Come tagliare le unghie di un cane a casa?

Vedi i file dei cani

Mantenere le unghie di un cane in perfette condizioni va oltre l'estetica, è un problema di salute che può prevenire la comparsa di ferite nelle zampe e altri problemi derivati ​​da una lunghezza eccessiva. Se otteniamo gli utensili giusti, possiamo svolgere il compito di tagliarli da soli, nel comfort di casa, al fine di risparmiare il costo di andare da uno specialista e liberare l'animale, per una volta, di passare attraverso la temuta visita dal veterinario. Naturalmente, le visite periodiche obbligatorie non possono essere perse in alcun modo se vogliamo rimanere sani e forti per molti anni.

In milanospettacoli.com vogliamo aiutarti a prenderti cura delle unghie del cane attraverso alcuni semplici consigli e, quindi, in questo articolo ti mostriamo come tagliare le unghie di un cane a casa .

Perché dovrei tagliare le unghie del mio cane?

Se hai ispezionato le zampe del tuo cane avrai notato che sulla pianta dei piedi hanno dei cuscinetti sui quali sopportano tutto il loro peso quando camminano. Le unghie di Can non dovrebbero mai superare questi cuscinetti perché, quando lo fanno, gli impediscono di camminare correttamente, facendo ruotare le dita per cercare di appoggiare i cuscinetti sul pavimento. Allo stesso modo, a poco a poco adotteranno strane posture che possono sviluppare seri problemi alle gambe .

Oltre a produrre problemi di salute a causa della mancata capacità di sostenere correttamente le zampe, non tagliare le unghie di un cane può anche portare alla comparsa di ferite sul quinto dito, poiché finirà per penetrare nella pelle. Pertanto, tagliare le unghie di un cane su base regolare rappresenta una delle cure di base che non dovremmo trascurare.

A che età si possono tagliare le unghie di un cane?

Molte persone si chiedono quando possono iniziare a tagliare le unghie del loro cucciolo e la risposta è molto semplice: il più presto possibile. Non esiste un'età specifica per questa pratica, possiamo iniziare quando osserviamo che le unghie del nostro cane superano il limite commentato e iniziano a ostacolare i loro movimenti. In effetti, è molto utile iniziare a tagliare le unghie del cucciolo perché ci aiuta a normalizzare l'attività, fargli abituare e prenderlo come parte della sua routine. Ovviamente, durante la fase del cucciolo, dobbiamo usare un tipo di forbice adatta all'unghia che, probabilmente, non saremo in grado di usare una volta raggiunta l'età adulta. In questo senso, raccomandiamo di andare dal veterinario per essere colui che effettua i primi tagli.

Quanto spesso tagliare le unghie di un cane?

Dopo aver visto l'importanza di mantenere la salute delle unghie e sapere quando iniziare, potremmo chiederci quanto spesso dovremmo tagliarli per evitare che i problemi di cui sopra compaiano nel nostro cane. Bene, la verità è che non esiste un periodo di tempo specifico, poiché ogni razza di cane ha un tasso di crescita specifico. Allo stesso modo, a seconda del tipo di esercizio eseguito dall'unghia, le unghie sono limate in modo naturale e, pertanto, non devono essere tagliate così regolarmente.

In generale, le razze di giocattoli e cani di piccola taglia mostrano un tasso di crescita molto più elevato rispetto alle razze di cani medie, grandi e giganti. Se il tuo compagno peloso è un Chihuahua o uno Yorkshire, ad esempio, dovresti probabilmente tagliargli le unghie ogni due o tre settimane circa, mentre se ti piace la compagnia di un pugile, una volta al mese sarà sufficiente. Quello di cui dovresti essere chiaro è che le unghie dei cani non smettono mai di crescere e, quindi, dovresti controllarle ogni settimana e tagliarle quando vedi che è arrivato il momento di farlo.

Di cosa ho bisogno per tagliare le unghie del mio cane?

Per poter tagliare le unghie di un cane a casa senza nuocere è essenziale ottenere gli utensili giusti. In questo modo, ti consigliamo di non risparmiare sulle spese e scappare da quei prodotti di bassa qualità, ricorda che è in gioco la salute del tuo partner peloso.

Nel mercato odierno possiamo trovare una varietà di forbici per tagliare le unghie di un cane, con diverse forme e dimensioni. Tuttavia, i più utilizzati sono i seguenti:

Forbici comuni

Questo tipo di forbici per tagliare le unghie dei cani ha una forma simile alle forbici per l'uomo, ma adatta le foglie alle unghie di questi animali. Inoltre, alcuni modelli incorporano una piccola molla per facilitare il movimento. Per usarli semplicemente dobbiamo tenere l'unghia dall'area appropriata ed esercitare la forza precisa per tagliarlo rapidamente e in modo pulito.

Quando selezioni questo tipo di forbice, dovresti osservarne le dimensioni e scegliere quella che si adatta meglio alle dimensioni del tuo cane. Sebbene possiamo ottenerle per tutte le razze, le forbici comuni sono generalmente più consigliate per quei cani giocattolo o di taglia piccola, poiché non è necessario esercitare un alto grado di forza quando si tagliano le unghie del cane.

Forbici a ghigliottina

Questo tipo di forbici per cani ha una molla integrata per facilitare il compito di tagliare le unghie del cane. Per usarli, dovremo inserire l'unghia nel foro e posizionare le forbici all'altezza appropriata per tagliare. Il vantaggio che questa forbice ha rispetto alla precedente è che ci consente di esercitare un maggior grado di forza durante il taglio senza alcuna difficoltà. In questo modo, si consiglia di tagliare le unghie di cani di grossa taglia o con unghie più spesse.

