Cosa devo fare se il mio serpente non mangia

Se condividi già la tua vita con un serpente o hai deciso che inizierai a farlo presto, dovresti conoscerli nel miglior modo possibile. Sapere come i serpenti sono come animali domestici e come è la loro dieta, sono cose di base che dovresti sapere. Inoltre, come ogni essere vivente, possono soffrire di vari problemi e malattie su cui bisogna cercare di essere pienamente informati.

Potresti aver già riscontrato il problema che il tuo serpente non mangia. In tal caso, non lasciare dubbi su cosa dovrei fare se il mio serpente non mangia . Continua a leggere questo articolo da milanospettacoli.com, in cui ti invitiamo a sapere perché il tuo partner potrebbe aver smesso di mangiare ultimamente e cosa dovresti fare in tal caso per aiutarlo.

Perché i serpenti smettono di mangiare?

Gli uffici possono durare da pochi giorni a lunghi periodi senza mangiare. Inoltre, ci sono momenti nella tua vita in cui smetti di mangiare del tutto . Dobbiamo sapere come individuare il motivo per cui il nostro serpente potrebbe aver smesso di mangiare, poiché potrebbe essere dovuto a una causa naturale oa una malattia o un problema di salute che deve essere risolto.

Queste sono alcune delle possibili cause per cui un ufficio smette di interessarsi al suo cibo:

Cause naturali

  • Tempo di digestione
  • La diga che offriamo non è quella giusta
  • Il modo in cui diamo cibo non è adeguato
  • Rimozione della pelle
  • Stagione degli amori

Cause che indicano problemi di salute

  • stress
  • Condizioni inadeguate nel terrario
  • malattie

Questi sono i motivi più frequenti per cui il nostro serpente può smettere di mangiare. Quando rileviamo che non hai mangiato troppo a lungo per la tua normale velocità di alimentazione, dovremmo cercare di rilevare la possibile causa per risolverlo il più presto possibile . Normalmente, oltre a vedere che smette di ingerire la sua preda, vedremo che ha altri sintomi che dipenderanno dalla causa dell'anoressia. Ad esempio, se è la moltitudine vedremo che la pelle si sta asciugando e cadendo, se lo stress non solo non mangerà ma lascerà semplicemente il suo rifugio, tra molte altre possibilità. Ma, per individuare la causa più probabile, è meglio andare dal nostro veterinario di fiducia e spiegare tutto ciò che siamo stati in grado di osservare in quel periodo di tempo in cui il nostro partner è stato senza mangiare.

Cosa fare se un serpente smette di mangiare a causa di cause naturali

Successivamente, parleremo di diverse cose che possiamo fare per aiutare il nostro serpente, in momenti in cui smette di mangiare cibo a causa di cause naturali:

La durata della digestione

A volte, può darsi che non sia passato abbastanza tempo tra un pasto e l'altro per le dimensioni del nostro serpente o per la quantità che ha ingerito l'ultima volta e, quindi, la digestione non è stata ancora completata. In tal caso, dovremo solo aspettare altri 3 o 4 giorni per offrire nuovamente il cibo.

La diga non è quella indicata

Può anche darsi che ti stiamo offrendo prede morte, pezzi di carne o preparazioni speciali e che non le accetti come cibo. Se osserviamo che il nostro partner non sente alcun interesse per le prede inerti, dovremo semplicemente offrirgli delle prede vive . Altre volte, devi solo cambiare il tipo di animale che offriamo, poiché alcuni serpenti sono in qualche modo sybarites poiché ogni tipo di preda ha un odore e un sapore diversi.

Il modo di offrire la diga non è adeguato

Dobbiamo sapere se il nostro serpente è una specie con noccioli termoregolatori o meno, per accertarci se ha bisogno che la preda mostri solo movimento o se, inoltre, sia necessaria la temperatura corporea. In caso di offerta di prede vive, non dovremo preoccuparci di questo. Ma se vogliamo alimentare l'offesa con prede morte o preparate, dobbiamo simulare il comportamento di una preda viva per stimolare l'attacco. Se il serpente non ha bisogno dell'indicatore di temperatura, sarà sufficiente il movimento di bilanciamento di fronte. D'altra parte, se il serpente ha pozzi termoregolatori, non sarà sufficiente con il movimento, ma il pezzo di carne deve essere preriscaldato o preparato in modo che l'animale rilevi la temperatura, lo riconosca come una preda e possa dirigere il suo attacco verso di esso. Questi serpenti, senza il fattore di temperatura, di solito non mangiano ciò che hanno davanti a loro, quindi è fondamentale conoscere il nostro partner e offrirle il cibo nel modo indicato, riproducendo al massimo le sue condizioni naturali.

