Cos'è l'inquinamento acustico per i bambini delle scuole elementari?

I bambini delle scuole elementari imparano moltissime informazioni su tutto ciò che li circonda e, in generale, sulla vita stessa. In questa fase della tua vita una buona educazione è molto importante, ti assicuriamo un ampio apprendimento e con strutture in modo da capire tutto bene; Questo perché in questa fase è quando le persone hanno una maggiore capacità di apprendere cose diverse allo stesso tempo e di conservare informazioni, così come il momento in cui si formano il personaggio e il modo di vedere il mondo. Per questo motivo, e poiché i bambini sono il futuro di questo pianeta, dobbiamo insegnare loro una varietà di aspetti, ma va notato che insegnare loro l'importanza di prendersi cura del pianeta e dei problemi in esso contenuti, così come le possibili soluzioni è vitale.

Ad esempio, l'inquinamento è un problema globale che deve essere arrestato e ridotto, altrimenti saremo a corto di pianeta in breve tempo. Un caso semplice da comprendere per i bambini è l'inquinamento acustico. In spieghiamo cos'è l'inquinamento acustico per i bambini delle scuole elementari, leggi e vedrai che è facile aiutarli a capire questo problema.

Che cos'è l'inquinamento acustico: definizione per i bambini delle scuole elementari

Se ti stavi chiedendo come spiegare ai bambini cos'è l'inquinamento acustico, tieni presente che per capire cosa sia l'inquinamento acustico, devi prima spiegare cosa significa inquinamento, che è forse la parte più complicata. Spiegato molto semplicemente, possiamo dirti che l'inquinamento è quando cambiamo qualcosa in un modo che cambia fino a quando non inizia a essere una brutta cosa per persone, animali, piante e l'intero pianeta.

Ad esempio, puoi provare qualcosa di facile come se alzassimo così tanto la temperatura del pianeta, è così caldo che ci facciamo tutti male, o che con la luce solare normale possiamo vedere molto bene o con una lampadina a casa, ma se cambiamo questo luce e accendiamo molte luci e anche questi sono forti i nostri occhi fanno male. Stiamo ovviamente parlando del riscaldamento globale e dell'inquinamento luminoso. Puoi consultare questi altri articoli in cui ti aiutiamo a spiegare ai piccoli questi due concetti:

  • Riscaldamento globale: spiegazione per i bambini
  • Inquinamento luminoso: definizione per bambini

Quindi, è conveniente spiegare la differenza tra suono piacevole e rumore fastidioso . Ad esempio, possono parlare di musica a volume normale e di musica a volume alto o di altri rumori forti come un aereo in decollo, lavori in strada, automobili e così via. A questo punto, è una buona idea proporre un esercizio o un gioco, poiché menzionano esempi di rumori forti e che li infastidiscono. Quindi, dobbiamo solo capire che le parole "inquinamento acustico" significano un grande cambiamento e, in peggio, dei suoni che sentiamo, il che rende le nostre orecchie, la nostra testa, stressati e persino spaventati o austeri. Sicuramente crescendo finiranno per comprendere questi concetti in modo più dettagliato.

Cause di inquinamento acustico - spiegazione per i bambini

Dopo che iniziano a capire cos'è l'inquinamento acustico, dobbiamo aiutarli a capire cosa lo produce e come ci influenza. Pertanto, tra le principali cause di inquinamento acustico spiegate per i bambini, evidenziamo che dovrebbe essere chiarito che nel giorno in cui si tratta di cose che le persone fanno, ma ci sono anche rumori prodotti in natura che possono essere così forti da essere considerati inquinamento ma sono sporadici, come temporali, eruzioni vulcaniche, terremoti, uragani e così via. Pertanto, le principali cause di questo tipo di problema ambientale sono le attività umane come:

  • Le grandi città
  • Le opere nelle strade e negli edifici.
  • Attività industriale o fabbriche.
  • Traffico automobilistico e motociclistico.
  • Luoghi di svago, come discoteche, bar, ristoranti, centri commerciali, ecc.
  • Le porte
  • Aeroporti e aeroplani.
  • Stazioni di autobus e treni.
  • Le urla e molte persone che parlano, ad esempio nei centri urbani.

Le conseguenze dell'inquinamento acustico

Quindi, è necessario dire loro cosa può accadere quando c'è questa contaminazione intorno a noi, cioè quali sono le conseguenze dell'inquinamento acustico spiegate ai bambini :

  • Earache.
  • Mal di testa.
  • Emicrania.
  • Stress, nervi e ansia.
  • Cattivo umore o irritabilità.
  • Histeria.
  • Insonnia o difficoltà a dormire.
  • Stanchezza.
  • Depressione.
  • Isolamento sociale.

Quindi puoi avere più idee sulle conseguenze dell'inquinamento acustico o acustico, ti consigliamo questo altro articolo su Cos'è l'inquinamento acustico e come ci influenza. Inoltre, colpisce anche animali e piante, causando problemi simili ai nostri, nonché problemi di crescita delle piante.

Possibili soluzioni per l'inquinamento acustico per i bambini delle scuole elementari

Infine, dopo aver scoperto un problema che li circonda, che può causare loro di essere disturbati, si deve spiegare che, fortunatamente, ci sono possibili soluzioni per l'inquinamento acustico :

  • Impara e insegna a fare meno rumore possibile.
  • Posizionare materiali isolanti sui muri di case, scuole, ecc.
  • Utilizzare i tappi per le orecchie in aree molto rumorose.
  • Ascolta la musica a un volume adeguato.
  • Posizionare pareti acustiche, che servono a ridurre il rumore sulle strade.
  • Crea più strade pedonali nelle grandi città in modo che ci siano meno macchine alla volta.

Se vuoi sapere di più su come evitare l'inquinamento acustico, ti consigliamo questo altro articolo.

Se desideri leggere altri articoli simili a Che cos'è l'inquinamento acustico per i bambini delle scuole elementari, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Inquinamento.

Raccomandato

Come fare il bagno a un gatto sphynx o un gatto senza peli?
2019
Criteri di addestramento canino
2019
Come nascono i serpenti?
2019