Decorazione natalizia ecologica

Arriva il periodo natalizio e, con esso, le decorazioni per vestire la casa di magia e illusione, dandole un aspetto accogliente. Quest'anno proponiamo una decorazione diversa: un modo per rendere il tuo Natale più "verde". Puoi dimenticare di aggiungere il tinsel e le luci colorate alla lista della spesa di Natale e dare una pausa alla tua tasca decorando la casa (e altri luoghi, come l'auto) con materiali riciclati e oggetti che non utilizziamo più. Il risultato? Una decorazione finale più bella e natalizia che tradizionale.

Il Natale è un periodo di buoni propositi. Alcuni degli ornamenti usati tradizionalmente non sono troppo amichevoli con l'ambiente, servono come esempio l'abbattimento di alberi naturali con l'unico scopo di decorare migliaia di case o milioni di luci che rimangono spendendo elettricità tutto il giorno. Ci sono altre opzioni, ugualmente festive, ma molto più sostenibili. E non dovrai rinunciare a musica e glitter. Scopri come realizzare una decorazione natalizia ecologica.

Corone fatte in casa

A partire dalla porta di casa, puoi creare una ghirlanda di Natale che si congratula con le vacanze per i tuoi vicini e ospiti, ma utilizzando elementi come vecchi tessuti.

È più semplice di quanto sembri, dovrai solo scegliere 4 o cinque capi che non usi più (per essere, colori diversi) e tagliarli a strisce. Quindi, inseriscili in un filo per formare una bella corona. Completa la decorazione con ananas o rami secchi. Un'altra opzione è quella di farlo da vecchi tappi di sughero. Una corona come questa, di varie forme e dimensioni, può decorare le pareti della casa e di altri luoghi, come il camino.

Candele per far brillare la casa

Per dare un aspetto debole e magico a casa, ti consigliamo di acquistare candele a LED. Sono anche fatti di cera e il grande vantaggio è che sono riutilizzabili. Inoltre, non hanno fiamma, quindi eviterai ustioni impreviste di bambini o animali domestici e non rilasciano fumo, quindi l'ambiente della tua casa sarà molto più pulito.

Se questa opzione, anche in questo caso, non ti convince, prova a realizzare le tue candele naturali con materiali non dannosi per l'ambiente e vesti la tua casa di Natale.

Abete Biologico

Potresti voler essere ecologico, ma non rinunciare ad avere un abete che decora la tua casa durante queste date. Esistono alternative che non comportano l'abbattimento di alberi veri o la promozione della fabbricazione di abeti falsi con materiali tossici e contaminanti come il PVC. Puoi comprare abeti di polietilene, un materiale molto più benefico o crearlo tu stesso, ad esempio da un cartone (in seguito, puoi riempirlo di cotone verde e creare il tuo albero personalizzato).

Se non sei molto ingannevole, vendono già bellissimi alberi realizzati con cartone riciclato. Non ti aiuterà all'aperto, ma avrà un bell'aspetto all'interno della casa.

Il Trannenboing, l'ultimo di questo Natale

L'ultimo degli alberi di Natale sostenibili: un'idea economica, ecologica e originale che sorprenderà tutte le tue visite è il cosiddetto Tannenboing. È un albero in alluminio riciclato a forma di molla che puoi decorare in seguito a tuo piacimento. È leggero e sarà perfetto in ogni angolo della casa.

Alla fine di Natale, ricorda di non gettare l'abete rosso e cerca di durare il più a lungo possibile per non sostenere spese eccessive.

Per illuminare il tuo albero di Natale, ti consigliamo di acquistare i giochi di luci a LED, molto meglio di quelli a incandescenza. Oltre ad essere migliori, consumano molta meno elettricità, un sollievo per il pianeta e per la tua tasca. Oggi li troverai per pochissimi soldi, per circa 16-20 euro e ti dureranno per molti anni. Ricorda di non abusarne e di spegnerle ogni volta che sei a casa.

