Come prendersi cura di un cane sordo?

Vedi i file dei cani

Prendersi cura di un cane sordo e dargli la migliore qualità di vita possibile non è un compito facile, ma non impossibile. La cosa più importante è sapere che la sordità non è una condizione rara tra i cani, quindi non sarai l'unico ad affrontare questa situazione e puoi fare affidamento su altri amanti dei cani. Gli studi affermano che 1 su 5 cani ha qualche problema di udito, sordità parziale o totale, questo rende la razza ha meno ostacoli perché i cani si sono evoluti molto in quest'area, facendo affidamento, in modo molto naturale, sugli altri loro sensi. I cani scoprono il mondo prima con il loro odore, poi con gli occhi e infine con le orecchie.

Nonostante i pregiudizi, le paure e le limitazioni, avere un cane sordo potrebbe essere migliore di quanto sembri. Rappresenta un mondo di nuove esperienze che possono insegnarci a coltivare nuove qualità in noi stessi, come pazienza, perseveranza, leadership e amore. Ti invitiamo a leggere questo articolo di milanospettacoli.com su come prendersi cura di un cane sordo, dove ti guideremo in questa nuova avventura e vedremo come la sordità del tuo cane andrà in secondo piano.

Perché il mio cane è sordo?

Come negli esseri umani, la perdita dell'udito in un cane può essere causata da molti fattori. I più comuni sono problemi congeniti (genetici, chimici o fisici) in questo caso si parlerebbe che il cane è sordo dalla nascita.

Altre cause potrebbero essere infezioni, lesioni alle orecchie, perdita graduale dell'udito (a causa della vecchiaia), reazioni ai farmaci ed esposizione a suoni troppo forti nei cani che sono già orecchie sensibili. La perdita dell'udito da entrambe le orecchie è conosciuta come sordità bilaterale e solo da un orecchio, è chiamata sordità unilaterale.

Problemi di un cane sordo e misure di sicurezza

Il fatto che un cane abbia sordità non dovrebbe essere un problema per lui avere una vita normale come qualsiasi altro cane. Spiacente per un cane che ha questa condizione, non fa nulla di buono, ma al contrario, i cani hanno bisogno di armonia, disciplina e leadership nella loro vita. Se il nostro cane è sordo, con più motivi, dobbiamo sfruttare le sue altre abilità e in questo modo, raggiungeremo che raggiunge un corretto equilibrio emotivo .

Per quanto riguarda la sicurezza negli spazi esterni, molte persone si chiedono se dovrebbero tenere il loro cane attaccato al guinzaglio. La risposta dipenderà molto dal livello di addestramento che il cane ha, dal rapporto di fiducia che ha con il suo padrone e il luogo. Le situazioni che potrebbero presentarsi non saranno le stesse in una strada trafficata, in una spiaggia o in un parco chiuso.

Se il tuo cane non è addestrato, è meglio portarlo sempre con te. I cani sordi non possono sentire avvicinarsi i veicoli o qualsiasi altro tipo di pericolo, quindi, per la loro sicurezza, è meglio che ti trovi sempre vicino. Una buona opzione per il tuo cane per sentire che ha una certa libertà e indipendenza è di permettergli, per un po ', di essere lui a segnare il passo durante la passeggiata. Rilascialo solo quando raggiungono un'area recintata e in cui tu come proprietario sei sicuro che non ti succederà nulla .

Se sei nel mezzo di una sessione di addestramento del cane, apporta le modifiche a intervalli di tempo, un po 'senza guinzaglio, un altro con un guinzaglio. Non portarlo in luoghi troppo ampi dove puoi allontanarti troppo, perderti e non sentire la tua voce. Resta, sempre, nel tuo angolo di visione e di notte, porta con te una lampada o una lanterna e abituala a identificarti attraverso di essa.

Come in molti casi non sarai in grado di abbaiare, metti una campana sul colletto in modo che quando si allontana dal tuo fianco puoi distinguerne il suono. Include anche un'etichetta che dice "cane sordo" o "Sono sordo" con le tue informazioni di contatto, in questo modo, quando altre persone lo vedranno, saranno consapevoli delle loro condizioni e potranno contattarti in caso di qualsiasi situazione.

Come addestrare un cane sordo?

Il modo migliore e più naturale per educare il nostro cane è quando è ancora un cucciolo. Ti addestreremo attraverso l'olfatto e la vista e promuoveremo queste abilità, tanto che non avrai bisogno del senso dell'udito. Siamo abituati a comunicare con il nostro ambiente attraverso i suoni, ma nel caso dei cani non udenti, dobbiamo farlo attraverso segni, linguaggio del corpo e odori .

La prima cosa è avere fiducia in te stesso e in ciò che stai facendo e dare al tuo cane una forte energia positiva. Ricorda in ogni momento che vogliamo creare un ambiente di lealtà e sicurezza. L'obiettivo sarà che il tuo cane si senta così affezionato a te, specialmente quando cammina, che non importa quanto sia lento, sii calmo, ma tieni sempre a mente, e allo stesso tempo, riesci a mantenere un po 'del tuo Indipendenza dagli animali. L'addestramento per un cane sordo è praticamente lo stesso di un cane con un orecchio adatto, solo nel primo caso, le indicazioni sonore sono limitate o addirittura eliminate.

Come comunicare con un cane sordo?

Un cane può comprendere (attraverso la ripetizione e la ricompensa costanti) fino a 20 segni diversi all'anno. Usa segnali chiari e facili da riconoscere come: pollice in su o in giù per indicare le emozioni, palmo aperto al tuo livello e davanti al tuo viso, per indicare che dovresti fermarti e poi, quando lo fai, apri il palmo e lascia spazio .

Non avvicinare il tuo cane da dietro perché potrebbe essere spaventoso, avvicinati sempre di fronte, in modo che ti veda in ogni momento. Quando dorme e vuoi svegliarlo, accarezzalo delicatamente e metti la mano sul naso in modo che possa identificare il tuo odore.

I cani sordi avvertono vibrazioni, quindi puoi provare a colpire (mai in modo aggressivo) il terreno per dargli qualche indicazione. Un altro modo è quello di posizionare un collare vibrante, che di solito porta telecomandi, per supportare l'allenamento del linguaggio del corpo, usarlo come segnale per fermarsi o come unico segnale di chiamata, lui (se è lento) capirà che quando si vibra il collare, si dovrebbe avvicinati a te.

Se il tuo cane è sordo, con più motivi, ti consigliamo di mettere il cuore e l'impegno nella sua formazione. Tutto il successo dipenderà dal tuo livello di coinvolgimento e comunicazione con il tuo animale domestico.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come prendersi cura di un cane sordo?, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Altri problemi di salute.

Raccomandato

Bug peloso
2019
Malattie respiratorie nei cani
2019
Gli animali più pericolosi al mondo
2019