Come riciclare carta e cartone

Qualche anno fa milioni di persone in tutto il mondo riciclano, in effetti sempre più poiché non solo consente di risparmiare denaro in alcuni casi, ma è anche un eccellente favore che facciamo per l'ambiente. La carta riciclata è senza dubbio di grande aiuto per ridurre l'impatto che questo materiale ha sull'ambiente, dal momento che milioni vengono gettati ogni giorno in tutto il mondo.

Un'alta percentuale della popolazione usa la carta su base giornaliera, sia per scrivere, prendere appunti, fare una lista della spesa o semplicemente leggere una rivista, un giornale, ecc. L'industria cartaria consuma la maggior parte del legno al mondo e non meno del 42% delle foreste sfruttate viene utilizzato per produrre carta . Questo è ciò che influenza davvero la natura, poiché la maggior parte delle foreste finisce per scomparire.

Trasformazione della carta

La trasformazione della materia prima in carta è un altro dei gravi danni che l'ambiente subisce, essendo anche una fase molto inquinante poiché vengono utilizzate grandi quantità di acqua ed energia. Durante questa trasformazione vengono utilizzati vari inquinanti e inoltre il tasso è molto basso, poiché per ogni tre tonnellate di legno si ottiene solo una tonnellata di carta.

Carta riciclata

La produzione di carta riciclata è molto più rispettosa dell'ambiente, oltre ad essere più efficiente poiché viene utilizzato il 90% dei materiali lavorati. Il consumo di acqua è inferiore del 90% e il consumo di elettricità del 50%. Tutti sono vantaggi con questo documento.

Riciclato in casa

Se sei interessato a riciclare la carta a casa, esiste un metodo per farlo con fogli di carta, riviste, opuscoli pubblicitari, ecc. Va notato che non otterrai un white paper come risultato poiché questo viene ottenuto solo con il processo professionale e con prodotti che non sono alla nostra portata, ma sarà un documento molto originale e unico.

Per fare questo avrai bisogno della carta che vuoi riciclare, un grande contenitore, uno scolapiatti, un miscelatore elettrico, tessuti e un rack con rack. Inizia tagliando la carta in piccoli pezzi e, una volta fatto, mettili in una ciotola di acqua calda, in proporzione al doppio dell'acqua della carta. Una volta terminata la miscela, passala attraverso il frullatore fino ad ottenere una pasta densa e lasciala riposare per 3-4 ore.

Trascorso tale tempo, sciacquare abbondantemente con acqua fredda e rimuovere l'acqua in eccesso con lo scolapiatti. Posiziona la pasta risultante sulla griglia e stendila con un cucchiaio, che sarà ciò che definisce le dimensioni e lo spessore della carta. Quindi, metti uno dei tessuti sopra l'impasto, gira la griglia in modo che l'impasto cada sul panno e metti un altro panno, in modo che tutto l'impasto sia coperto. Quando il tessuto ha assorbito tutta l'acqua, prendi il foglio di carta e lascialo asciugare per un giorno. E pronto!

Se desideri leggere altri articoli simili a Come riciclare carta e cartone, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di riciclaggio e gestione dei rifiuti.

Raccomandato

Come seminare il coriandolo e coltivarlo
2019
Insetti che mangiano legno
2019
Le città del futuro saranno bambù?
2019