Curiosità sui camaleonti

Il camaleonte è quel rettile minuscolo, colorato e affascinante che vive nelle giungle, infatti, è una delle creature più interessanti del regno animale. Sono ben noti per avere caratteristiche insolite e impressionanti attributi fisici, come il cambiamento di colore.

Questa qualità cromatica non è l'unica cosa peculiare dei camaleonti, tutto in essi è fatto per qualche ragione, le loro abitudini, il loro corpo e persino il loro comportamento.

Se ti piace il camaleonte ma non ne sai molto, da milanospettacoli.com, ti invitiamo a continuare a leggere questo articolo sulle curiosità sui camaleonti .

La casa del camaleonte

Ci sono circa 160 specie di camaleonti sul Pianeta Terra e tutti sono speciali e unici. La maggior parte delle specie di camaleonti popola l'isola del Madagascar, in particolare 60 specie, che amano il clima di questa isola situata nell'Oceano Indiano.

Le specie rimanenti si estendono in tutta l'Africa, raggiungendo l'Europa meridionale e dall'Asia meridionale fino all'isola dello Sri Lanka. Tuttavia, puoi anche vedere specie di camaleonti che vivono negli Stati Uniti (Hawaii, California e Florida).

Il camaleonte è un bellissimo tipo di lucertola che è in pericolo di estinzione a causa della perdita del suo habitat e della sua vendita indiscriminata quando viene considerata, da alcune persone, come un animale domestico.

La migliore vista nei rettili

I camaleonti hanno occhi unici e perfetti, hanno una vista così bella che consente loro di vedere piccoli insetti fino a 5 mm da una lunga distanza. I loro archi visivi sono così sviluppati che possono estendersi fino a 360 gradi e vedere in due direzioni contemporaneamente senza disorientare o perdere la concentrazione.

Ogni occhio è come una macchina fotografica, può ruotare e mettere a fuoco separatamente, come se ognuno avesse la sua personalità indipendente. Durante la caccia entrambi gli occhi hanno la capacità di mettere a fuoco nella stessa direzione dando la percezione della profondità stereoscopica.

L'affascinante cambio di colore

Una sostanza chimica chiamata melanina fa sì che i camaleonti cambino colore . Questa capacità è sorprendente, la maggior parte cambia dal marrone al verde in 20 secondi, ma alcuni cambiano in altri colori. Le fibre di melanina si diffondono in tutto il corpo come una ragnatela, attraverso le cellule del pigmento e la sua presenza nel corpo del camaleonte lo rende più scuro.

I maschi sono più colorati e mostrano motivi policromi quando competono per l'attenzione di una femmina . I camaleonti nascono con cellule speciali di vari colori che sono distribuite nei diversi strati sotto la pelle.

La cosa interessante è che cambiano colore, non solo, per mimetizzarsi con l'ambiente, ma quando cambiano l'umore, la luce varia o l'ambiente e la temperatura corporea. La transizione cromatica li aiuta a identificarsi e comunicare tra loro.

Lingua lunga

La lingua del camaleonte è più lunga del suo stesso corpo, infatti, può misurare due volte di più. Hanno lingue che sono scientificamente considerate "balistiche" che funzionano per mezzo di un effetto di proiezione del colpo per catturare prede situate a determinate distanze.

Questo impatto può essere fatto in 0, 07 secondi poiché esce dalla bocca. La punta della lingua è una palla muscolare bulbosa e quando raggiunge la diga assume la forma e la funzione di una piccola ventosa.

La bellezza dei maschi

I maschi camaleontici sono i più "fissi" nella relazione. A livello fisico sono più complessi e strani delle femmine, possono avere forme ornamentali sui loro corpi come punte, corna e nasi sporgenti che usano durante qualsiasi difesa. Le femmine sono di solito più semplici.

I sensi

I camaleonti non hanno né orecchio interno né medio, quindi non hanno un timpano o un'apertura per far entrare il suono, tuttavia, non sono sordi. Questi piccoli animali sono in grado di rilevare frequenze sonore nella gamma di 200-600 Hz.

Per quanto riguarda la vista, i camaleonti possono vedere sia la luce visibile che la luce ultravioletta. Quando sono esposti alla luce ultravioletta, sono più disposti ad avere attività sociali e riprodursi poiché questo tipo di luce ha un effetto positivo sulla ghiandola pineale.

Mini camaleonti

Si scopre che il più piccolo di questi animali, il camaleonte a foglia, è uno dei più piccoli vertebrati mai scoperti. Può raggiungere solo 16 mm e stare molto comodo sulla testa di una partita. È anche interessante sapere che la maggior parte dei camaleonti crescono per tutta la vita e che non sono come serpenti che cambiano la pelle allo stesso tempo, ma che cambiano pelle in pezzi diversi.

A loro piace la solitudine

I camaleonti hanno una natura solitaria, infatti, capita che le femmine respingano abbastanza spesso i maschi al punto da impedire loro di avvicinarsi a loro.

Quando la femmina lo consente, il maschio si avvicina per accoppiarla. I camaleonti maschili di colori più vividi e suggestivi hanno più opportunità rispetto ai maschi di colori tenui. Molti di loro godono della loro completa solitudine fino all'arrivo della stagione degli amori.

Chameleons Yogis

I camaleonti adorano dormire appesi a testa in giù come se facessero yoga invertite. Inoltre, questi affascinanti animali hanno un equilibrio spettacolare che li aiuta a arrampicarsi sugli alberi con particolare facilità. Usano le mani e la coda per distribuire strategicamente il loro peso quando si spostano da un albero o un ramo fragile all'altro.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Curiosità sui camaleonti, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione Curiosità del mondo animale.

Raccomandato

Come far crescere la catnip
2019
I conigli dormono?
2019
Rapaci notturni - Nomi ed esempi
2019