Decorare una tavola di Natale ecologica

Pochi giorni dopo l'arrivo del Natale, potresti pensare a come ottenere un tavolo accogliente, elegante e in cui tutti si sentano a proprio agio. Ma quest'anno vogliamo farlo mentre siamo sostenibili . Queste date di celebrazioni e incontri sono perfette per sensibilizzare i nostri cari sull'importanza di prenderci cura dell'ambiente e, inoltre, cercare di ridurre al minimo la pratica dei rifiuti che avvengono così tanto durante queste date.

Ciò che proponiamo è una sfida: ottenere una bella e originale tavola di Natale spendendo e inquinando il meno possibile. Per questo, condividiamo una serie di idee in modo che la tua tavola di Natale susciti ammirazione tra la tua famiglia e i tuoi amici e sia all'altezza del tuo ottimo menu, mentre guardiamo un po 'nella direzione dell'ecologia . Vedrai quali risultati!

Riutilizziamo le tovaglie che abbiamo già

Per iniziare, iniziamo con la base del tavolo: la tovaglia. Non vale la pena acquistarne uno nuovo per queste date, anche se li vendono con motivi natalizi, perché li useremo solo pochi giorni all'anno, altrimenti ci scontreremmo (sarebbe un po 'strano mangiare su campane e Babbo Natale in qualsiasi altro momento dell'anno). Sarà sufficiente salvare uno di quelli che abbiamo già (non importa quanto sia liscio e semplice) e adattarlo al set di decorazioni da tavola che abbiamo scelto. L'importante è che sia pulito, profuma di buono e lo stiriamo in modo che appaia perfetto.

Se devi acquistarne uno, scegli materiali organici, come cotone organico o lino.

Stoviglie e tazze

Prendi i tuoi piatti più eleganti dall'armadio e posizionali come segue: i più grandi alla base, che verranno utilizzati per servire il piatto principale, un piatto di insalata abbinato su di esso, per depositare gli antipasti o servire il primo piatto e, se ne hai bisogno, una piccola ciotola su di loro, per zuppe o insalate. Le posate saranno posizionate come segue: forchette a sinistra e coltelli e cucchiai a destra, in ordine di utilizzo.

Per le bevande, due saranno sufficienti per la cena o il pranzo . Ricorda che l'uso di più contenitori di quelli di cui abbiamo bisogno non solo ci farà ripulire molto di più, ma renderà difficile il comfort dei commensali al tavolo. Normalmente, con un bicchiere per il vino e un altro per l'acqua avremo lasciato un tavolo elegante e molto funzionale. Prima di servire, rimuovi quelli di cui non abbiamo bisogno, ad esempio il vino per le persone che non bevono alcolici.

Se hai bisogno di contenitori aggiuntivi per presentare gli antipasti, gli snack o il pane, puoi crearne uno tu stesso con carta riciclata. Basta scegliere una ciotola che hai già e coprirla con il giornale. Crea diversi strati, incollandoli con una colla speciale o una miscela di farina e acqua (funziona molto bene per questo tipo di artigianato!) Lascia asciugare ed elimina l'insalatiera che è stata utilizzata come stampo. Quindi devi solo dipingere rosso o oro e vernice, per ottenere un aspetto più luminoso e più resistente.

Ornamenti fai da te realizzati con materiali riciclati

Sarà molto originale e curioso se creiamo noi stessi i dettagli che decoreranno il tavolo con elementi riciclati o riutilizzando oggetti e materiali che non ci servono più. I tappi, ancora una volta, ci offrono immense possibilità di ornamenti. Hanno anche un bell'aspetto estetico nel caso delle decorazioni natalizie, perché conferiscono alla tavola un tocco rustico e ibernato . Con diversi tappi di sughero e un bastoncino di legno, puoi creare ornamenti colorati che puoi colorare tu stesso o carte di identità per mettere il nome di ogni commensale, ideale per grandi gruppi.

Un altro dettaglio che puoi fare con alcune vecchie pinzette di legno. Questi saranno usati per decorare la tavola, per contenere tovaglioli e, inoltre, puoi scrivere degli stessi messaggi personalizzati per i commensali o i loro nomi. Devi solo dipingerli nei colori che meglio arrivano sul tuo tavolo.

Centrotavola ecologici

Per il centro (e anche per altri ornamenti in casa, come il centro di accoglienza alla porta, ecc.) Puoi realizzare bellissime ghirlande con tessuti antichi. Cerca nel tuo armadio i tessuti o gli stracci che non usi più, preferibilmente se sono rossi, verdi, bianchi o di un tipico colore natalizio. Devi solo tagliarli in piccole strisce e inserirli su un filo. Tutti saranno sorpresi dal suo risultato e dalla sua grande originalità.

Con elementi naturali, possiamo creare splendidi centrotavola, ad esempio, con ananas, bastoncini di cannella e fette essiccate di arancia o limone, che porteranno anche un delizioso aroma in tavola.

