Cura del pesce zebra

Il pesce zebra ( Brachydanio rerio o Danio rerio ) è un ciprinide originario delle acque dolci di India, Pakistan e Bangladesh . Gode ​​di molta popolarità tra coloro che amano avere acquari fatti in casa, poiché i loro bisogni di base sono molto facili da coprire. Riceve il nome di zebra dal suo aspetto, essendo anche chiamato danio o bandiera.

Con una dimensione minuscola, solo tra 5 e 6 centimetri, il colore del suo corpo è oro o argento, con strisce blu scuro su tutta la sua lunghezza. Se vuoi sapere tutto il necessario per avere un danio a casa, non perdere questo articolo di milanospettacoli.com sulla cura del pesce zebra .

Prepara l'acquario

Sebbene il danio sia un piccolo pesce, richiede un ampio acquario, grazie alla sua grande natura nuotatrice e al fatto che preferisce andare a scuola. Pertanto, si consiglia di acquisire un acquario di almeno 70 litri, preferibilmente con una forma allungata. Lì puoi vivere con tranquillità circa 10 pesci zebra.

È necessario coprire il fondo del serbatoio di pesce con ghiaia, sarà sufficiente uno spessore di circa 7 millimetri. Inoltre, aggiungi alcune piante, come felci, muschio di java e altre varietà di radici per ricreare correttamente l'habitat. Idealmente, dovresti posizionare le piante principalmente sui lati, in modo che il danio possa andare e venire lungo il acquario senza ostacoli.

A causa della temperatura, questa specie è in grado di sopravvivere tra i 24 ei 28 gradi Celsius, sebbene l'ideale sia mantenerlo a 27 gradi . Il pH dell'acqua deve essere mantenuto a un livello neutro, tra 7, 3 e 7, 5. Per controllare la temperatura, è necessario acquisire un termostato e un riscaldatore . Allo stesso modo, l'illuminazione è importante, quindi il serbatoio dei pesci dovrebbe ricevere circa 13 ore di luce al giorno.

Questo pesce di solito sta saltando molto, quindi dovresti coprire la parte superiore del serbatoio di pesce con una maglia abbastanza piccola da non adattarsi agli esemplari.

Infine, un filtro elettrico per purificare e una ruota che dà movimento all'acqua, imitando le rapide correnti dolci in cui abita questa specie, formeranno il tuo acquario ideale per il pesce zebra.

Dai da mangiare al pesce zebra

Danium è un animale onnivoro, quindi imitare la sua dieta e fornire tutti i nutrienti necessari è abbastanza semplice. Il cibo commerciale per i pesci tropicali andrà bene per questa specie, sempre sotto forma di squame.

Tuttavia, è sempre preferibile nutrire i nostri animali nel modo più naturale possibile, quindi consigliamo di integrare (o basare) la dieta del tuo pesce zebra a base di larve di artemia e zanzare, crostacei molto piccoli (anche quelli preparati con gamberetti o gamberi che si possono trovare nei negozi di animali domestici) e persino alcune verdure bollite in proporzioni minuscole.

Questo tipo di cibo deve essere scambiato con prede crude e persino vive quando si intende accoppiare la zebra. Allo stesso modo, gli avannotti richiedono un altro tipo di alimentazione. Per conoscere tutti i dettagli a riguardo, visita l'articolo sulla riproduzione del pesce zebra.

Consiglio generale

Con quanto sopra, il tuo pesce zebra avrà abbastanza per vivere bene. Tuttavia, possiamo ancora darti alcuni consigli essenziali che ti aiuteranno nella cura del pesce zebra:

Primi giorni con il tuo danio

  • Se arrivi a casa con il tuo pesce zebra direttamente dal negozio di animali, non dovrebbe rimanere a lungo nel sacchetto di plastica con acqua in cui solitamente te lo danno nello stabilimento. Prima che siano trascorse 8 ore, è necessario introdurlo nella nuova casa, con acqua pulita . Altrimenti, morirà.
  • Evita stress inutili per il tuo pesce zebra: in nessun caso tiralo fuori dal serbatoio, anche quando cambi l'acqua. È essenziale cambiare il tuo acquario solo quando hai intenzione di accoppiarli.
  • Il collettivo è molto importante per il pesce zebra, quindi non dovresti ignorare la raccomandazione che è assolutamente necessario tenerli in un gruppo . Questo non solo previene i comportamenti aggressivi, ma ti divertirai osservandoli nuotare in modo sincrono.
  • Possono vivere con altre specie, come lochas o rasboras. Evita di mettere in compagnia pesci dalla personalità calma, poiché l'iperattività della zebra li stresserà facilmente.

Manutenzione dell'acquario

  • Una temperatura inferiore a 24 gradi C accorcia soltanto la vita del pesce, stimata al massimo a 3 o 4 anni. Tenerlo sempre a 27 gradi.
  • L'acqua del rubinetto può essere utilizzata per riempire il serbatoio, ma è necessario trattarla . Per questo, acquisisce non solo il depuratore d'acqua, ma anche tiosolfato di sodio in soluzione. Aggiungilo all'acqua prima di versarlo nell'acquario.
  • In caso di problemi con il pH dell'acqua, acquistare prodotti per regolare l'acidità nei negozi veterinari.
  • Quando si riempie l'acquario non si dovrebbe mai coprire completamente, lasciare alcuni centimetri liberi in alto per fornire ossigeno.
  • La toilette del serbatoio o dell'acquario è indispensabile. Ottieni un sifone per aspirare i rifiuti accumulati nella ghiaia del terreno, mentre togli con una spatola lo sporco attaccato al vetro. Con lo stesso sifone, rimuovere solo il 15% dell'acqua per cambiarlo.
  • Durante la pulizia, pulire anche il filtro e il riscaldatore.

Consigli alimentari

  • Il pesce zebra ha la bocca sulla parte superiore della testa, quindi mangerà solo il cibo che galleggia attorno ad esso. Distribuisci del cibo sopra e lascia che il pesce lo mangi. Se dopo 10 minuti vedi ancora rifiuti galleggianti, non dar loro da mangiare di nuovo e posizionali un po 'meno la prossima volta.
  • L'eccesso di cibo può causare la morte.
  • Se offri loro gamberetti o gamberi lavorati, puliscili con un po 'd'acqua per rimuovere il sale in eccesso che contengono.
  • Il cibo dovrebbe essere di piccole dimensioni, in quanto lo consumano senza masticare, in un solo boccone.
  • Devono mangiare solo due volte al giorno.

Se desideri leggere altri articoli simili a Zebrafish Care, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Basic Care.

Raccomandato

Risorse naturali: definizione e tipi
2019
Cosa fare quando due cani vanno d'accordo male?
2019
Insegna al mio cane a camminare senza guinzaglio passo dopo passo
2019