Cura del pesce rosso

File di animali: pesce rosso comune

Per raggiungere la sopravvivenza e la longevità del nostro pesce rosso sarà essenziale dedicare alcune cure di base, sebbene sia un pesce molto resistente che si adatterà bene a condizioni leggermente variabili.

In questo articolo di milanospettacoli.com spiegheremo la cura del pesce rosso, comprese le informazioni sull'acquario (piante, ghiaia, aeratore ...), il cibo necessario e altri dettagli importanti da considerare.

Ricorda che questo popolare pesce può vivere da 2 a 4 anni, rendilo possibile seguendo i nostri consigli:

L'acquario di pesci rossi

Per iniziare con la cura del pesce rosso parleremo dell'acquario, una parte fondamentale per uno standard di vita ottimale. Esamineremo tutti in modo generale:

La dimensione dell'acquario

Un singolo esemplare di pesce rosso deve avere un minimo di 40 litri di acqua che si traduce nelle seguenti misure: 50 cm di larghezza x 40 cm di altezza x 30 cm di profondità. Se dovessimo avere più esemplari dovremmo cercare in proporzione a queste misure un acquario più grande.

Parametri che dobbiamo rispettare

Qui ti guidiamo su questi dettagli, importanti per far sentire il tuo pesce rosso in un ambiente adatto:

  • PH: tra 6.5 e 8
  • GH: tra 10 e 15
  • Temperatura: tra 10 ° C e 30 ° C

Questi riferimenti implicano i massimi che potrebbero supportare un pesce rosso. Ad esempio, dopo 32 ° C, il tuo pesce sarebbe incline alla morte. Trova un punto intermedio per farti stare bene.

Strumenti

Ci sono due elementi che possono aiutarci molto. L' aeratore è un elemento base dell'acquario, molto importante per la sopravvivenza del pesce rosso. Deve essere considerato essenziale.

L'altro è il filtro, perfetto per una buona igiene dell'acquario. Se non abbiamo molto tempo, è un'opzione perfetta per il serbatoio di pesce per essere sempre bello.

ghiaia

La ghiaia è importante in quanto ha diverse funzioni. Possiamo optare per una ghiaia calcarea come la sabbia di corallo, che nei grani grossi è perfetta se intendiamo includere la vegetazione. Possono essere utilizzate anche le ghiaie più fini, quindi ne consigliamo una neutra, come nel caso della sabbia silicea.

decorazione

Tanto per cominciare, molti di voi si chiedono piante per un acquario di pesci rossi. È bello godersi un acquario naturale, ma dobbiamo sottolineare che il pesce rosso è un pesce in grado di divorare una grande varietà di vegetazione. Dovresti cercare quelli che sono duri e resistenti come nel caso di Anubias . Puoi anche optare per piante in plastica.

Decorare il tuo acquario può essere un hobby molto gratificante se usi opzioni creative. Ti consigliamo di guardare tronchi, oggetti o luci a LED, opzioni molto divertenti e diverse.

Puoi espandere tutte queste informazioni nel nostro articolo sull'acquario di pesci rossi.

Mangime per pesci rossi

Il secondo aspetto da considerare è l'alimentazione del pesce rosso, qualcosa che molte persone non prendono in considerazione ed è tremendamente importante. La prima cosa che dovresti sapere è che è un pesce onnivoro, qualcosa che moltiplica la nostra gamma di possibilità.

Fino all'anno di età possiamo alimentare il nostro pesce rosso con squame, un prodotto comune in qualsiasi commercio di pesce. Tuttavia, da quel momento e per evitare la malattia della vescica natatoria, dobbiamo iniziare ad alimentarla con prodotti naturali, piccoli "porridge" a base di pesce e verdure naturali. Bollirli è una buona opzione.

Puoi anche optare per larva rossa e frutta, anche se quest'ultima sarà molto occasionale.

Per conoscere la quantità necessaria per i tuoi pesci devi depositare un grosso pizzico di cibo e vedere quanto mangia in 3 minuti. Il cibo rimanente ti aiuterà a determinare la quantità esatta e calcolarla per le prossime occasioni.

Rilevazione della malattia

Soprattutto se vivi con altri pesci, dovresti controllare regolarmente il tuo pesce rosso per escludere possibili malattie o aggressioni del pesce rosso con altri pesci. Essere attenti ti aiuta a raggiungere la sopravvivenza dei tuoi campioni.

Se trovi un pesce d'acquario ferito o che agisce in modo strano, è meglio metterlo nel tuo " acquario dell'ospedale ", qualcosa che molti fan hanno: un acquario di piccole dimensioni che impedisce la diffusione di una malattia e consente di riposare a pesce.

Se desideri leggere altri articoli simili a Goldfish Care, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Assistenza di base.

Raccomandato

20 animali in via di estinzione a Panama
2019
La sansevieria cilindrica
2019
Differenze tra ecologia e ambiente
2019