Cura delle nocciole

La nocciola è un albero che appartiene alla famiglia Betuláceas e al genere Corylus, che è composto da 15 specie di arbusti e alberi che hanno origine nelle aree più temperate dell'emisfero settentrionale. Le specie più comuni tra gli appassionati di giardinaggio sono Corylus maxima, Corylus colurna e Corylus nocciola, i suoi frutti sono molto interessanti: le nocciole, che vengono utilizzate sia per il cibo che per la produzione di dipinti e che sono deliziose.

Sono esemplari che di solito non superano i 6 metri di altezza e che hanno foglie decidue, con una forma rotonda sulla punta e con un bordo frastagliato. Prima che cadano, assumono un bel colore giallo e l'albero produce fiori maschili circa 8 centimetri prima che le foglie inizino ad apparire. I fiori femminili hanno la forma di gemme, sono scuri e hanno stigmi rossastri. È un albero che può vivere diversi secoli se esistono le giuste condizioni. In, mostriamo quali sono le cure alla nocciola.

Cure di base alla nocciola

  • Posizione: è necessario trovarsi in un posto molto ben illuminato, se possibile in pieno sole, ma può anche essere sviluppato in aree semi-ombreggiate.
  • Temperatura: le temperature fresche sono le migliori per te e possono persino resistere al freddo e al gelo. Tuttavia, temperature molto elevate non sono altamente raccomandate, almeno non per molte ore al giorno.
  • Suolo: il più adatto è quello che trasporta molto humus ed è molto ben drenato. La piantagione finale dovrebbe essere fatta in autunno.
  • Irrigazione: deve essere abbondante e frequente, in modo che la terra sia sempre umida ma non inonda. È un albero che non resiste alla siccità, quindi presta molta attenzione a questo.
  • Fertilizzante: utilizzare un fertilizzante minerale durante la fioritura, quando inizia a germogliare e un altro nel mezzo dell'autunno, aggiungendo in quell'occasione anche fertilizzante organico, preferibilmente letame.
  • Potatura: nei primi due anni di vita è necessaria solo la formazione.
  • Moltiplicazione: viene effettuata per seme, mediante stratificazione durante la primavera o da innesti.

Se vuoi leggere altri articoli simili alla cura delle nocciole, ti consigliamo di inserire la nostra categoria Coltivazione e cura delle piante.

Raccomandato

Guarisci le ferite sui cuscinetti per gatti
2019
Impedisci al mio gatto di urinare a casa
2019
Els Altres - Clinica veterinaria
2019