Cos'è l'obsolescenza programmata

Il concetto di obsolescenza programmata è più presente ogni giorno che passa e ciò non sorprende, poiché è sempre più chiaro che la durata di conservazione dei prodotti che consumiamo è più breve di prima, un tempo che viene ridotto ogni giorno. Ogni persona che consumiamo determinati prodotti che, di routine, dovremo sostituire.

Dal momento che ti invitiamo a continuare a saperne di più su questo argomento con questo articolo su cosa è l'obsolescenza programmata .

Tipi di obsolescenza

Tutti i prodotti hanno una durata di conservazione più o meno allungata. Distinguiamo due tipi di obsolescenza :

  • Obsolescenza dovuta all'usura o all'evoluzione: prima che sorgesse l'obsolescenza pianificata, i prodotti erano obsoleti a causa dell'usura naturale del loro uso o dell'emergere di una tecnologia molto migliore che li sostituiva.
  • Obsolescenza programmata: è la più comune oggi. In questo tipo di obsolescenza, la società che progetta il prodotto decide la vita utile del prodotto, in base al suo interesse a vendere più quantità di detto prodotto o a lasciare il posto al modello successivo che può diventare alla moda.

Cos'è l'obsolescenza programmata

L'obsolescenza programmata è una strategia aziendale che consiste nel limitare la vita utile dei prodotti con i quali commercia. Lo scopo di questa strategia è molto chiaro: generare una nuova domanda in modo che la società possa continuare a mantenere alti livelli di vendite .

Facciamo un esempio molto chiaro: se un'azienda che produce computer produce computer che durano 20 anni, in 20 anni venderà un solo computer per cliente, ovvero in 20 anni venderà 20 computer. Tuttavia, se produci computer con una vita utile di 10 anni, nello stesso periodo di tempo avrai venduto il doppio, cioè in 20 anni ne avrai venduti 40.

Questa strategia ha importanti ripercussioni sull'industria, sull'economia, sulla società e, soprattutto, sull'ambiente, come vedremo più avanti.

All'interno del framework " obsolescenza programmata ", possiamo trovare tre strategie di base:

  • Obsolescenza delle funzioni: viene rilasciato un prodotto con nuove funzioni.
  • Obsolescenza della qualità: l'azienda introduce una parte del prodotto che durerà solo durante il periodo di tempo in cui è in vigore la garanzia dello stesso. Inoltre, progettano i prodotti in modo che la riparazione sia meno redditizia rispetto all'acquisto di un nuovo articolo.
  • Obsolescenza del desiderio: il prodotto non è solo cambiato, ma il desiderio è generato dal consumatore di acquistarne uno nuovo. Un esempio paradigmatico è l'industria della moda.

Obsolescenza programmata: esempi

Il documentario " Compra, butta, compra ", il cui titolo si riferisce alle ovvie dinamiche consumistiche in cui siamo immersi, ci fornisce alcuni esempi di obsolescenza programmata che sono particolarmente rappresentativi di questo problema:

  • Lampadine: le prime lampadine prodotte sono state progettate per funzionare il più a lungo possibile. Quindi è stato introdotto un filamento più sottile che si è rotto più facilmente in modo da dover essere acquistato più spesso. Questo è uno dei motivi principali per cui si usano lampadine a LED.
  • Calze di nylon: inoltre, le prime calze sono state realizzate con fili più spessi e un intricato più resistente. Cambiando queste caratteristiche, le razze ormai inevitabili in calze sono diventate comuni, portandoci a buttarle via e comprarne altre.
  • Batterie per telefoni cellulari o cellulari: questo è un esempio di un prodotto molto più attuale. Alcuni anni fa potevano cambiare senza problemi. Ora alcune aziende hanno impedito all'utente di accedere alla batteria, impedendone completamente la sostituzione.

Obsolescenza programmata: vantaggi e svantaggi

Un altro problema da tenere presente su questo tipo di obsolescenza è quello di sapere bene quali sono i vantaggi e gli svantaggi dell'obsolescenza programmata . Qui citiamo quelli principali:

Vantaggi dell'obsolescenza programmata

  • Promozione dell'economia: l'economia capitalista deve essere in costante crescita per non collassare. L'obsolescenza programmata serve a questo scopo.
  • Più creazione di posti di lavoro: in linea di principio, con una maggiore domanda di prodotti, più persone possono trovare lavoro in diverse parti del processo di produzione, dalla progettazione alla produzione e molto altro. Tuttavia, ciò non significa che senza questa obsolescenza non ci potrebbe essere un'altra vasta gamma di lavori relativi agli stessi prodotti.

