Come prendersi cura delle piante d'appartamento in inverno

Nonostante ciò che può sembrare, le piante d'appartamento hanno bisogno di più cure in inverno che in estate. Questo perché, sebbene le condizioni all'interno di una casa siano apparentemente migliori del freddo inverno, alcune azioni che eseguiamo quotidianamente durante i mesi freddi possono mettere in discussione la sopravvivenza di alcune piante, anche dei più difficili. Se vuoi sapere come prenderti cura delle piante d'appartamento in inverno, continua a leggere e ti diamo una serie di suggerimenti che ti aiuteranno a far sopravvivere le tue piante d'appartamento senza problemi.

Proteggi le piante in inverno: freddo e caldo

La prima cosa da tenere a mente quando si tratta della cura di qualsiasi pianta durante l'inverno è il freddo. Ovviamente, le piante da esterno sono quelle che subiranno il maggior numero di mesi invernali a causa del freddo. Tuttavia, sebbene l'esterno sia generalmente più fresco dell'interno, non è sempre così.

Pertanto, è essenziale garantire che la temperatura media della casa non scenda troppo, soprattutto di notte, quando la maggior parte dei riscaldatori sono spenti. Inoltre, se si tratta di una seconda residenza, sarà necessario tener conto del fatto che le temperature che si raggiungono in questi casi quando la casa non è abitata possono diventare più fresche anche di quelle che si raggiungono all'estero, quindi sarà meglio trasportare le piante d'appartamento nella solita residenza.

Tuttavia, nonostante il freddo sia il protagonista durante i mesi invernali, non possiamo dimenticare che il principale nemico delle piante da interno è in molti casi il riscaldamento stesso. Il riscaldamento presenterà un doppio problema, da un lato la temperatura aumenta in eccesso e, dall'altro, asciuga l'ambiente .

Per proteggere le piante da interno dal riscaldamento, è meglio abbassare il termostato a una temperatura standard che non superi i 21 ° C. Inoltre, sarà anche importante inumidire l'ambiente. Per fare ciò, puoi scegliere:

  • Posizionare alcuni contenitori con acqua nei radiatori.
  • Spruzza acqua sulle foglie delle piante una volta al giorno.
  • Un altro degli aspetti fondamentali che dovranno essere presi in considerazione quando si tratta di proteggere gli impianti dal riscaldamento sarà di posizionarli lontano dai radiatori, poiché il calore diretto può essere mortale per molti di essi.

Come prendersi cura delle piante d'appartamento innaffiando

D'altra parte, in inverno sarà necessario controllare l'irrigazione come in estate e ancora più attentamente. In estate la cosa più consigliabile sarà essere generosi con l'acqua. Tuttavia, in inverno, è importante che il terreno delle piante sia umido, ma mai in eccesso, poiché può portare alla comparsa di funghi o marciume radicale. Per questo, l'irrigazione deve essere controllata, il che richiederà che sia un'irrigazione perfettamente bilanciata tra l'evaporazione causata dal riscaldamento e l'eccesso di umidità causato da basse temperature e umidità esterna.

Per questo, è meglio spaziare le irrigazioni (adattandole a ciascun tipo di pianta). Inoltre, sarà essenziale toccare la superficie della terra con un dito per verificare se è troppo secca o addirittura resistere più a lungo senza essere annaffiato e, per evitare che l'acqua si accumuli in eccesso, tutte le pentole devono avere fori di drenaggio nel in basso.

Allo stesso modo, proprio a causa delle difficoltà che possono sorgere quando si calcola correttamente l'irrigazione, così come le basse temperature, durante l'inverno è più probabile che compaiano funghi in molte delle nostre piante da interno. Per evitare ciò, i rischi dovranno essere distanziati e, per risolverlo, puoi scegliere di aggiungere polvere di cannella o bicarbonato di sodio .

La polvere di cannella è un fungicida naturale che è facile da ottenere, poiché la maggior parte delle persone lo ha nel suo negozio di alimentari. Per usarlo, basta diffondere una piccola quantità sulla superficie della terra o sulle aree interessate. Nel caso in cui i funghi compaiano sulle foglie, possono essere spruzzati con una miscela di un litro di acqua e un cucchiaio di bicarbonato di sodio, che servirà sia le foglie che il terreno della pianta.

Il posto migliore è vicino alla finestra, ma con attenzione

Un altro aspetto che deve essere preso in considerazione quando si prendono cura delle piante d'appartamento in inverno sarà che le ore di luce del giorno e l'intensità di esso saranno inferiori. Pertanto, è molto importante che le piante siano posizionate vicino alle finestre in modo che ricevano più luce possibile. Tuttavia, quando lo facciamo, dovremmo anche fare attenzione a non farlo vicino ai radiatori, che di solito sono anche posizionati nelle finestre in quanto costituiscono i più importanti punti di dispersione di calore di una casa.

Inoltre, un altro elemento importante che dovremo prendere in considerazione quando ci prendiamo cura delle piante da interno in generale, e soprattutto in inverno, non le stresserà cambiandole troppo . Molte persone di solito li mettono a casa durante la notte e li portano fuori durante il giorno in modo da sfruttare appieno la luce. Nonostante ciò, questo può essere controproducente, poiché i cambiamenti di temperatura saranno più estremi, il che può indebolire la pianta più della mancanza di luce stessa, quindi è meglio trovare un sito:

  • Dentro.
  • Vicino alla finestra
  • Con abbastanza luce.
  • Lontano da qualsiasi radiatore.
  • Lasciali lì in modo permanente.

Cura su misura per ogni specie

Infine, un altro aspetto che non possiamo ignorare è che ogni specie di pianta richiederà una serie di cure adeguate a seconda delle sue caratteristiche particolari. In questo modo, oltre a tenere conto di tutti i consigli di cui sopra, sarà anche importante informarci delle cure specifiche di cui avrà bisogno ogni tipo di pianta che abbiamo a casa.

È importante tenere presente che alcune piante avranno bisogno di più annaffiature di altre, che alcune potrebbero aver bisogno di più luce o meno, così come alcune andranno in letargo durante i mesi freddi e altre no. Pertanto, è essenziale adattare l'assistenza generale a ciascun caso specifico. In questo modo, possiamo essere sicuri che le nostre piante da interno sopravviveranno all'inverno senza problemi.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come prenderti cura delle piante d'appartamento in inverno, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di piante d'appartamento.

Raccomandato

Cura dei capelli Golden Retriever
2019
La coesistenza di Border Collie con altri cani
2019
Prenditi cura di una cavia incinta
2019