Come presentare correttamente un cane e un gatto?

Saper presentare un cane e un gatto è essenziale se stiamo pensando di accogliere un nuovo membro nella nostra famiglia, ma dobbiamo tenere presente che non tutti i casi seguiranno le stesse linee guida, varieranno a seconda della personalità dei nostri animali domestici, dei loro istruzione e situazione in particolare.

In questo articolo di milanospettacoli.com ti daremo alcuni consigli su come dovrebbe essere la presentazione di un cane e di un gatto adulti o se si tratta di una presentazione tra un cucciolo e un adulto .

Ricorda che ogni caso è totalmente particolare e concreto, quindi dovresti essere molto attento a tutte le reazioni, seguire attentamente ciascuno dei nostri consigli e, in caso di reazione negativa, avere un telefono etologo a portata di mano, leggere e scoprire Come presentare correttamente un cane e un gatto:

Dettagli da considerare prima della presentazione del cane e del gatto

Sebbene ci siano razze con una maggiore predisposizione a essere socievoli con altri animali, la verità è che se non abbiamo svolto correttamente il processo di socializzazione del nostro cane o gatto, vivere insieme può essere molto complicato nella sua fase adulta.

Cos'è la socializzazione? Perché è così importante?

La socializzazione consiste nel presentare al nostro cane o gatto quando è un cucciolo ogni tipo di persona, animale, ambiente e stimolo in modo tale che, quando raggiunge l'età adulta, sia un animale senza paure, stabile e senza comportamenti reattivi.

Se non siamo stati in grado di lavorare correttamente questa parte dell'educazione del cucciolo, sarà molto importante seguire alcuni suggerimenti per evitare che possa verificarsi un incidente quando non ci siamo o nelle loro prime interazioni. Per questo motivo, conoscere il comportamento del nostro animale domestico con altri animali è essenziale prima di considerare l'adozione di un altro.

Alcuni cani e gatti, nonostante abbiano seguito un corretto processo di socializzazione, non vanno sempre d'accordo con altri animali. Ci sono anche casi di animali che soffrono di problemi comportamentali. In questi casi è molto importante avere la presenza di uno specialista come nel caso di un etologo. Il professionista ci guiderà nel processo di adattamento, presentazione e ci offrirà le linee guida appropriate per il nostro caso specifico. Soprattutto se il nostro animale domestico ha problemi di comportamento, dovremmo chiedere aiuto.

Abbiamo abbastanza spazio? Cosa faremo se vanno d'accordo?

È importante avere abbastanza spazio ed elementi per garantire la tolleranza di entrambi gli animali, ad esempio, sarà molto comodo installare passerelle e avere diversi nidi in cui il gatto può nascondersi se lo si desidera. Lo spazio è anche importante per poter posizionare diverse fontanelle e mangiatoie, oltre a giocattoli, oggetti che possono generare controversie nel vivere insieme. Il più raccomandato

Infine, ricordiamo che è importante sapere cosa faremo se i nostri due animali domestici vanno d'accordo. Sebbene, generalmente, la coesistenza di solito migliori nel tempo, in alcuni casi non sarà possibile. Per evitare che ciò accada, ti consigliamo di adottare il nostro futuro animale domestico in un rifugio per animali, dove avrai sempre le porte aperte. L'abbandono degli animali è una pratica molto comune in questi casi, dobbiamo essere responsabili e pensare bene quale sarà la nostra soluzione se il nostro ma e il gatto vanno d'accordo male.

La presentazione di un cane e un gatto adulti

La presentazione di un gatto e un cane, entrambi adulti, è probabilmente la più delicata di tutte poiché in alcuni casi non sappiamo come reagiranno . Per questo ti consigliamo di seguire questi suggerimenti:

1. Prepara una zona di sicurezza per il tuo gatto

Quando i gatti si sentono minacciati, tendono a rifugiarsi in luoghi alti dove il cane non sarà in grado di arrivare. Raschietti a più piani, mensole, passerelle per gatti o letti a muro sono strumenti eccellenti per far scivolare via il nostro felino se si sente minacciato. Preparare correttamente la zona di sicurezza è il punto più importante della presentazione.

2. Presentali con l'olfatto

In effetti, un modo molto appropriato per presentare il tuo cane e il tuo gatto sarà attraverso l'odore di ognuno. All'inizio annuseranno quando il nuovo arrivato è nel corriere con grande curiosità, ma probabilmente ignorerà la presenza dell'altro animale.

3. Il primo faccia a faccia

Soprattutto se non siamo sicuri della reazione di entrambi gli animali, sarà molto importante presentarli fisicamente in una stanza che ha la zona di sicurezza per il gatto, poiché, in caso di eventi imprevisti, puoi rifugiarti. Sarà anche utile legare il cane al guinzaglio o usare il muso (solo se è abituato a usare il muso).

