Come preparare saponi di erbe fatti a mano naturali

Se ti sei mai chiesto come sono fatti i saponi naturali e sei stato curioso di imparare a farli a casa, sei arrivato nel posto giusto. Ti invitiamo a provare diverse ricette di prodotti biologici per farli a casa, sia cosmetici che rimedi. Ad esempio, è sempre più di moda regalare saponi fatti in casa o fatti a mano o persino acquistarli per te stesso. Quindi perché non farli a casa? in realtà è un'opzione economica ed ecologica se si evitano ingredienti dannosi per l'ambiente e più sani dei prodotti commerciali con prodotti chimici. Se hai il coraggio di provarlo, continua a leggere e scopri come realizzare saponi a base di erbe naturali fatti a mano con queste semplici ricette.

Benefici dei saponi di erbe naturali a base di erbe

Sono anche popolarmente conosciuti come saponi medicinali, anche se non devono essere confusi con saponi medicinali che hanno farmaci nella loro composizione. Questi tipi di prodotti fatti in casa e naturali sono stati fatti una vita nelle case, ma man mano che il mercato mondiale è cresciuto, queste abitudini sono state perse, poiché l'acquisto di prodotti finiti ti fa risparmiare tempo e non è necessario acquisire nuove conoscenze per ogni prodotto che desideri o di cui hai bisogno, è qualcosa di comprensibile in questa società. A volte dimentichiamo che ci sono cose semplici e che se le facciamo in casa sono più economiche, rispettano di più l'ambiente e la nostra salute, poiché controlliamo gli ingredienti che includiamo.

Questi tipi di saponi vengono utilizzati non solo per lavare il corpo, le mani o i capelli, ma anche per trattare i problemi della pelle, anche se si raccomanda che se si verifica un forte scoppio del problema o è ricorrente, viene utilizzato e usato un trattamento medico Saponi come supporto per questo, per alleviare i sintomi. Pertanto, ci sono saponi adatti alla pelle sensibile, con eczema, con rosacea, con acne, pelle grassa e così via.

Pertanto, tra i principali benefici dei saponi a base di erbe naturali a base di erbe, è importante essere in grado di aiutare nel trattamento dei problemi della pelle in modo naturale, oltre a mantenerlo sano, evitando l'uso di prodotti chimici eccessivamente sintetici e, inoltre, risparmiamo denaro e ci prendiamo cura del nostro pianeta.

In sempre scegliamo di dare ricette che rispettino l'ambiente, come quelle mostrate in questo altro articolo su Come fare il sapone fatto in casa senza soda caustica. Pertanto, di seguito, ti forniamo ricette di saponi fatti a mano naturali con erbe in modo che tu scelga quello che ti servirà meglio in base al tipo di pelle o al problema dermatologico che presenti e, allo stesso tempo, contribuisci a prenderti cura dell'ambiente.

Come preparare il sapone al rosmarino fatto in casa

Iniziamo questo compendio di ricette per imparare a preparare semplici saponi fatti in casa con erbe con uno molto popolare: sapone al rosmarino. Questa pianta contiene canfora, flavonoidi, acido caffeico e rosmarinico, tra gli altri componenti, e ha proprietà davvero benefiche per il derma, come proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e lenitive. Vedrai che aggiungiamo l'aloe vera, che è perfetta per il trattamento della pelle perché è molto idratante e rigenerante, e l'olio d'oliva, che è molto nutriente, idratante e riparatore. Se vuoi sapere come preparare il sapone al rosmarino fatto a mano, prendi nota:

ingredienti

  • 50 g di polvere di radice di saponaria
  • 1 cucchiaio di foglie e fiori di rosmarino (freschi meglio di quelli secchi)
  • Il gel di 2 o 3 foglie di aloe vera
  • 100 ml di olio d'oliva
  • 1 litro d'acqua

preparazione

  1. Riscalda l'acqua in una pentola e quando inizia a bollire rimuovila dal fuoco.
  2. Aggiungere le erbe (saponaria e rosmarino), coprire la pentola e lasciarla riposare per 30 minuti o 1 ora. Puoi anche farlo bollire per 15 minuti, invece di infondere, poiché è il tempo minimo per estrarre le saponine che hanno un effetto detergente come il sapone. Saponaria è il portasapone più comune per preparare saponi fatti a mano, ma possono essere utilizzate altre piante con saponine.
  3. Filtrare l'infuso e versarlo in una grande ciotola o ciotola.
  4. Aggiungi l'aloe vera o il gel di aloe vera e l'olio d'oliva e mescola bene. Se non hai acquistato il gel, puoi prenderlo direttamente dalle foglie o dalle foglie se hai l'aloe a casa.
  5. Quando l'intera miscela è ben integrata, versala in uno stampo.
  6. Lasciarlo indurire in frigorifero per il tempo necessario, fino a quando non ha la consistenza desiderata, quindi demolirlo e tagliarlo a piacere.

Puoi aggiungere, al momento di fare l'infuso, altre erbe medicinali, come lavanda, lavanda, timo, menta, ecc., A tuo piacimento. Per dargli più aroma e farlo durare più a lungo, puoi aggiungere alcune gocce di oli essenziali che ti piacciono, incluso il rosmarino stesso.

Come fare il sapone naturale di ruta

Per coloro che si chiedono come fare un sapone per il corpo con piante medicinali, la rue potrebbe non essere una delle piante più conosciute per produrre questi prodotti, ma per coloro che li usano da tempo, è ben nota e molto apprezzata. La ruta è una pianta che serve a schiarire la pelle, ha proprietà antifungine, lenitive, antiossidanti e antinfiammatorie.

