Crescita eccessiva del becco del parrocchetto

Vedi i token Parrocchetti

Sapevi che il becco del pappagallo cresce naturalmente? Di tanto in tanto, se si osserva che la normale usura non è sufficiente, dovremmo portarli dal veterinario per essere tagliati o tagliati e quindi evitare danni al nostro partner alato.

Il caso dei pappagalli più piccoli non è da meno e a volte, a causa di un qualche tipo di problema, c'è una crescita eccessiva del becco del pappagallino . Se possiedi un parrocchetto o prevedi di averne uno, scopri in questo articolo perché questa crescita eccessiva si verifica e come risolverlo.

Perché il becco del pappagallino cresce troppo?

Normalmente, fintanto che il nostro parrocchetto ha cose da sfregare contro il becco, l'usura naturale del becco è sufficiente e non cresce troppo per dare problemi. Alcuni di questi oggetti che servono al nostro pappagallo per riparare il becco sono pietre di calcio, l'osso delle seppia e rami tra gli altri giocattoli che potrebbero essere a portata di mano. Ma a causa di diversi problemi può capitare che la crescita del picco sia eccessiva o che ci siano malformazioni e che non si chiuda bene.

Questo problema è più grave di quanto possa sembrare all'inizio, perché se passi troppo tempo il becco può crescere così tanto che il piccolo pappagallo non può mangiare e finisce per morire di fame.

I motivi principali per cui questo parrocchetto può accadere al nostro parrocchetto sono:

  • Una dieta scorretta che causa carenze nutrizionali.
  • Mancanza di osso di seppia o calcio compatto in modo che indossino il becco da soli.
  • Nel caso in cui la dieta sia corretta ma il picco stia crescendo troppo, troviamo alcune malattie metaboliche che impediscono il corretto assorbimento dei nutrienti e delle vitamine necessari.
  • Una predisposizione genetica Ci sono alcuni individui che portano il picco di malformazione nei loro geni. Pertanto, se questi piccoli pappagalli vengono allevati, dobbiamo evitare la riproduzione di coloro che hanno questi problemi. Dobbiamo pensare che sia loro stessi che i loro discendenti che soffrono dello stesso problema, dovranno sottoporsi a visite dal veterinario almeno una volta al mese o finiranno per morire di fame, come abbiamo commentato in precedenza.

Come possiamo risolvere questo problema di crescita eccessiva?

Il meglio che possiamo fare per la nostra piccola psittacid è portarla dal veterinario specializzato in uccelli esotici per controllare il becco e la sua salute generale, rilevando così l'origine della crescita eccessiva.

Il veterinario deve limare o tagliare il becco quanto basta per non danneggiare il parrocchetto e utilizzare gli strumenti appropriati. Inoltre, i test pertinenti devono essere eseguiti per rilevare possibili malattie che causano questa malformazione e offrire un trattamento adeguato per risolvere il problema. Ciò può includere una modifica nella dieta, poiché i nutrienti o le vitamine nella dieta che stiamo fornendo al nostro parrocchetto potrebbero mancare.

Se siamo in grado e abbiamo il materiale giusto, possiamo farlo a casa. Questo materiale necessario sono lime speciali, pinze piccole o tagliaunghie speciali per animali e prodotti per fermare l'emorragia. Dovremmo sapere che il punto ottimale del taglio della parte superiore del picco è leggermente inferiore all'altezza in cui si trova la parte inferiore del picco, vale a dire che la parte superiore del picco non può mai essere alla stessa altezza o sopra dal basso. È molto importante che se lo facciamo a casa, abbiamo a portata di mano del materiale per poter fermare un'emorragia per quanto piccola possa essere. Questo materiale deve contenere almeno una garza sterile e acqua ossigenata. Se c'è un po 'di sanguinamento dovremmo immergere una garza sterile in perossido di idrogeno o nitrato d'argento, premere per un po' e attendere che l'emorragia si fermi.

Nel caso in cui il nostro piccolo pappagallo abbia questo problema di crescita eccessiva del becco e di malformazione a causa dell'eredità genetica e non a causa di una cattiva abitudine alimentare, un problema di cura o una malattia, dovremmo portarlo dal veterinario specializzato in animali esotici più o meno in forma mensilmente in modo che il picco sia tagliato o calce il necessario e nel modo più sicuro per lui.

Oltre a fornire questa limatura o rifilatura ogniqualvolta sia necessario e preferibilmente nel veterinario specializzato, dobbiamo garantire che il nostro piccolo pappagallo abbia sempre materiale con cui tagliare il becco ogni volta che lo desideri . Come sappiamo l'ambiente della gabbia del nostro parrocchetto fa parte della cura più basilare di questi uccelli. Non solo hanno bisogno di un bastoncino per appollaiarsi, ma hanno anche bisogno di un buon accesso a una dieta adeguata e acqua fresca, giocattoli che dovremo cambiare di volta in volta e materiali di seppia o calcio per indossare il becco. Questi materiali che abbiamo menzionato nella sezione precedente possono essere acquistati nei negozi per animali o alcuni di essi possono essere acquistati dalla natura o fabbricati.

È molto importante per la salute del nostro piccolo compagno tenere a mente che un ramo naturale raccolto da noi dalla strada o dalla montagna può servirci molto bene per intrattenere e limare il becco naturalmente, ma ci sono molti microrganismi in questi rami che possono rendere malato il parrocchetto. Pertanto, prima di offrirli al nostro pappagallo, dobbiamo pulirli e disinfettarli correttamente per renderli idonei all'uso, evitando così che il piccolo e delicato uccello si ammali. Non useremo prodotti aggressivi per la disinfezione di un ramo naturale poiché in seguito possono danneggiare il nostro parrocchetto. Possiamo usare l'alcool, ma dobbiamo aspettare che il ramo sia molto asciutto e ventilato prima di metterlo a portata del nostro piccolo animale domestico.

Dobbiamo anche garantire che il cibo che stiamo dando al nostro parrocchetto sia adeguato per lui . Dobbiamo offrire loro il mangime specifico per loro e, se possibile, quello raccomandato dal nostro veterinario specialista. Dobbiamo anche offrirti pezzi di frutta e verdura per rendere la tua dieta il più completa e naturale possibile.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Crescita eccessiva del becco del parrocchetto, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Altri problemi di salute.

Raccomandato

Cosa fare se il mio cane viene morso da uno scorpione
2019
Parvovirus nei cuccioli appena nati
2019
14 animali senza cervello: elenco e foto
2019