Curiosità scientifiche sull'acqua

Sapevi che il 22 marzo si celebra la Giornata mondiale dell'acqua ? Inoltre, sapevi che c'era una giornata mondiale dell'acqua? Sì, esiste e questo dovrebbe farci riflettere sull'importanza dell'acqua, non solo per noi esseri umani, ma anche per il resto del pianeta e il suo corretto funzionamento. Un fatto curioso è che il pianeta Terra è l'unico dei pianeti del Sistema Solare che ha acqua liquida. Ma ce n'è un altro, il fatto che ci sia acqua sulla Terra ha reso possibile lo sviluppo della vita. Se vuoi conoscere fatti più interessanti sull'acqua, ti invitiamo a leggere più curiosità scientifiche sull'acqua .

L'acqua ha proprietà fisiche uniche

L'acqua è l'unica sostanza sul pianeta che può essere trovata contemporaneamente in tre diversi stati della natura . Possiamo trovare l'acqua allo stato liquido come nei fiumi e nei mari, allo stato solido come negli iceberg e allo stato gassoso come il vapore acqueo e che fa parte dell'atmosfera.

Sebbene solo questi tre stati siano stati tradizionalmente considerati, recentemente è stato scoperto un nuovo stato dell'acqua, lo stato del tunneling . Questa scoperta è stata fatta da un gruppo di ricerca scientifica del Dipartimento di Energia del Oak Ridge National Laboratory (Stati Uniti) [1]. Questo nuovo stato è definito come:

" Gli atomi di ossigeno e idrogeno della molecola d'acqua sono delocalizzati e iniziano a essere presenti contemporaneamente in tutte e sei le posizioni simmetriche allo stesso tempo"

Questo sfida le leggi della fisica tradizionale e obbedisce a quelle della fisica quantistica . Questa proprietà è stata osservata in spazi molto piccoli, come l'equivalente di diecimila milionesimi di metro, e servirebbe a spiegare, ad esempio, come si comporta l'acqua nelle pareti cellulari. Questa è senza dubbio una delle curiosità scientifiche più innovative e sorprendenti sull'acqua .

È il solvente universale

La sua struttura molecolare e la disposizione nello spazio degli atomi di idrogeno e ossigeno che lo formano gli danno la capacità di dissolvere molte sostanze. Sebbene sia considerato il solvente universale, non può dissolvere tutte le sostanze, come gli oli.

L'acqua è una sostanza estremamente polare (carica neutra) perché la distribuzione delle sue cariche forma una regione parzialmente negativa (ossigeno) e una regione parzialmente positiva (idrogeno). Questa polarità consente di dissolvere gli ioni e altre molecole polari o cariche. Quando le molecole di un'altra sostanza entrano in contatto con l'acqua, si separano in cariche positive e negative e le molecole d'acqua si legano a esse in base alla loro carica. Se, ad esempio, sale comune o cloruro di sodio viene sciolto in acqua, le cariche negative dell'acqua circonderanno il sodio (carica positiva) e le cariche positive dell'acqua circonderanno il cloro (carica negativa). Grazie a questa capacità d'acqua, possono verificarsi la maggior parte delle reazioni chimiche che si verificano negli esseri viventi.

L'acqua è essenziale per la vita.

L'acqua è essenziale per l'idratazione degli esseri viventi, è l'ambiente in cui si verificano molte reazioni chimiche ed è anche l' habitat di molti organismi .

Nel caso dell'uomo circa il 75% del cervello, il 25% delle ossa e l'83% del sangue è costituito da acqua. Inoltre, una persona può vivere senza mangiare un mese o più, ma senza acqua non potrebbe sopravvivere più di una settimana. Per mantenere una buona idratazione e il corretto funzionamento del corpo dovresti consumare circa due litri di acqua al giorno, sebbene bere più di questa quantità possa mettere in pericolo la nostra salute. Bere acqua in eccesso e può ridurre rapidamente la concentrazione di sodio nel sangue e sbilanciare la percentuale di acqua cerebrale. D'altra parte, aiuta a regolare la temperatura corporea e, quindi, è molto necessario bere acqua quando si ha la febbre, allo stesso modo, l'acqua regola anche la temperatura del pianeta.

È molto abbondante

La quantità netta di acqua sulla Terra non è cambiata nelle ultime migliaia di anni, e ciò è dovuto principalmente al ciclo idrologico o al ciclo dell'acqua . Per questo motivo, è stato stimato che a livello globale l'acqua può rimanere nell'atmosfera per 9-10 giorni come vapore acqueo, 15-32 giorni nei fiumi, 17 anni nei laghi, 300 come acque sotterranee, 3000 anni in l'oceano e dagli 8.000 ai 16.000 anni ai poli e ai ghiacciai.

Inoltre, si stima che ci siano più di 500 milioni di km3 di acqua sul pianeta. Di quel 100% solo il 3% è acqua dolce e il restante 97% sarebbe equivalente all'acqua salata. Dell'acqua dolce totale, il 69% è congelato mentre il resto è distribuito tra fiumi, laghi, zone umide e acque sotterranee. Inoltre, il 90% di tutta l'acqua dolce viene congelato in Antartide. Tuttavia, l' acqua potabile totale sul pianeta è solo dello 0, 007% e a causa dell'azione umana e dell'inquinamento diminuisce in ogni momento.

L'acqua è una risorsa limitata.

Un'altra delle curiosità scientifiche sull'acqua che potresti non conoscere è che l' acqua è una risorsa rinnovabile ma limitata, e allo stesso tempo ne abbiamo bisogno per vivere e per le nostre attività economiche. Sfortunatamente, non tutta l'acqua è distribuita uniformemente sul pianeta, e in molti casi le aree con maggiore povertà sono anche più colpite dalla scarsità d'acqua e dalla scarsa qualità. Più di 1100 milioni di persone nel mondo non hanno accesso all'acqua potabile, mentre molti altri devono percorrere circa 10 km al giorno per ottenerlo.

In termini di qualità dell'acqua, è stato stimato che oltre l'80% delle acque reflue generate viene restituito agli ecosistemi acquatici senza alcun trattamento. Ma il problema va oltre e circa 1800 milioni di persone devono utilizzare fonti d'acqua contaminate, mettendo a rischio la loro salute a causa della possibilità di contrarre malattie come colera, dissenteria, tifo o poliomielite. Questa mancanza di acqua di qualità provoca circa 842.000 morti all'anno.

Sebbene in molti casi la qualità dell'acqua possa essere recuperata in molti casi, ciò non viene fatto perché è più economico. Ad esempio, le acque reflue potrebbero essere utilizzate per recuperare nutrienti e altri materiali.

In questo altro articolo vi diciamo tutto sul perché l'acqua è una risorsa rinnovabile ma limitata.

Altre curiosità della natura

Oltre a queste curiosità sull'acqua, vogliamo condividere con voi questo video su altre 15 curiosità della natura che vi sorprenderanno.

Se vuoi leggere altri articoli simili alle curiosità scientifiche sull'acqua, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Curiosità della natura.

riferimenti
  1. Kolesnikov, AI, Reiter, GF, Choudhury, A., Prisk, TR, Mamontov, E., Podlesnyak, A., Ehlers, G., Seel AG, Wesolowski DJ e Anovitz, LM 2016. Quantum Tunneling of Water in Beryl : Un nuovo stato della molecola d'acqua . Phys. Rev. Lett. 116.

Raccomandato

Sapone al cocco: a cosa serve e come si fa
2019
Aromaterapia per cani e gatti
2019
Ecosistemi Lentic: cosa sono ed esempi
2019