Cura delle palme

Le palme sono uno dei tipi di piante di maggior successo negli ultimi anni, soprattutto per interni, anche se sembrano più belli in un giardino, poiché possono crescere e raggiungere il massimo splendore nel loro habitat naturale.

Ricevere un'adeguata cura può svilupparsi in modo ottimale sia in un giardino che in una pentola, raggiungendo oltre 35 metri nelle specie che raggiungono l'altezza più alta, anche se se non si dispone di un giardino è possibile acquistare qualsiasi specie adatta per l'edilizia abitativa. Se vuoi sapere tutto sulla cura del palmo, continua a leggere questo articolo di Green Ecology.

Come scegliere una palma

Prima di scegliere una palma devi confermare l'altezza che raggiungerai, nonché il numero di braccia che svilupperai, i tuoi anni di vita e se hai bisogno di cure speciali per quanto riguarda fertilizzante e potatura.

Nelle palme da interno, la cosa più importante è sapere come fertilizzarle e innaffiarle e quando è il momento giusto per cambiarle.

Come prendersi cura di una palma

Per quanto riguarda l'assistenza, la potatura è uno degli elementi essenziali. Ogni palma deve essere trattata e curata individualmente e rispettando la propria biologia, potando solo quando c'è il pericolo che le foglie secche vengano via, cosa che di solito accade solo ogni tre o quattro anni.

Devi anche essere molto responsabile con il resto delle cure, sapendo quanto spesso dovresti annaffiarlo e quanto spesso pagarlo, poiché è qualcosa che cambia in ogni specie e non ci sono informazioni generiche che ti possano aiutare. Se ti prendi cura di esso, non dubitare che il tuo palmo ti compenserà e darà alla tua casa un'immensa vitalità. Se hai domande sulla sua coltivazione, dai un'occhiata all'articolo che abbiamo scritto qualche settimana fa sulla coltivazione delle palme.

Quando potare una palma

I periodi più adatti per potare una palma sono la primavera e l'estate . Per potarlo è necessario eliminare le foglie morte, quelle che causano disagio e, al massimo, una corona di foglie verdi, ma non rimuoverne di più, poiché sono vitali per l'alimentazione delle palme e contribuiscono al tronco viene mantenuto in buone condizioni.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Cura delle palme, ti consigliamo di inserire la nostra categoria Coltivazione e cura delle piante.

Raccomandato

L'albero di Kiri, un grande alleato del pianeta
2019
Principali parchi naturali della Spagna
2019
Pteridofite: cosa sono, tipi ed esempi
2019