Come spiegare a un bambino la morte del suo animale domestico?

I bambini possono creare legami molto forti con gli animali domestici . In realtà, si dice che fino a una certa età i più piccoli considerano il loro animale domestico come il loro migliore amico. Tuttavia, sia a causa di una malattia, un incidente o semplicemente a causa dell'età, i nostri simili muoiono e questa perdita può essere vissuta come una situazione molto triste e complicata, sia nel nostro caso che nel più piccolo della casa.

Gli adulti comprendono in modo più dettagliato cosa significano i processi di morte e lutto. Per tale motivo, è nostra responsabilità comunicare la morte di un animale ai bambini nel miglior modo possibile, in modo calmo ed evitando di mentire o nascondere le cattive notizie. Vuoi sapere come spiegare a un bambino la morte del tuo animale domestico ? Quindi, ti consigliamo di leggere il seguente articolo da milanospettacoli.com.

Come preparare un bambino alla morte del suo animale domestico?

Quando il tuo cane o gatto muore, di solito comporta un duro processo di lutto e in questo è possibile provare emozioni di profonda tristezza e dolore. Per fare questo, e se possibile, è meglio prepararsi per quel momento. Se il tuo animale domestico sta attraversando una malattia terminale e mostra segni che può lasciarti in breve tempo, è tua responsabilità preparare il più piccolo della casa per la morte del tuo animale domestico.

Come gli adulti, i bambini possono adattarsi alla notizia della morte se la aspettano e sono preparati. Per fare ciò, possiamo seguire questi passaggi:

  • Parla dello stato di salute del tuo animale domestico : ciò che può sembrare ovvio ai tuoi occhi, tuo figlio potrebbe non finire di capire. Per fare questo, puoi dirgli con molta delicatezza che il tuo animale domestico è malato e potrebbe non avere molto tempo per vivere.
  • Parla della morte naturalmente : il ciclo della vita è un fenomeno naturale, può essere triste ed è certamente un duro colpo, ma per affrontare la perdita è meglio parlare con calma di ciò che può accadere.
  • Goditi i suoi ultimi giorni : invece di passare gli ultimi momenti con dolore e sofferenza, puoi provare a goderti la sua compagnia dandogli molto affetto e affetto.

Per preparare un bambino alla morte del tuo cane, gatto o altro animale domestico è importante sapere se sta per morire o no, per questo ti consigliamo di leggere questo articolo: 5 sintomi che un cane sta per morire. Nel caso in cui il tuo animale domestico sia un gatto, offriamo i seguenti: 5 sintomi che un gatto sta per morire.

Ad ogni modo, se sospetti che il tuo animale domestico sia gravemente malato, è essenziale consultare un veterinario per esaminarlo e offrire tutte le possibili soluzioni.

Come dire a un bambino della morte di un animale domestico?

Sebbene molti genitori preferiscano nascondere la verità e persino inventare un'elaborata favola per spiegare ai loro figli che non vedranno più il loro animale domestico, è importante sapere che questo non è il modo di spiegare la morte di un animale a un bambino. . Ecco i suggerimenti più efficaci dalle teorie della psicologia:

1. La sincerità soprattutto

È molto importante non dire bugie sullo stile " è fuggito via " o " sono state adottate da altre persone " per evitare che il bambino diventi triste o sperimenti un processo di lutto.

Nonostante sia molto doloroso, la morte è un fenomeno reale, che si verifica nel nostro presente e che i nostri figli dovranno affrontare prima o poi. Se vogliamo sapere come spiegare a un bambino la morte del suo animale domestico, è essenziale trovare un posto intimo, il momento giusto e parlargli con sincerità. Inoltre, onestamente, diamo al bambino l'opportunità di superare la sua fase di accettazione e di addio del suo animale domestico.

2. Esprimi i tuoi sentimenti

Il ragazzo o la ragazza potrebbero non esprimere correttamente i propri sentimenti perché non sanno come gestire la perdita . Se non riesci a vedere come ti senti, puoi dedurre che essere tristi è un male o che non è il modo di vivere una perdita.