Inoltre, gli oli vegetali, come gli oli d'oliva, vengono aggiunti per le loro proprietà, ma anche quando cerchiamo di fare il sapone in una compressa e non liquido, perché con la sola saponaria è piuttosto liquido e, invece, con l'olio che solidifica.

ingredienti

  • 50 g di saponaria macinata o in polvere.
  • 1 litro di acqua minerale.
  • 200 ml di olio d'oliva
  • 2 cucchiai di foglie fresche o secche e fiori di ruta.

preparazione

  1. Bollire l'acqua in una casseruola o pentola, aggiungere le due erbe non appena inizia l'ebollizione e dopo un minuto a fuoco alto, rimuovere la casseruola dal fuoco e coprirla.
  2. Lascia che la padella sia ben coperta, l'infusione riposa per un massimo di 30 o 45 minuti. Invece di infusione, puoi far bollire la saponaria come discusso nella sezione precedente, per un minimo di 15 minuti .
  3. Filtra il liquido in una grande ciotola o ciotola per rimuovere le grandi foglie, ma se vuoi che il sapone abbia pezzi di foglie e fiori lascia un po 'nell'infuso.
  4. Aggiungi l'olio d'oliva e mescola bene fino a quando non è integrato. Se ti costa un po ', puoi riscaldare la miscela nella casseruola per alcuni minuti e a fuoco basso in modo che gli ingredienti si integrino bene.
  5. Lascialo raffreddare un po 'e quando è caldo versa il composto nello stampo, lasciandolo in frigo il maggior numero di ore possibile in modo che, quando ha la consistenza e la consistenza giuste, puoi sformarlo e tagliarlo bene.

Come fare il sapone con i fiori di lavanda

Se ti stavi chiedendo come realizzare saponi fatti a mano per matrimoni, da vendere o come regalo, la lavanda è una delle più richieste, dal momento che il suo odore e colore di solito piace molto. Tra le proprietà della lavanda per la pelle segnaliamo che è esfoliante, antisettico, cicatrizzante e idratante. Scopri questa ricetta per preparare il sapone alla lavanda fatto in casa :

ingredienti

  • 50 g di radice di saponaria macinata o in polvere.
  • 1 cucchiaio di foglie e fiori di lavanda (o lavanda se non si ottiene la lavanda).
  • 75 ml di olio d'oliva
  • 1 litro d'acqua

preparazione

  1. Fai bollire l'acqua in una casseruola a fuoco alto, quando bolle, aggiungi la saponaria e le foglie e i fiori di lavanda per preparare il sapone fatto in casa.
  2. Dopo 15 o 20 minuti, rimuovere la casseruola dal fuoco e coprirla per riposare altri 10 minuti.
  3. Filtrare l'infuso, ma non rimuovere tutte le foglie e i fiori di lavanda.
  4. Aggiungi l'olio d'oliva e mescola bene fino a quando tutto è integrato e ricorda che, se necessario, puoi riscaldare un po 'di più.
  5. Lascia raffreddare tutto quando il composto è il più omogeneo possibile, meglio se lo riponi in frigorifero quando è caldo o già freddo, mai caldo.
  6. Dopo alcune ore, vedendo la consistenza del sapone, puoi sformarlo e tagliarlo a tuo piacimento.

Come fare il sapone di calendula fatto in casa

Infine, la calendula è un'altra delle più note tra le piante e le erbe medicinali per la preparazione di saponi . Il motivo è che tra le sue proprietà ci sono grandi benefici per la pelle, poiché la calendula è un ottimo calmante, rigenerante e cicatrizzante, analgesico e antinfiammatorio. Questa è la ricetta che proponiamo di preparare il sapone di calendula fatto a mano . Aggiungeremo l'aloe vera poiché ha proprietà simili e quindi sarà un sapone più benefico per la pelle che deve essere trattato per questi problemi, come irritazione, eczema, pelle atopica e così via.

ingredienti

  • 50 g di polvere di radice di saponaria.
  • 1 cucchiaio di foglie e fiori di calendula.
  • Il gel di 2 o 3 foglie di aloe vera.
  • 100 ml di olio d'oliva
  • 1 litro di acqua minerale.

preparazione

  1. Scaldare, a fuoco vivo, l'acqua in una casseruola in modo che quando raggiunge il punto di ebollizione la si rimuova dal fuoco.
  2. Aggiungere le erbe e coprire la casseruola, lasciar riposare per 30 o 60 minuti.
  3. Filtrare l'infuso e trasferirlo in una ciotola capiente.
  4. Aggiungi gel di aloe e olio e mescola bene. Ricorda che se non hai acquistato il gel, puoi ottenerlo dalle foglie se hai la pianta di aloe.
  5. Quando l'intera miscela è ben integrata, puoi versarla nello stampo.
  6. Lascialo indurire in frigorifero, finché non vedi che ha la consistenza che stai cercando.
  7. Sformare e tagliare il sapone di calendula nel modo desiderato.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come preparare saponi a base di erbe naturali fatti a mano, ti consigliamo di accedere alla nostra categoria di prodotti biologici.

Raccomandato

Cosa sono le riserve d'acqua naturali e artificiali?
2019
Cosa fare se il mio cane ha la pelle irritata?
2019
Malattie più comuni nel Doberman
2019