Cura della felce di corno di alce

Popolarmente conosciuta come corno di alce è una felce ufficialmente chiamata Platicerio e anche conosciuta come corno di cervo . Si chiama che a causa della somiglianza che ha con le corna di alcuni animali, in particolare alci e cervi. Appartiene alla famiglia delle Polipodiaceae e al genere Platycerium, composto da 17 specie provenienti da diverse parti del mondo.

Se vuoi sapere tutto sulla cura della felce di corno di alce, continua a leggere questo articolo.

Come sta la felce di corno di alce

Questa felce ha due tipi di foglie:

  • L'orizzontale e largo : che rendono possibile afferrare i rami.
  • I verticali : pendono e sembrano corna di alce.

Quest'ultimo può raggiungere un metro di lunghezza e una qualsiasi delle specie di questa felce può essere coltivata come pianta da interno e portata fuori quando il tempo è bello.

Cure principali

Tra le cure principali per questa pianta ci sono:

  • Annaffiatura : devono avere umidità, ma attenzione a non innaffiare o bagnare direttamente le foglie poiché possono marcire. Usa l'acqua senza calce e annaffia abbondantemente in primavera ed estate, moderando in autunno e in inverno poiché non assorbirà l'acqua così rapidamente. Se lo hai in una pentola, immergilo in acqua per un'ora una volta alla settimana.
  • Temperature : Idealmente, la temperatura media è di 15-20 ° C durante tutto l'anno, e qualsiasi temperatura che va al di sopra o al di sotto può influenzarti negativamente. È una pianta molto delicata che non resiste alle temperature calde o fredde, quindi fai molta attenzione al riscaldamento.
  • Substrato : utilizzare una miscela uguale di muschio, sfagno e torba.
  • Trapianto : se ne hai bisogno, deve essere fatto in primavera. Non hai un trapianto obbligatorio ogni x anni.
  • Fertilizzare : applicarlo settimanalmente durante la primavera e l'estate, utilizzando un fertilizzante liquido con acqua di irrigazione, ma cioè acqua senza calce.
  • Parassiti e malattie : se c'è bassa umidità o correnti d'aria, potresti essere attaccato da cocciniglie o ragno rosso.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Elk Horn Fern Care, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Coltivazione e cura delle piante.

Raccomandato

Cancro della pelle nei cani - Sintomi e trattamento
2019
Alimentazione del coniglio Belier
2019
Malattie della pelle nei cani
2019