Piangere, provare dolore e dolore non è qualcosa di intrinsecamente negativo, è un modo di esprimerci quando ci succede qualcosa di brutto. Inoltre, quando dici come ti senti, il piccolo si sentirà compreso e rafforzerà i legami con te.

3. Rispondi alle tue domande

Se non hai mai avuto un'esperienza in cui un animale domestico o una persona cara muore prima, potresti avere molte domande sulla perdita e sulla morte stessa, in questo caso, prova a parlarti in modo naturale sul ciclo di vita .

5. Non compensare con un altro animale domestico

Molti genitori scelgono anche di adottare un cucciolo, un gatto o qualsiasi altro animale per soppiantare la perdita causata dalla morte del loro animale domestico. Questa opzione non è solo inefficace ma comporta anche il trattamento degli animali come semplici oggetti intercambiabili . Se il tuo animale domestico è morto, è importante seguire il relativo processo di lutto, informare il bambino della morte del tuo cane o gatto e riappropriarlo quando è il momento giusto.

Psicologia infantile: il processo di lutto quando un animale domestico muore

È possibile che questa notizia sia il primo contatto del bambino con il concetto di morte e tutto ciò che ciò comporta. Il processo di lutto infantile è vissuto in modo diverso rispetto allo stesso processo negli adulti. Il dottor Abigail Marks, uno psicologo specializzato nel lutto infantile, ci dice che il dolore di un bambino è più oscillante : la tristezza può durare per un po ', piangere per alcuni minuti, giocare di nuovo e può iniziare a piangere il minuto successivo.

Uno studio condotto da Joshua Russell [1] nel 2016 ha scoperto che i più piccoli descrivono la perdita del loro animale domestico come uno dei momenti più dolorosi che ricordano. Tuttavia, quello stesso studio ha rivelato che i bambini sono in grado di razionalizzare la morte del loro compagno animale in modo efficace e attraverso l'intelligenza emotiva.

Con queste informazioni, è più facile capire il dolore dei bambini. Mentre è vero che dovresti stare vicino al bambino e mostrargli che sarai sempre lì quando chiederà aiuto, come genitore o tutore, è importante che tu gli dia lo spazio di cui il bambino ha bisogno per esprimersi fino a quando non passa un certo tempo. Se vedi che i sintomi della tristezza durano più a lungo di quanto si pensasse in precedenza, è possibile che il bambino stia attraversando un duello patologico . In questo caso, la terapia psicologica può essere una soluzione efficace.

Cosa fare quando il nostro animale domestico muore?

La perdita di un animale amato è un duro colpo per tutta la famiglia. È molto probabile che abbia fatto parte di ricordi e momenti molto belli ed emotivi, diventando così un membro del nucleo familiare.

La tua responsabilità da adulto in questo caso sarà quella di informare il bambino della morte del tuo animale domestico, mostrare la naturalezza di questo momento e il fatto che non è male provare tristezza e dolore temporaneamente per superare una fase. Nonostante sia doloroso, è importante stare insieme e accettare la perdita del tuo animale domestico nel miglior modo possibile. Se il bambino vede che, come persona di riferimento, accetti la perdita e vai avanti, è molto probabile che la vivrà in modo simile. Inoltre, questa esperienza servirà come strumento per superare perdite future o esperienze simili.

In breve, la perdita di un animale è un momento difficile e molto triste. Tuttavia, se impari a spiegare a un bambino la morte del suo cane, gatto o altro animale, non solo gli darai un apprendimento vitale molto importante, ma che, a sua volta, imparerai a essere un po 'più forte e ad accettarlo tipo di esperienze.

D'altra parte, è importante chiamare il record in cui l'animale è registrato per segnalare l'evento. Per maggiori informazioni, vedi l'articolo "Cosa devo fare se il mio cane muore" se il tuo fedele compagno è una lattina.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come spiegare a un bambino la morte del suo animale domestico?, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione Curiosità del mondo animale.

riferimenti
  1. Russell, J. (2017). "Un giorno deve morire tutto:" esplorazioni dei bambini sui significati della morte nelle relazioni uomo-animale-natura. Ricerca sull'educazione ambientale, 23 (1), 75-90.

Raccomandato

Cura della magnolia
2019
Ectropion nei cani
2019
Tipi di terreno e loro principali caratteristiche
2019