Taglia le unghie del mio cane passo dopo passo

Ora che conosciamo le forbici che dovremmo usare per tagliare le unghie di un cane, possiamo procedere a spiegare passo dopo passo come farlo. Tuttavia, prima di agire, è essenziale chiarire come sia l'unghia del cane, e cioè che al suo interno c'è un tessuto vivo che non dovremmo tagliare se non vogliamo ferire il nostro compagno peloso. In questo modo, il primo consiglio che ti diamo è di esaminare le unghie del tuo cane e identificare quel tessuto, che verrà mostrato come una linea rosa all'interno. Una volta trovato, eseguiremo i seguenti passaggi:

  1. La prima cosa è creare un ambiente rilassato e, soprattutto, calmo per l'animale. In questo senso, ti consigliamo di abituare il tuo cane a questa pratica fin dalla tenera età in modo che sembri normale e parte della sua routine. Per fare questo, oltre a tagliare le unghie su base regolare, tocca i piedi e le unghie delicatamente ogni giorno. Anche se può sembrare un atto insignificante, questo fatto ci aiuterà in modo che il nostro cane non si faccia prendere dal panico o allarmato quando abbiamo bisogno di aggiustare le unghie o tagliare i peli che si trovano tra i cuscinetti.
  2. Una volta stabilita l'atmosfera rilassata, posiziona il cane in piedi per osservare il pezzo di chiodo rimasto e sapere esattamente dove tagliare. Ricorda che la misura ideale è quella che si trova al livello del suolo ma senza toccarla.
  3. Quindi, prendi una delle sue gambe e, se è la prima volta che tagli le unghie del tuo cane, passa le forbici attraverso di esse, spazzolandole e assegnale una ricompensa per associare lo strumento a uno stimolo positivo. Ripeti questo passaggio finché non noti che il tuo cane è completamente calmo.
  4. Per tagliare l'unghia devi semplicemente posizionare le forbici alla giusta altezza ed esercitare la pressione necessaria per effettuare un taglio rapido e pulito. La posizione corretta è quella che mostra un taglio dritto o leggermente verso il basso . In questo modo, evita di tagliare le unghie del cane in diagonale verso l'alto. Guarda l'immagine.
  5. Dopo aver tagliato le unghie dell'andata, congratulati con lui e offrigli un trattamento prima di passare a quello successivo.

Come tagliare le unghie nere di un cane

Quando le unghie della lattina sono trasparenti o semitrasparenti, è facile identificare la parte rimanente e tagliare senza toccare il tessuto vivente. Tuttavia, quando le unghie sono completamente nere, è impossibile identificare tale tessuto ad occhio nudo. Quindi, per evitare di tagliarlo e ferire l'animale, abbiamo due opzioni:

  1. Taglia l'unghia a poco a poco . Inizia tagliando solo la punta dell'unghia del tuo cane e guarda all'interno, se si presenta completamente bianco, puoi tagliare ancora qualche millimetro, mentre se si presenta con un punto nero, dovrai fermarti perché il tessuto è subito dopo.
  2. Taglia l'unghia a livello del suolo . Con il cane in piedi, posizionati in modo da poter tagliare l'unghia senza sollevare la zampa. In questo modo, puoi osservare la parte rimanente che devi tagliare e procedere al taglio.

Ho tagliato male l'unghia del mio cane, cosa devo fare?

A volte può capitare che il nostro cane si sia mosso proprio al momento del taglio, o perché l'unghia è nera, abbiamo tagliato più del conto e abbiamo iniziato a sanguinare . Se succede, la prima cosa che dovremmo fare è mantenere la calma. Quindi, il modo più rapido ed efficace per tagliare l'emorragia dell'unghia del tuo cane è prendere una garza pulita, inumidirla con acqua ossigenata e pulire l'unghia, sia per disinfettare la ferita sia per fermare l'emorragia. Se abbiamo clorexidina digluconato a casa, è meglio scegliere di usarlo perché può disinfettare senza irritare la pelle dell'animale.

L'ideale è avere a disposizione prodotti disinfettanti prima di iniziare a tagliare le unghie del cane in modo che possano agire il prima possibile in caso di incidente. E se siamo ancora più cauti, è meglio andare prima dal veterinario per ottenere una speciale polvere antiemorragica per i cani, poiché è molto più efficace del perossido di idrogeno quando si smette di sanguinare. Allo stesso modo, anche la polvere di nitrato d'argento è molto efficace. Per fare ciò, raccomandiamo di avere pronto un kit di pronto soccorso per cani.

E se trovi impossibile tagliare le unghie del tuo cane, vai dal veterinario o dal toelettatore per essere uno specialista che svolge questo compito. Soprattutto quei cani adottati da adulti presentano problemi quando svolgono attività come il taglio delle unghie, sia perché hanno già una serie di abitudini acquisite e, tra queste, non si trovano, sia perché le esperienze vissute sono state così traumatiche che Non possono evitare la paura o sentirsi insicuri.

Video tutorial per tagliare le unghie del tuo cane senza fargli del male

In tutto l'articolo abbiamo dettagliato come tagliare le unghie di un cane, cosa è necessario per esso e cosa fare in caso di taglio più del conto. Tuttavia, per facilitare l'attività e visualizzare in modo molto più chiaro i passaggi, di seguito condividiamo un video realizzato dai nostri esperti in cui mostriamo il processo da seguire per tagliare le unghie di un cane senza danneggiarlo.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come tagliare le unghie di un cane a casa?, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Cura delle unghie.

Raccomandato

Cos'è il pedigree nei cani?
2019
Scarpe da ginnastica M&P - Kufunzi
2019
Sintomi dell'aborto in un cane
2019