Un altro centrotavola sarebbe realizzato con piante e fioriere naturali . Possiamo sfoggiare le nostre piante più belle e offrire loro piccole decorazioni natalizie per aiutare con la loro decorazione, portando la natura in tavola.

Un'opzione che amiamo è posizionare diversi bicchieri di tubo in fila, riempiendoli di frutta per decorare e altri elementi; ad esempio bastoncini di cannella, fiori o mirtilli rossi.

Le candele sono sempre una buona opzione che darà una magia in più alla tavola di Natale, fornendo una luce molto speciale e, ovviamente, adorna. Sorprendi tutti creando candele naturali fatte in casa, senza elementi tossici . In questo post di ecologiaverde imparerai facilmente come.

Un altro dettaglio molto bello è posizionare un anello (compreremo una bobina di nastro) su diversi elementi sul tavolo; per esempio alle bottiglie di vino che verranno servite.

Altri dettagli da decorare

Gli elementi naturali ci daranno la perfetta opportunità di spostare il campo sul nostro tavolo senza spendere troppo. Per fare questo, devi solo andare nel campo o in giardino e raccogliere alcuni rami secchi. Se non vuoi lasciarli nella loro forma naturale, possiamo dipingerli con uno spray color argento, rosso e oro e poi stenderli sul tavolo, usarli sugli anelli del tovagliolo degli ospiti o metterli in un vaso creando un centrotavola perfetto.

Inoltre, abbiamo mille opzioni che ci daranno gli stessi usi dei rami: bacche, erica, edera o, come abbiamo già detto, ananas. Quest'ultimo, come i rami, possiamo dipingerli con un pennarello o uno spruzzo di colori come il rosso, il verde o l'oro e distribuirli separatamente o creare bellissimi centrotavola. Per questi, possiamo anche usare palle di Natale e altri ornamenti degli anni precedenti. Prima di acquistare qualcosa, fai l'inventario di tutto quello che hai lo scorso Natale . Anche le cartoline che i tuoi amici ti hanno inviato anni fa possono aiutarti a decorare la casa.

Tovaglioli pieghevoli

In un elemento in cui possiamo sfoggiare senza comprare nulla in più e con un po 'di abilità sono i tovaglioli. Esistono migliaia di modi per usarli come decorazione: posare sopra le tazze, contenere le posate, sul piatto ... ricorda che i tovaglioli di stoffa che hai già sono più ecologici della carta, quelli monouso .

Con i tovaglioli verdi o un altro colore di tuo gradimento, possiamo piegare gli angoli per creare un bellissimo albero di Natale. Puoi trovare molti tutorial su Internet. Inoltre, puoi costruire con queste "buste" tovaglioli per contenere le posate o creare facilmente rose sulle tazze.

Forse il modo più elegante è piegare il tovagliolo (un colore molto diverso dal piatto) in quattro e rettangolare. Successivamente, posizioniamo due posate e lo chiudiamo con un fiocco, aiutandoci con una bobina di nastro che abbiamo acquisito in precedenza . Possiamo completare con alcuni rami di vischio o stecca di cannella.

Regali ecologici

Per aiutare in questa missione di sensibilizzazione tra i tuoi amici sull'importanza di prendersi cura dell'ambiente, puoi offrire agli ospiti regali ecologici, come un barattolo contenente qualcosa che hai coltivato: erbe aromatiche o frutti. Lo adoreranno e non lo dimenticheranno mai!

Se, dopo aver applicato queste idee, hai ancora bisogno di acquistare qualcosa per la decorazione della tua tavola di Natale, troverai ornamenti realizzati con materiali riciclati online e in alcuni negozi.

ispirazione

Esistono molti modi per decorare una tavola di Natale, a seconda della decorazione generale della tua casa, del carattere dei tuoi ospiti, del tipo di cena che desideri offrire e, ovviamente, dei tuoi gusti personali. Forse uno di questi stili ispirerà:

  • Decorazione bianca e oro.
  • Perfetto per decorazioni eleganti e tradizionali
  • Decorazione in oro, rosso e verde.
  • Un classico di Natale che non manca mai: la decorazione nei toni del marrone
  • Molto naturale, rende omaggio ai periodi più freddi dell'anno. Sarà un insieme tra i più seri ed eleganti, oltre che accoglienti.
  • Decorazione bianca e blu

Questa combinazione di colori è una tendenza e il risultato del più fresco e allegro. Per una decorazione casual ma elegante tra gli amici sarà un'opzione vincente.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Decorare una tavola di Natale ecologica, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di Mestieri con materiale riciclato.

Raccomandato

Tutte le razze di levrieri
2019
Sintomi di ansia nei gatti
2019
Scomposizione degli animali - Esempi, definizioni e tipi
2019