Come realizzare una mangiatoia ecologica

Se l'altro giorno abbiamo parlato di come realizzare ornamenti riciclati per l'albero di Natale, oggi è il turno della nascita o della mangiatoia, un motivo più classico e con molta tradizione, specialmente nei paesi cattolici. Nei mercati e negozi, muschi e licheni vengono venduti in questi giorni per decorare la mangiatoia. Dovrebbero essere acquisiti? Dipende dall'origine e, poiché non è facile sapere da dove provengono, non è facile decidere se è ecologico acquistarli.

Coperchi di cartone, carta e imballaggi

L'uso di cartone e carta che, altrimenti, andrà al contenitore corrispondente, è una buona opzione. In effetti, alla fine di Natale, finirà comunque nella spazzatura. Devi solo tenere, i giorni prima delle vacanze, alcuni giornali, scatole di cartone come biscotti o altri, rotoli di carta igienica, carta pubblicitaria nella cassetta postale, ecc.

Le coperture del contenitore, che sono rotonde, possono servire a simulare le facce dei diversi personaggi, dipingendole.

Altri motivi

Impilando due o tre gomitoli di lana (meglio se bianco o di colore molto chiaro), puoi creare divertenti pupazzi di neve per completare la mangiatoia . Altri materiali per realizzare figure possono essere legno vecchio, bacchette o fiammiferi.

conclusioni

Come sempre, è meglio riutilizzare oggetti che servono come la Vergine Maria, Giuseppe, il bambino Gesù, gli animali (un bue e un mulo), la stella che guida i Magi, questi con i loro cammelli, un ruscello e altri motivi tipici della mangiatoia . In altre parole, la cosa più ecologica è ricorrere al tanto citato fai-da-te (fai da te, fallo da solo). Inoltre, è un modo per trascorrere del tempo e fare mestieri, soprattutto con i bambini, sia a casa che a scuola .

Per sostituire il muschio, possono essere utilizzati vari materiali . Ad esempio, se è possibile accedervi, è possibile utilizzare segatura di legno da una fabbrica, un materiale che viene solitamente gettato via. Molte persone usano la carta argentata, ma non è una buona idea. Sia al momento della produzione che al momento dello smaltimento è un materiale ecologico e inquinante. Se utilizzato per la mangiatoia, sarà molto difficile trovare un uso per riutilizzarlo. Pertanto, diventa immondizia non riciclabile, che è esattamente ciò che vogliamo evitare. Un male minore potrebbe essere l'uso del cotone, che almeno è un materiale naturale e biodegradabile, sebbene sia meglio tenerlo per ciò che è stato fabbricato.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come realizzare una mangiatoia ecologica, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di Mestieri con materiale riciclato.

Raccomandato

Come educare un cucciolo?
2019
Come viene riciclata la plastica
2019
Perché il mio cane scuote molto la testa?
2019