes vexillifer)
  • Silver Dolphin (Pontoporia blainvillei)
  • Ganges Dolphin (Platanist genetico)
  • Indus Dolphin (platanista minore)

Questi animali sono caratterizzati da essere praticamente ciechi e avere un muso lungo e sottile . La loro visione limitata è contrastata dalla grande capacità di ecolocalizzazione di questi animali.

Specie di delfini in via di estinzione

Probabilmente, l'elenco dei delfini in via di estinzione è molto più ampio di quello che mostriamo. Il problema è che non ci sono quasi dati su questi animali, sono difficili da vedere e studiare .

1. Hector's Dolphin

Il delfino Hector ( Cephalorhynchus hectori ) è considerato dalla IUCN come un animale in via di estinzione. Inoltre, alcune popolazioni di questa specie sono gravemente minacciate.

2. Irawadi River Dolphin

Il delfino del fiume Irawadi ( Orcaella brevirostris ) è davvero un delfino oceanico ma vive molto vicino alle coste, essendo in grado di scalare frequentemente l'estuario.

3. Delfino rosa del Rio delle Amazzoni

Il delfino rosa del Rio delle Amazzoni ( Inia geoffrensis ) non solo abita questo fiume, ma anche molti dei suoi affluenti. Come molte specie della foresta pluviale amazzonica, anche questo delfino è in pericolo di estinzione.

4. Gange Dolphin

Il delfino del Gange ( Platanista gangética ), è considerato in pericolo di estinzione nell'area del fiume Gange. Tuttavia, sembra essere presente in altri fiumi, sebbene ugualmente contaminato.

5. Indus Dolphin

Il delfino dell'Indo ( minore platanista ) è una specie considerata in pericolo, per le stesse ragioni degli altri delfini di fiume.

6. The Biji

Non è noto con certezza, ma è molto probabile che il Baiji ( Lipotes vexillifer ) sia completamente estinto. Anche così, IUCN la considera una specie minacciata in modo critico.

Perché i delfini sono in pericolo di estinzione?

Secondo la tendenza, è molto probabile che queste specie che sono ora in pericolo si estingueranno nei prossimi anni . Il problema principale dei delfini oceanici sono le reti da posta . I delfini sono intrappolati in questo tipo di rete, banditi in alcuni paesi, molto facilmente.

Queste reti, inoltre, possono causare la perdita degli arti del nuoto. L'entanglement con queste reti è la morte assicurata per questi animali. Inoltre, l' inquinamento degli oceani e la pesca eccessiva influiscono negativamente sulle popolazioni di delfini che hanno sempre meno cibo disponibile.

Le cause dell'estinzione dei delfini di fiume sono sempre la costruzione di dighe . Nelle regioni in cui vivono questi animali, negli ultimi decenni sono state costruite più di 100 dighe. Inoltre, l'istituzione di alcune società sulle rive dei fiumi le ha contaminate in modo tale che il loro recupero sia già impossibile o, molto improbabile.

Scopri anche su milanospettacoli.com 10 curiosità di delfini basate su studi scientifici.

Cosa fare se trovo un delfino incagliato?

Per motivi ancora in fase di studio, sempre più delfini sono bloccati sulla costa. La maggior parte di questi animali sono già morti quando sono praticamente morti, ma molti altri hanno ancora una possibilità di sopravvivenza .

Nelle regioni in cui i delfini di solito vanno, ci sono centri di recupero specializzati dove è possibile chiamare se ne trovi uno. In altri luoghi, questi centri non esistono, quindi ciò che dobbiamo fare è chiamare emergenze e, nel frattempo, mantenere l'animale idratato, versando lentamente acqua di mare sulla sua pelle.

Non dovremmo mai provare a restituire un delfino arenato in mare, questo dovrebbe essere determinato da un veterinario specializzato. D'altra parte, dobbiamo evitare di affollare le persone intorno . Questi animali non sono abituati a essere toccati, quindi potremmo aumentare il loro stress e accelerare la morte. Con una persona che resta idratata mentre arrivano servizi specializzati è sufficiente.

Finalmente ti mostriamo il video di un salvataggio di un delfino incagliato:

Se desideri leggere altri articoli simili a Delfini in pericolo di estinzione, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Animali in pericolo di estinzione.

bibliografia
  • Reeves, RR, Dawson, SM, Jefferson, TA, Karczmarski, L., Laidre, K., O'Corry-Crowe, G., Rojas-Bracho, L., Secchi, ER, Slooten, E., Smith, BD, Wang, JY & Zhou, K. 2013. Cephalorhynchus hectori. Elenco rosso IUCN delle specie minacciate 2013: e.T4162A44199757.
  • Minton, G., Smith, BD, Braulik, GT, Kreb, D., Sutaria, D. & Reeves, R. 2017. Orcaella brevirostris (versione errata pubblicata nel 2018). Elenco rosso IUCN delle specie minacciate 2017: e.T15419A123790805.
  • da Silva, V., Trujillo, F., Martin, A., Zerbini, AN, Crespo, E., Aliaga-Rossel, E. & Reeves, R. 2018. Inia geoffrensis. Elenco rosso IUCN delle specie minacciate 2018: e.T10831A50358152.
  • Smith, BD, Wang, D., Braulik, GT, Reeves, R., Zhou, K., Barlow, J. & Pitman, RL 2017. Lipotes vexillifer. Elenco rosso IUCN delle specie minacciate 2017: e.T12119A50362206.
  • Smith, BD, Braulik, GT & Sinha, R. 2012. Platanista gangetica ssp. gangetica. Elenco rosso IUCN delle specie minacciate 2012: e.T41756A17627639.

Raccomandato

Ipotermia nei gatti - Cause, sintomi e trattamento
2019
Dove acquistare carne biologica a Barcellona
2019
Epatite nei gatti - Cause, sintomi e trattamento
2019