Cosa fare se il mio cane ha paura delle persone?

Vedi i file dei cani

Essere in grado di presentare il nostro cane ad amici e parenti è qualcosa che ogni proprietario dovrebbe essere in grado di fare, tuttavia alcuni cani possono mostrare insicurezza e persino paura quando si avvicinano a persone sconosciute e persino a persone che avevano già visto prima.

Se questo è il tuo caso, sarà importante considerare di andare da uno specialista per eseguire una terapia per cani paurosi, tuttavia, in questo articolo di milanospettacoli.com ti daremo alcuni consigli che puoi applicare per sapere cosa fare se il tuo cane ha paura di persone. Non dimenticare che è un processo lungo, ma con pazienza puoi scoprire come rendere un cane non così spaventato dalle persone:

Perché un cane ha paura delle persone?

La paura è un'emozione che appare alla fine della fase di socializzazione del cucciolo. Prima che arrivi quel momento, è essenziale presentare e abituare il nostro cane a tutti i tipi di persone, animali, oggetti e ambienti, in caso contrario compaiono paure e fobie.

Sebbene generalmente questa paura sia correlata a una cattiva socializzazione, ci sono altre cause che possono causare paura nel cane, come:

  • Mancanza di contatti regolari con le persone.
  • Esperienze traumatiche legate alle persone.
  • A causa della genetica (figlio di genitori spaventosi).
  • Uso della punizione nel cane e / o tecniche avversive.
  • Contatti con poca varietà di persone per tutta la vita.
  • Invecchiamento (sindrome da disfunzione cognitiva).
  • Malattie ed esposizione a sostanze tossiche.

A volte alcuni cani possono mostrare paura per gli uomini e non per le donne, ciò è generalmente dovuto a tutto quanto sopra menzionato ma legato solo agli uomini. Inoltre, le persone del genere maschile tendono ad avere una voce più forte, tendono ad essere più alte e hanno peli sul viso, caratteristiche che di solito spaventano di più un cane.

Può anche accadere che il cane abbia paura di persone molto specifiche (ad esempio, la paura dei veterinari o la paura delle persone in uniforme) o che la paura sia diffusa.

Come differenziare la paura dalla fobia?

Dobbiamo ricordare che la paura è un'emozione adattiva che le consente di sopravvivere, mentre la fobia è un'emozione sproporzionata . Se il nostro cane soffre di paura, osserveremo che cerca di scappare, muoversi, stare fermo e persino attaccare, mentre se il cane ha una fobia agirà in modo completamente incontrollabile e osserveremo attacchi di panico e ansia.

In ogni caso sarà interessante consultare uno specialista, ma nel caso della fobia sarà essenziale, poiché è molto più complicato lavorare e dovrebbero essere esclusi i problemi patologici nel cane. Può anche essere correlato alla sindrome da deprivazione sensoriale.

Cosa fare quando un cane ha paura delle persone?

Prima di prendere in considerazione qualsiasi tipo di terapia, sarà essenziale imparare la lingua canina, cioè i segni di calma o appagamento, segnali fisici che ci aiuteranno a capire se il nostro cane è calmo o se al contrario è scomodo. Comprendere il nostro cane è la chiave per aiutarti a superare le tue paure.

Il prossimo passo sarà identificare gli stimoli che scatenano la paura. Hai paura di tutte le persone allo stesso modo o solo prima degli uomini? Hai paura solo quando ti parlano e / o ti avvicinano o anche da lontano?

Una volta chiariti questi concetti, dobbiamo controllare le interazioni del cane con le persone. È molto importante che il nostro cane con paura non sia improvvisamente tra la folla o prima che le persone che provano a toccarlo o accarezzarlo, dobbiamo cercare di sentirci sempre al sicuro (osservando e guardando i segni di calma che possono mostrare). Ciò ti aiuterà ad acquisire sicurezza e a sentirti meglio con noi.

Se il nostro cane si sente bene, sarà più facile per lui iniziare a superare le sue paure. Manterremo sempre una distanza di sicurezza dalle altre persone e se provano ad avvicinarsi possiamo spaventarli sostenendo che il nostro cane morde, ad esempio, anche se non è vero, per impedirgli di cercare di scappare o reagire. L'idea è che, fintanto che il cane è con noi, sappi che non accadrà nulla di brutto .

Terapie per cani con paura

Se andiamo da un professionista, probabilmente raccomanderemo terapie di approccio al lavoro in un campo di lavoro controllato, al quale parteciperanno l'educatore e alcune persone che rappresenteranno persone di strada casuali. Il rinforzo positivo sarà sempre usato per incentivare il cane e aiutarlo ad associare le persone a qualcosa di buono (cibo o giocattoli, per esempio).

Andare da un professionista è la chiave per trattare la paura nel cane, anche se c'è sempre la possibilità di una ricaduta se le linee guida indicate non vengono seguite, non dimenticarlo. Di seguito spieghiamo cose che non dovresti mai fare :

  • Consentire ad altre persone di avvicinarsi direttamente al cane, provare a toccarlo o accarezzarlo se mostra segni di appagamento.
  • Punire, forzarlo o costringerlo a fare qualcosa che non vuole. Il cane deve essere libero di esprimere le proprie emozioni e partire se lo desidera. Un'imposizione può significare che il cane finisce per attaccare la persona che lo colpisce o lo costringe a fare qualcosa.
  • Sgridalo se mostra i denti. In questo caso il cane può attaccare direttamente senza mostrare questo segnale di avvertimento. Se il cane inizia a mostrare aggressività a causa della paura, dobbiamo consultare uno specialista il prima possibile, per evitare che il comportamento peggiori.

Al contrario, se il tuo cane ha solo paura (senza aggressività), puoi lavorare con le interazioni delle persone di fiducia nella tua casa, seguendo sempre questi suggerimenti:

  1. Spiega alle persone che non dovrebbero guardare il cane, provare a toccarlo o accarezzarlo. Né si sporgeranno su di lui o tenteranno di avviare il primo contatto.
  2. Le persone manterranno una postura rilassata del corpo e ignoreranno il cane, senza guardarlo o parlargli. Devono agire normalmente.
  3. Lasciamo che il cane si abitui alla presenza di persone in casa, probabilmente le prime volte in cui non vuole avvicinarsi, ma con il passare dei giorni mostrerà interesse per coloro che visitano la sua casa.
  4. Chiederemo alle persone che, ogni volta che il cane si avvicina a loro, cercano di premiarlo con un cane gosolosina o con un cibo molto gustoso (un pezzo di Francoforte o formaggio, per esempio). Dopo averlo dato, continueranno a ignorare il cane.
  5. Ripeteremo questo esercizio con le stesse persone e una volta tollereremo la loro presenza e prenderemo i premi normalmente, ripeteremo l'esercizio con altre persone.
  6. Una volta che il cane pratica questo esercizio ed è fiducioso a casa, eseguiremo gli stessi esercizi fuori casa, in parchi e strade.

Ricorda che questo è un processo lungo e che per osservare un miglioramento evidente e più rapido saranno necessarie terapie sul posto di lavoro . Inoltre, il professionista che lavora con noi sarà in grado di identificare più efficacemente le emozioni del cane e altri problemi comportamentali che potrebbe avere.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Cosa fare se il mio cane ha paura delle persone?, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Problemi di comportamento.

Raccomandato

Animali vertebrati senza arti: esempi
2019
Dacs Veterinary
2019
Come nutrire una tarantola
2019