Cosa mangiano gli uccellini?

Nella stagione riproduttiva non è strano che siamo a terra con uccellini che non sono ancora in grado di nutrirsi o volare da soli. Se dobbiamo occuparcene uno, la cosa principale è sapere cosa mangiano gli uccellini . Lo spiegheremo in questo articolo da milanospettacoli.com.

In ogni caso, se non riusciamo ad assumerci la responsabilità o non lo sappiamo, l'ideale è raccogliere il pulcino e trasferirlo in un centro specializzato nel recupero degli uccelli o, come minimo, in una clinica veterinaria.

Cosa mangiano gli uccelli neonati?

Se troviamo pulcini nel nostro ambiente, è essenziale avere informazioni su ciò che mangiano gli uccellini che cadono dal nido . Gli uccelli non sono mammiferi, quindi i loro piccoli, non appena escono dall'uovo, non hanno bisogno di nutrirsi di latte. Ma questo non significa che possano mangiare da soli.

Incontreremo uccelli che, per garantire la loro sopravvivenza, dipenderanno da uno dei loro genitori o da entrambi a turno per fornire loro cibo. Questo varierà a seconda della specie, poiché ci saranno uccelli con diete a base di insetti, cereali, semi, frutti, ecc.

I genitori, per nutrire questi piccoli, devono introdurre il cibo in fondo alla bocca. In generale, i pulcini nidificano nel nido reclamando il cibo e istintivamente imparano a riconoscere i loro genitori, in modo che, non appena arrivano, aprono completamente il becco. Pertanto, i genitori possono depositare il cibo quasi nella gola, che è essenziale per i loro piccoli da mangiare.

Pertanto, davanti a un uccellino appena nato, che raccoglieremo senza penna, coperto o no, la prima cosa è identificare a quale specie appartiene, per sapere cosa mangia quell'uccello, poiché non è lo stesso che mangiano i passeri Bambini che, ad esempio, merli. Possiamo essere guidati dalla forma del suo becco, che di solito è sottile, allungato e dritto negli insettivori e più corto e più conico nei granivori. In ogni caso, nei negozi specializzati possiamo trovare pasta di covata adatta. Un esempio di porridge fatto in casa è fatto con mangime per gatti imbevuto di acqua, uovo sodo e pangrattato, il tutto miscelato fino a ottenere una consistenza pastosa.

Ma non solo il cibo è importante. Per riprodursi con successo dobbiamo anche far aprire la bocca all'uccello quando ci vede, dal momento che deve imparare di nuovo che intendiamo anche cibo. Se questi budget non vengono rispettati, l'uccellino morirà.

Cosa mangia un uccellino?

Quindi, all'inizio della loro vita, questi uccellini avranno bisogno di noi per nutrirli direttamente in bocca. Se abbiamo domande o vogliamo confermare la specie, possiamo cercare aiuto in centri di riabilitazione per uccelli, biologi, esperti di ornitologia, cliniche veterinarie o istituti specializzati. In breve tempo, questi pulcini cresceranno e potranno mangiare da soli.

In questa nuova fase, sapere cosa mangiano i piccoli uccelli dipenderà nuovamente dalla specie. Nel mercato troveremo diversi tipi di alimenti e possiamo includere nella dieta semi, briciole, frutta, ecc., Sempre a seconda della specie.

Come vediamo, non è sempre facile portare avanti questi bambini. Non sono giocattoli e, prima ancora di raccogliere qualsiasi uccello dalla strada, dobbiamo aspettare e vedere se i genitori erano vicini e cercarlo di nuovo. È anche una buona idea provare a localizzare il nido e, se ci sono pulcini vivi, possiamo tornare a quello che è caduto. D'altra parte, una volta raccolto, se non lo facciamo mangiare dobbiamo contattare un centro specializzato in modo che le persone con esperienza possano subentrare con successo.

Quanto mangia un uccello?

Una volta che ci siamo concessi di consigliare il cibo più adatto per l'uccello che abbiamo trovato, il nostro obiettivo sarà quello di farlo aprire. Possiamo stimolarlo esercitando una leggera pressione verso l'interno agli angoli del becco . Questo si aprirà un po ', abbastanza per introdurre la pasta da riproduzione con piccole pinzette o una siringa, ovviamente senza ago. Dobbiamo raggiungere il più profondamente possibile in bocca. Naturalmente, questo processo deve essere eseguito con grande delicatezza.

A poco a poco, il piccolo ci vede, aprirà completamente la bocca. All'inizio dobbiamo offrirgli del cibo molto frequentemente ma, una volta abituato e soddisfatto, possiamo spaziare i colpi. L'uccello mangerà durante il giorno, ma non di notte. Ciò che mangiano gli uccellini ci diranno da soli, poiché, dopo alcuni minuti di deglutizione, smetteranno di aprire la bocca, rimarranno fermi e chiuderanno gli occhi. Ciò significa che sono pieni.

Una volta che impareranno a mangiare per se stessi, dovremo lasciare loro il cibo su richiesta, cioè l'alimentatore dovrà sempre essere pieno, dal momento che beccano tutto il giorno e si regoleranno da soli. Allo stesso modo, nella fontanella avranno sempre acqua fresca e pulita .

Cosa nutrire un uccello per strada?

Avendo visto cosa mangiano gli uccellini, a volte non è che raccogliamo questi discendenti dalla strada, ma che decidiamo di nutrire gli uccelli che vivono intorno a noi perché ci piace, pensiamo che ne abbiano bisogno o semplicemente vogliano attirarli Il nostro giardino, frutteto o balcone. Come abbiamo insistito, l'alimentazione dipenderà dalle specie di uccelli in questione.

Il più comune è comprare o fare una mangiatoia per uccelli e appenderlo in prossimità della casa. In esso di solito vengono dal pangrattato tradizionale, meglio integrale e sempre imbevuto, a seminare miscele o premi per gli uccelli che possiamo acquistare nei negozi. Le uova fatte in casa, riso e cotte, frutta matura, pipe o mais, non i popcorn, che sono troppo salati, sono alternative che possiamo offrire.

Naturalmente, mettere il cibo negli uccelli di strada può farli abituare al cibo facile e smettere di cercarlo da soli. Non è altamente raccomandato che dipendano così tanto da noi . Non dimentichiamo che non sono animali domestici.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Cosa mangiano gli uccellini?, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Diete bilanciate.

Raccomandato

10 motivi per avere un cane
2019
L'importanza di rimuovere le foglie dal terreno del giardino
2019
Principali ecosistemi del Messico e loro caratteristiche
2019