Cos'è l'agricoltura biologica?

Sempre più spesso sentiamo parlare dell'agricoltura biologica e dei suoi benefici per la salute e per il pianeta. In effetti, a poco a poco è più frequente trovare prodotti come frutta, verdura e legumi di produzione biologica o biologica nei mercati e nei supermercati. È un settore che è stato lentamente introdotto nel settore alimentare e, secondo ciò che tutto sembra indicare, aumenterà la sua produzione nei prossimi anni a causa della maggiore domanda di questo tipo di prodotti da parte dei consumatori rispetto a Agricoltura convenzionale Tuttavia, sai cos'è l'agricoltura biologica e cosa la differenzia dagli altri processi agricoli? Se vuoi scoprirlo, continua a leggere e te lo diremo.

Cos'è l'agricoltura biologica?

L'agricoltura biologica, chiamata anche agricoltura biologica o semplicemente agricoltura biologica, è un tipo di agricoltura che si caratterizza per non utilizzare alcun tipo di elemento artificiale nei suoi processi . Cioè, l'uso di sostanze chimiche di sintesi (prodotte artificialmente in laboratorio dall'uomo) in tutti gli elementi dei loro prodotti, sia in relazione ai pesticidi che ai fertilizzanti, è evitato. Allo stesso modo, l'agricoltura biologica è anche caratterizzata dall'utilizzo di soli semi naturali . Cioè semi che non sono stati geneticamente modificati in laboratorio. In questo modo, si tratta di un'agricoltura che si sviluppa come l'agricoltura tradizionale e in modo completamente naturale.

Per vedere un esempio del tipo di fertilizzante utilizzato in questa agricoltura, nel seguente articolo spieghiamo come produrre fertilizzanti organici fatti in casa.

Quali sono i vantaggi dell'agricoltura biologica?

L'agricoltura biologica presenta numerosi vantaggi rispetto all'agricoltura convenzionale. Da un lato, essendo un'agricoltura che dispensa sia dall'uso di sostanze chimiche di sintesi che da semi geneticamente modificati, è molto più rispettosa dell'ambiente . Questo è visto in due aspetti fondamentali. Da un lato, non usando sostanze chimiche di sintesi, si evita l'inquinamento del suolo e dell'ecosistema. Utilizzando sostanze chimiche di sintesi sotto forma di pesticidi, l'intero ecosistema in cui vengono utilizzati viene danneggiato.

In effetti, uno dei principali problemi con questo tipo di pesticidi sintetici è che si ritrovano sia con insetti cattivi per le colture che con quelli buoni, ad esempio insetti impollinatori come le api. D'altra parte, dispensando l'uso di semi geneticamente modificati, l'ambiente e l'ecosistema non vengono messi a rischio dall'introduzione di specie che, pur ignorando i loro effetti a lungo termine, sono completamente estranee alla biodiversità nativa della regione in cui si trovano le piante. colture.

Allo stesso modo, oltre ai vantaggi che l'agricoltura biologica ha per l'ambiente, vale anche la pena menzionare i vantaggi che ha per la salute umana . Trattandosi di prodotti naturali, non contengono i suddetti prodotti chimici di sintesi. Questi prodotti sono dannosi per la salute umana. In effetti, anche se usati a piccole dosi, considerati "sicuri" dagli organismi ufficiali, ciò non significa che siano sostanze innocue per il corpo umano. Un esempio di come queste sostanze influiscono quando ingerite si trova nel danno che possono produrre nel microbiota intestinale, particolarmente sensibile a questi tipi di sostanze come pesticidi o fertilizzanti sintetici.

Agricoltura biologica: svantaggi

Tuttavia, sebbene l'agricoltura biologica presenti una serie di vantaggi fondamentali per l'ambiente e la salute, bisogna anche riconoscere che implica una serie di svantaggi che limitano in parte la sua divulgazione e che è un tipo di cibo che può raggiungere tutti strati della popolazione.

Da un lato, va tenuto presente che l'agricoltura biologica, aggirando le sostanze chimiche di sintesi, genera raccolti molto più piccoli di quelli che l'agricoltura convenzionale può offrire. Quando si dispensano con prodotti sintetici come pesticidi o fertilizzanti, devono essere sostituiti da pesticidi e fertilizzanti sintetici. Questi tipi di prodotti sono efficaci, tuttavia tendono ad essere più costosi rispetto ai sintetici.

Di conseguenza, ciò implica anche che i prezzi dei prodotti agricoli biologici sono più alti di quelli dell'agricoltura convenzionale, poiché si tratta di un processo di coltivazione che richiede molto più lavoro e, inoltre, produce una quantità più limitata del prodotto in questione In questo modo, è un tipo di agricoltura che, in molti casi, finisce per essere consumata solo dai settori più ricchi della popolazione, poiché esiste una differenza di costo con i prodotti dell'agricoltura convenzionale che finisce per produrre il rifiuto di persone con meno risorse economiche al momento dell'acquisto.

Se desideri leggere altri articoli simili a Che cos'è l'agricoltura biologica, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di prodotti biologici.

Raccomandato

Nomi di gatti famosi
2019
I migliori addestratori di cani a casa a Barcellona
2019
Suggerimenti per l'adozione di un coniglio
2019