Svantaggi dell'obsolescenza programmata

  • Genera rifiuti: la costante produzione e vendita di tutti i tipi di prodotti significa che vengono generati tutti i tipi di rifiuti di materiali diversi, sia riciclabili che non riciclabili. Questi rifiuti finiscono per contaminare in un modo o nell'altro, quindi è importante ridurre i consumi, secondo la teoria dell'ecologia 3R.
  • Genera altri impatti ambientali: elevato consumo di acqua, energia da varie fonti e risorse naturali in generale, come materie prime per i prodotti.
  • Mancanza di rispetto per il consumatore: per buona parte della popolazione, questo comportamento da parte delle aziende non è etico, sia per i consumatori stessi, perché ci sono anche prodotti molto costosi a cui viene data una vita molto breve, come Per l'ambiente. Molti di questi utenti finiscono per acquistare prodotti simili da altre marche e / o qualità.

In che modo l'obsolescenza programmata influisce sulla generazione di rifiuti

L'obsolescenza pianificata ha un chiaro impatto sulla generazione di rifiuti, in quanto porta l'economia mondiale al consumo di risorse che alla fine finirà come rifiuto.

Prendiamo in considerazione che l'obsolescenza programmata non è inquadrata nella cosiddetta "economia circolare", quindi i rifiuti generati non sono destinati a essere reintrodotti nel ciclo produttivo. Nel migliore dei casi, questi rifiuti saranno riciclati, con il corrispondente dispendio energetico. Nel peggiore dei casi, e questo accade spesso, finiranno per generare seri problemi ambientali .

Molti di questi prodotti sono legati alla tecnologia, uno dei settori che si sta muovendo più velocemente oggi, e pertanto ti consigliamo di leggere questo altro post su Cosa fare con i rifiuti tecnologici.

Cosa possiamo fare per evitare l'obsolescenza programmata

Ecco alcuni suggerimenti per evitare di consumare prodotti con obsolescenza programmata o, almeno, ridurre la loro presenza nelle nostre vite se vogliamo:

  • Ricorda le semplici regole della R : la prima cosa, sempre, è ridurre.
  • Siamo costantemente bombardati da pubblicità che ci spingono a consumare una varietà di articoli. Ma prima di acquistare, possiamo chiederci se abbiamo davvero bisogno di ciò che stiamo prendendo in considerazione: "Se il mio telefono funziona, ho bisogno di un'ultima generazione?" Ricordiamo precisamente che una delle modalità dell'obsolescenza programmata non è quella di generare un cambiamento nel prodotto, ma un desiderio nel consumatore. Questo ci porta anche a un altro tipo di riflessione, come ad esempio: "Sarà davvero un valore aggiunto per la mia vita avere un armadio pieno di vestiti che non indosso? I miei amici mi apprezzeranno di più perché ho comprato una macchina nuovo? " La stragrande maggioranza della pubblicità non vende un prodotto specifico, vende un ideale di vita attraverso un prodotto. Lasciarsi trasportare dal vortice consumistico che ci promette felicità può condurci, precisamente, dalla vita piena che vogliamo raggiungere.
  • Alla fine, avremo sempre bisogno di prodotti da consumare. Ci sono aziende responsabili che hanno già fatto eco a questo problema, che incorporano il cosiddetto " design sostenibile " nella loro attività. Cerca queste aziende e consuma ciò che hanno da offrire aiuto, non solo per ridurre direttamente gli sprechi e renderci consumatori più responsabili, ma anche per incoraggiare l'espansione di questi tipi di aziende.

Se desideri leggere altri articoli simili a Cosa è l'obsolescenza programmata, ti consigliamo di accedere alla nostra categoria Risparmio energetico.

Raccomandato

Piante dannose per la salute
2019
Perché i funghi crescono nel mio giardino e come eliminarli
2019
Cosa fare se un serpente morde il mio cane?
2019