Spargimento della pelle

Dobbiamo semplicemente aspettare che questo processo finisca per offrire di nuovo cibo. Dovremo solo preoccuparci che il cambiamento avvenga senza problemi ed essere vigili nel caso in cui vengano rilevate irregolarità durante il processo, per essere in grado di risolverli in tempo.

In periodi di caldo

Le femmine smettono di mangiare quando sono vicine a deporre le uova, ma i maschi smetteranno di mangiare nel momento in cui entrano in calore. Ma, ancora una volta, è semplicemente una questione di aspettare che il loro processo naturale finisca e quindi il loro appetito viene ripristinato.

Cosa fare se un serpente smette di mangiare a causa di problemi di salute

In questa sezione discuteremo di diverse cose che possiamo fare per aiutare il nostro serpente quando smette di mangiare per cause che indicano possibili problemi di salute:

stress

I serpenti possono anche soffrire di stress, soprattutto a causa di cambiamenti di casa, nuovi partner e ambienti scarsamente strutturati. La prima cosa che faranno allora è smettere di mangiare e quello che dobbiamo fare è, da un lato, correggere il più possibile l'ambiente e, dall'altro, coprire un po 'il terrario in modo che si senta più protetto anche lasciando il suo scavare e aspettare qualche giorno o settimana che il serpente si senta più tranquillo e più a suo agio nella sua nuova casa per offrirgli di nuovo del cibo.

Le condizioni ambientali del terrario sono inadeguate

Come sappiamo, quando hai un animale (non importa se parliamo di un cane, un pappagallo, un rettile o altri animali) a casa o in un luogo che non è il suo habitat naturale e sebbene questo animale sia nato in cattività, dobbiamo riprodurlo il più possibile le condizioni del loro luogo di origine . Se queste condizioni di habitat non possono essere soddisfatte, oltre a tutti i requisiti legali che circondano le specie che pensiamo di avere, non dovremmo nemmeno prendere in considerazione l'opzione di averlo con noi. I rettili sono animali che provengono da habitat molto specifici in base alla loro specie. Pertanto, quando ci stiamo preparando per l'arrivo di un serpente a casa nostra, dobbiamo informarci molto bene per condizionare lo spazio in cui vivrai in base alle tue esigenze. Dobbiamo assicurarci che ci sia sempre umidità, temperatura, vegetazione, nascondigli, luce, cibo e altri parametri esattamente come lo troveresti nella sua posizione originale. In questo modo garantiamo che le basi della tua salute siano in buone condizioni. Se vediamo che il serpente smette di mangiare, dovremo rivedere questi parametri dell'habitat per assicurarci che non ci sia una temperatura o umidità inadeguata o qualsiasi altro fattore non corrispondente . Una volta corretti i possibili squilibri nel loro ambiente, vedremo che in breve tempo il serpente ci chiederà di nuovo cibo.

malattie

Se osserviamo che ciò che può accadere alla nostra amica è che è malata, poiché osserviamo vari sintomi, dovremo andare dal veterinario esotico . Questo rileverà al più presto ciò che accade al nostro partner sibilante e agiremo per guarirla rapidamente. Seguendo le istruzioni del veterinario, osserveremo che si sta riprendendo. Il veterinario ci dirà quando possiamo offrire di nuovo cibo. Ma quando l'animale si sente meglio, vedremo che sta riacquistando il suo appetito.

Altre cose utili da sapere sui serpenti e sul loro cibo

Ci sono alcune cose che sono anche utili per noi per sapere se viviamo in un ufficio:

  • Dopo aver trascorso un po 'di tempo senza aver ingerito nulla, è comune che il serpente all'inizio del recupero dell'appetito richieda più cibo rispetto a prima del periodo di fame .
  • Pertanto, le prime settimane dopo aver incontrato nuovamente l'appetito, il cibo dovrà essere offerto più spesso fino a quando non tornerà a regolarizzarne il ritmo.
  • Qualcosa di molto importante è che ogni volta che ti offriamo cibo, se non lo prendi più o meno nei primi 15 minuti, lo rimuoveremo poiché non sarà quasi mai mangiato.
  • Le ragioni per ritirare il cibo offerto al serpente dopo un quarto d'ora di attesa sono che, nel caso di essere una preda viva, può capitare che l'animale si difenda e finisca per ferire il serpente. Inoltre, se diamo prede morte e non le mangiamo presto, inizierà a decomporsi e può causare problemi di salute al serpente.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Cosa devo fare se il mio serpente non mangia, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione sui problemi di alimentazione.

Raccomandato

Urina come fertilizzante organico per agricoltura e giardinaggio
2019
Ricette per cani in sovrappeso
2019
Tipi di scoiattoli
2019