Cosa fare se un gatto mi graffia

Vedi file Cats

Sicuramente ti ricordi quando Tweety disse: "Che bel gattino!" La verità è che il nostro adorabile uccello giallo ha ragione: i gatti sono belli, hanno qualcosa di ipnotizzante. Tuttavia, ciò non significa che ad un certo punto possano graffiarci.

Non dovremmo pensare che il nostro gatto faccia male. Un problema di salute, una cattiva socializzazione o un eccesso di carezze; possono essere, tra gli altri, alcune delle cause che prendiamo a zero.

Cosa dovremmo fare se i nostri gatti ci graffiano? Per ora, continua a leggere questo articolo di Expert Animal e scopri tutto ciò che devi fare.

Trattamento per graffio di gatto

1. Chi è stato? Se è stato il tuo animale domestico, hai la tranquillità di conoscere esattamente tutte le informazioni sulla tua salute, tuttavia, se il gatto proviene da un amico o una persona che conosci, dovresti chiedere quanto segue:

  • Sei sverminato?
  • Hai i vaccini pertinenti?
  • Stai male?
  • Sei sempre a casa o vai all'estero?

Se è il graffio di un gatto randagio, dovresti consultare un medico. Non hai informazioni sull'animale e sul suo stato di salute, quindi molto probabilmente dovrebbero darti un trattamento contro il tetano o l'antibiotico.

2. Esamina la ferita. Qui dovresti guardare la profondità della ferita. Se vedi che il graffio ha trafitto diversi strati di pelle e non è più un leggero sanguinamento, è conveniente avvicinarti al medico. Le unghie dei gatti possono accumulare batteri e sporco.

Come curare piccoli graffi a casa?

  • Lavati bene le mani con sapone
  • Metti la ferita sotto un flusso di acqua abbondante (meglio freddo)
  • Lavare delicatamente la ferita con sapone e l'area circostante
  • Rimetti la ferita sotto l'acqua corrente
  • Applicare un antisettico

"Malattia da graffio di gatto"

Potresti non averne mai sentito parlare, ma esiste una condizione chiamata "malattia da graffio di gatto". La sua causa è il batterio chiamato Bartonella spp . I gatti ricevono e trasferiscono i batteri attraverso le pulci.

In che modo i gatti trasferiscono i batteri? Attraverso graffi e morsi. Inoltre, può essere somministrato se entriamo in contatto con la saliva del gatto. Naturalmente, Bartonella spp non si diffonde tra gli umani.

Quali sono i principali sintomi della malattia da graffio di gatto?

  • Blister nell'area di scratch
  • Il graffio non guarisce
  • fatica
  • Febbre (non sempre somministrata)
  • mal di testa
  • Dolore osseo
  • Dolore addominale
  • Disagio generale
  • Linfonodi ingrossati

Possiamo sapere che soffriamo di una malattia da graffio di gatto poiché di solito appare l' infiammazione dei linfonodi, uno dei sintomi sopra menzionati.

I linfonodi sono piccoli granuli che sono distribuiti in tutto il nostro corpo e sono molto importanti per il nostro sistema immunitario (la nostra difesa naturale contro le infezioni).

La prima cosa che dovremmo sapere è quali parti del nostro corpo sono i nodi (ricorda che sono come piccoli marmi). Il maggior numero di noduli è nel nostro collo, vicino alla zona della clavicola, nell'area dell'ascella e in inglese.

Se hai dubbi sul graffio di un gatto, potresti essere stato infettato dalla malattia del graffio palpare l'area dei nodi più vicini all'area del graffio (tieni presente che la malattia richiede solitamente circa due settimane per presentarsi). Ad esempio, se il tuo animale domestico ti ha graffiato il braccio, se sei stato infettato, i gangli ascellari dovrebbero farti del male e sentirsi più grande. Inoltre, potresti notare quella parte calda e arrossata.

Come faccio a sapere se i miei linfonodi sono gonfiati?

Normalmente, non è una malattia grave. Molto probabilmente, il medico prescriverà alcuni antibiotici e basta. Tuttavia, non smettere mai di andare dal medico per fare una diagnosi accurata.

La toxoplasmosi può diffondermi?

La toxoplasmosi è una malattia parassitaria che può colpire qualsiasi animale a sangue caldo. Tuttavia, nei gatti, può succedere che questa malattia si diffonda attraverso le loro feci. Ci sono molte persone che hanno il dubbio di poter trasferire questa malattia attraverso un graffio o un morso. Puoi essere calmo, in questo modo il contagio è impossibile .

Perché mi ha graffiato?

Come ho commentato all'inizio dell'articolo, ci sono diverse possibili ragioni che portano un gatto a graffiarci. La prima cosa da fare è escludere che si tratti di un problema medico. Se vedi che il tuo animale domestico non si comporta come al solito (un esempio potrebbe essere quello di smettere di andare nella sua sandbox per fare i suoi bisogni), potrebbe essere che il tuo gatto sia malato.

Un'altra possibile causa che il nostro piccolo gatto ci graffia è che gli abbiamo insegnato male. A volte, mentre sono cuccioli, giochiamo con loro con le mani e i piedi. Fin dal primo momento dobbiamo usare i raschiatori, ma capirà che le tue dita sono qualcosa di divertente.

  • Suggerimento: chiarisci dal primo giorno ciò che non è graffiato. Di '"no" con un tono di voce serio ogni volta che spingi le unghie dove non dovresti.

Hai pensato se il tuo gatto è annoiato?

Usa i giocattoli per divertirti. Inoltre, se hai spazio a casa, puoi costruire uno spazio avventura. Posso assicurarti che è molto semplice e ti farà impazzire. Inoltre, ciò ti aiuterà a rimanere in forma e prevenire l'obesità.

Spero che tu abbia trovato interessante questo articolo, non esitare a lasciarmi tutti i tuoi commenti o esperienze!

Se vuoi leggere altri articoli simili a Cosa fare se un gatto mi graffia, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione Curiosità del mondo animale.

Raccomandato

Frigoriferi ecologici e frigoriferi
2019
Delomacan
2019
Quanto dura un gatto con rabbia?
2019