Figure di cartone con chiodi

Per realizzare personalmente tutti i tipi di figure e ornamenti, il cartone sarà un grande alleato. Raccogli tutte le carte che non ti servono e crea con la tua famiglia tutti i tipi di figure natalizie: renne, stelle, palle o fiocchi. Una volta fatto, puoi dipingerli, intrattenerli con vecchi vestiti e riempirli di glitter. Puoi anche farlo con vecchie riviste o vestiti. Con un filo o lana, serviranno per decorare l'albero, la porta e tutte le stanze della casa. Per gli ornamenti in cucina, inchioda spezie aromatiche, come i chiodi di garofano, che contribuiranno a un buon Natale e un profumo delizioso.

Arance con chiodi di garofano per la cucina

Possiamo anche appendere le arance e pungerle con questa spezia peculiare. Vedrai come la tua casa profuma di Natale mentre la decori con colori vivaci.

In natura ci sono materiali che ci aiuteranno a decorare

La natura ci fornirà anche grandi opzioni per decorare: bacche, rami, ghiande, pietre o ananas essiccati. Con uno spray dorato o d'argento, possiamo trasformarli in preziosi ornamenti.

Usa il feltro per creare le calze tradizionali che pendono dal camino

Un classico che non fallisce: crea calzini di feltro (almeno uno diverso per ogni membro della famiglia) e riempili con regali o regali. Sono ideali per essere appesi nel camino.

Il legno, un materiale più sostenibile della plastica

Se, anche così, ti mancano più decorazioni, evita di usare la plastica per lei, opta per figurine di legno e approfitta del cotone organico.

Recupera vecchi complimenti per decorare la casa

Un altro modo per decorare le pareti di casa è recuperare gli auguri di Natale o di Natale degli anni passati. Sicuramente, se cerchi, ne hai molti e alcuni ti faranno sorridere. Appenderli in giro per casa e vedrai come cambia il loro aspetto.

Congratulazioni ecologiche

Quando si inviano gli auguri di Natale, non è necessario sostenere il costo della carta e del cartone che eravamo soliti fare qualche anno fa. Ora abbiamo uno strumento come Internet e troveremo modi originali e gratuiti per congratularci con le vacanze dei nostri cari.

Se sei un amante tradizionale, con cartone riciclato e alcuni colori, fai le tue congratulazioni. Inoltre, puoi anche cogliere l'occasione per fare qualcosa con le tue mani e rinunciare al solito imballaggio. Una vecchia sciarpa o una rivista possono essere perfetti documenti regalo che renderanno consapevole la persona che li riceve. Puoi anche acquistare online o in negozi specializzati carta da imballaggio ecologica, con bellissimi disegni.

Il presepe con figure di argilla, carta igienica o tappi di sughero

Per quanto riguarda la tradizionale Betlemme, ti consigliamo di realizzare da solo le figure con argilla e vernice, con rotoli di carta igienica e lana o con tappi per bottiglie di vino. Vedrai che risultato divertente! Puoi anche approfittare di piccole bambole come la Play-Mobil dei tuoi bambini per creare un presepe più originale ed ecologico. Cospargi la farina sulla parte superiore, crea il portale di Betlemme con i rami che trovi sul campo e completa con il set di luci a LED che abbiamo proposto all'inizio di questo post.

Dai un esempio

Queste e altre idee ti aiuteranno a dare l'esempio e decorare con consapevolezza ecologica. Pensa che, solo negli Stati Uniti, vengano spesi circa 75 miliardi di dollari (69 miliardi di euro) in regali di Natale, inviati 1, 9 milioni di biglietti d'auguri e 20, 8 milioni di spese natalizie ridotte. L'impatto sull'ambiente di queste vacanze è enorme e possiamo mettere il nostro granello di sabbia per cercare di ridurlo.

Se desideri leggere altri articoli simili a Decorazioni natalizie ecologiche, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di artigianato con materiale riciclato.

Raccomandato

Tipi di furetti in base a taglia, colore o mantello
2019
Ipotermia nei cani - Cause, sintomi e trattamento
2019
Come scegliere un cucciolo di cucciolata?
2019