Se decidiamo di usare il guinzaglio al momento della presentazione, non lo legheremo tra poco, ma lo avremo ben preso nel caso in cui provi a balzare sul gatto. Dovrebbe essere sciolto in modo da non avere la sensazione di controllo o tensione. Devi riferire il gatto come qualcosa di positivo .

In questo primo faccia a faccia dobbiamo essere molto attenti alla reazione di entrambi gli animali e sarà molto utile avere la presenza di un'altra persona che può aiutarci se necessario. Grugniti, sbuffi e tentativi di persecuzione sono normali, non ti preoccupare, a poco a poco cesseranno.

La presentazione fisica dovrebbe durare poco e cercheremo di essere il più positivo e piacevole per ciascuno degli animali, puoi usare dolcetti, premi, parole dolci e carezze per migliorare la percezione ed entrambi.

4. Consentire loro di interagire

Dopo una o due settimane di incontri fortuiti dobbiamo fare una valutazione generale: hanno reagito bene o male alla presenza dell'altro? Qualcuno degli animali ha provato ad attaccare l'altro? Sono ignorati? Dobbiamo consentire ai nostri animali la libertà in modo che essi stessi creino la propria gerarchia e non si sentano costretti a fare qualcosa che non vogliono.

In linea di principio, entrambi sono attenti alla presenza dell'altro, quindi non dovrebbero esserci sorprese. Il gatto si rifugerà sulle alture se lo considera e il cane sarà in grado di scappare nella sua zona di comfort.

Durante il primo mese di vita insieme sarà molto importante essere sempre presenti nelle loro interazioni e quando partiremo lasceremo ognuno in un'area delimitata della casa in modo che un incidente non possa accadere mentre tu non ci sei.

La presentazione di un cucciolo e un adulto

Questo tipo di presentazione è quello con cui dovremmo essere più attenti poiché uno dei due membri è molto giovane e potrebbe lasciare questa presentazione male. Tuttavia, e salvo casi di gravi problemi comportamentali, gli animali adulti mostreranno sorpresa e tenerezza quando incontrano il nuovo membro della famiglia.

È importante considerare che in questo tipo di adozione, quello di un cucciolo, può causare gelosia nell'animale veterano, quindi dobbiamo continuare a offrire affetto e attenzione al veterano in primo luogo, sempre evitando che sorgano conflitti.

1. L'odore come presentazione

Se non si è sicuri della reazione che avrà l'animale quando incontrerà un cucciolo o un gattino, non è necessario presentarli senza preavviso. Puoi lasciare che la copia per adulti osservi quella piccola ma non dovresti esporla direttamente, è meglio lasciarla all'interno del corriere.

2. Lasciateli incontrare

Se non siamo sicuri di come reagirà l'animale adulto, possiamo usare una cintura tesa per il primo faccia a faccia in modo da poter agire in una brutta situazione. L'uso del muso nei cani abituati può anche essere appropriato.

Lasciamo che l'esemplare adulto annusi e osservi il piccolo, è il loro modo di interagire. Dovresti essere molto attento alla sua reazione e congratularti con lui ogni volta che osservi atteggiamenti positivi : annusa, strofina, osserva, stai calmo ... Ripeti questa interazione su base regolare durante questi primi giorni e sempre sotto la tua supervisione.

Non lasciare il cucciolo o il gattino incustodito, quando esci di casa cerca aree separate dove sono silenziose e sicure in modo da avere la sicurezza che non accadrà nulla.

La presentazione di un gatto e un cucciolo di cane

La presentazione di due cuccioli è semplicemente una presentazione. I cuccioli sono così teneri e dolci che non ci saranno problemi a presentarli, non saranno in grado di farsi male poiché i loro denti e unghie sono piccoli.

Presentare due cuccioli sarà fantastico per rafforzare la socializzazione di entrambi gli animali e per fornire loro un migliore amico con cui crescere e divertirsi. Usa dolcetti, premi, parole affettuose e carezze ogni volta che osservi atteggiamenti positivi tra i due ed evita la punizione per un'educazione basata sul rafforzamento positivo.

Non dimenticare di visitare la nostra guida per l'educazione dei cuccioli o la nostra guida per l'educazione dei piccoli gatti per saperne di più sul comportamento e sulle tecniche che dovresti usare per insegnare a entrambi tutto ciò che devono sapere.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come presentare correttamente un cane e un gatto?, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Cosa devi sapere.

suggerimenti
  • Impedisce al cane o al gatto di mangiare il cibo dell'altro in quanto può generare conflitti.
  • Prepara sempre una zona di sicurezza per il tuo gatto, come abbiamo spiegato.
  • Sii paziente nell'evoluzione della tua relazione.
  • Consulta uno specialista se riscontri gravi problemi di convivenza.
  • Separarli sempre prima di partire in stanze diverse.
  • Sii paziente e usa un rinforzo positivo, non punirli mai.

Raccomandato

Mi Casa - Canina y Felina Residence
2019
Animali che cambiano colore
2019
Idee originali per recintare il giardino
2019