Definizione di ecologia

Dobbiamo risalire al 1860 per trovare l'origine del termine ecologia, neologismo coniato dal tedesco Ernst Haeckel dalle parole greche oikos (casa, casa) e loghi (studio), quindi il suo significato sarebbe qualcosa di simile la scienza o lo studio della nostra casa, cioè dell'habitat o dell'ambiente naturale.

La sua origine, tuttavia, è dubbia. Sebbene la sua attribuzione ad Haeckel sia comunemente accettata, bisogna dire che probabilmente è stata usata per la prima volta anni prima. In particolare, ci sono prove di una lettera del 1 gennaio 1858 che il naturalista americano Henry David Thoreau scrisse a un suo parente, dove puoi leggere quanto segue:

"Mr. Hoar è ancora a Concord, impegnato in Botanica, Ecologia, ecc., Al fine di rendere davvero redditizia la sua futura residenza all'estero." Continua a leggere questo articolo per sapere qual è la definizione di ecologia .

Cosa studia l'ecologia?

Sebbene Haeckel sia partito da una definizione di ecologia come approccio scientifico alle relazioni degli esseri viventi tra loro e il loro ambiente, potrebbe anche includere lo studio delle caratteristiche di quello stesso ambiente, che include una serie di aspetti relativi a funzionamento dell'ecosistema.

Considerata una branca della biologia, l'ecologia è attualmente una scienza che studia l'interazione tra gli esseri viventi e il loro ambiente a livello multidisciplinare, cioè utilizzando diverse scienze come matematica, geografia, chimica, fisica, politica, etica o, ad esempio, geologia.

Ma, a parte una definizione convenzionale, l'essenza dell'ecologia non è altro che l'enorme varietà di processi abiotici e biotici, nonché le interrelazioni coinvolte nel movimento di energia e nutrienti, che regolano la struttura e la dinamica di popolazioni a livello globale, considerate all'interno di un ecosistema.

I metodi di studio di base utilizzati dagli ecologi si riferiscono ai concetti di autoecologia (studio delle relazioni delle specie con l'ambiente) e sinecologia, (studio delle comunità o dei singoli ambienti e anche delle relazioni tra le loro specie).

A causa della sua grande ampiezza, l'ecologia ha diverse aree come l'ecologia della popolazione (distribuzione e importanza delle popolazioni animali e vegetali), l'ecologia delle comunità (studia l'organizzazione e il funzionamento delle comunità, formate da popolazioni interagenti), la paleoecologia (organismi fossili da un approccio ecologico), ecologia comportamentale (approccio da un punto di vista individuale) o studio della genetica ecologica, incentrato sui geni di queste popolazioni.

Se desideri leggere altri articoli simili a Definizione di ecologia, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di Altra ecologia.

Raccomandato

Perché il mio cane lecca il terreno?
2019
Vantaggi dell'avere uccelli
2019
Come nascono le farfalle?
2019