Come prendersi cura dell'ambiente al lavoro

Il ritmo accelerato del degrado ambientale richiede l'adozione di misure per risolverlo. Per questo non è solo importante prendersi cura dell'ambiente a casa, ma anche lavorare. Molto probabilmente, trascorrerai gran parte della giornata al lavoro, quindi è importante imparare le azioni che possono essere realizzate per creare un mondo migliore o semplicemente per rendere la tua azienda più sostenibile.

Se questo ti interessa, in questo articolo ti diremo alcune azioni per imparare a prendersi cura dell'ambiente al lavoro .

Come prendersi cura dell'ambiente al lavoro

Come abbiamo accennato all'inizio di questo articolo, è fondamentale sapere come l'inquinamento influisce sull'ambiente e, se sei curioso di conoscere maggiori dettagli, li spieghiamo in questo altro post, perché è qualcosa che influenza l'intero pianeta e che ci include. A che serve preoccuparsi di un business o di un giorno in generale se acceleriamo la distruzione del pianeta? Pertanto, è meglio scegliere di collaborare alla cura dell'ambiente, dai piccoli e semplici gesti ad altre forme più complesse.

Sebbene all'inizio possa non sembrare così, non è necessario compiere grandi azioni per prendersi cura dell'ambiente nel nostro lavoro, ma ognuno può contribuire in piccola parte. Queste azioni sono applicabili sia se sei un lavoratore autonomo, sia se sei un lavoratore autonomo. Alcune di queste semplici azioni sono le seguenti.

Spegni gli elettrodomestici

Normalmente, in un ufficio (specialmente con molti lavoratori) ci sono molti apparecchi elettrici che vengono collegati e rimangono a riposo quando non vengono utilizzati: schermi, computer, stampanti, router, microonde, ecc.

Idealmente, spegnili quando non vengono utilizzati o rimarranno inutilizzati per lungo tempo, sia come misura per prendersi cura dell'ambiente sia per risparmiare energia e denaro. Sebbene ci siano alcuni dispositivi come server che devono essere sempre collegati, la maggior parte dei dispositivi può essere scollegata . Per facilitare questo compito, è possibile utilizzare prese multiple per collegare vari dispositivi.

Ottimizza l'uso delle stampanti

Le stampanti consumano grandi quantità di inchiostro e carta, ma ci sono alcune azioni che possono essere eseguite per controllare e ottimizzare l'uso delle stampanti .

Uno di questi è stampare in bianco e nero quando possibile, stampare su entrambi i lati, riciclare inchiostro e cartucce o utilizzare stampanti multifunzione (risparmio energetico). Con queste azioni oltre a occuparti dell'ambiente, risparmierai risorse importanti.

Guarda l'illuminazione

In un ambiente di lavoro ci sono stanze che non vengono utilizzate continuamente, come sale riunioni, cucina o bagni, quindi le luci dovrebbero essere spente quando le stanze sono vuote .

Un'altra azione correlata a questo è quella di utilizzare la luce naturale ogni volta che è possibile, aprendo persiane e finestre, al fine di ridurre l'uso della luce artificiale.

Se devi usare la luce artificiale nel tuo ufficio o workstation, tra tutte le lampadine, ti consigliamo le lampadine a LED . Incontra qui l'illuminazione ecologica a LED per prendersi cura dell'ambiente.

Prenditi cura del risparmio idrico sul lavoro

Chiudi i rubinetti mentre ti lavi i denti o ti insaponi le mani, poiché di solito viene lasciato aperto e molta acqua viene sprecata. Al lavoro puoi tenerne conto, nonché installare fonti d'acqua con filtro e regolatore del getto d'acqua, tra le altre possibilità.

Dai un'occhiata anche a questi trucchi per risparmiare acqua e quindi sarà molto più facile risparmiare acqua a casa e al lavoro.

Ottimizza l'uso della carta in ufficio

Uno dei materiali più consumati in un lavoro è la carta. Per utilizzare meno carta, è consigliabile riutilizzare quanta più carta possibile, rivedere i documenti prima di stamparli o riciclarli inserendoli nel contenitore specifico.

Un'altra opzione è quella di utilizzare la "carta digitale" come e-mail o documenti in formato digitale, quando possibile.

Monitorare l'aria condizionata al lavoro

Un buon isolamento sul posto di lavoro ci consentirà di utilizzare meglio l'aria condizionata e il riscaldamento. Inoltre, con questo sarai in grado di aumentare la temperatura in inverno e ridurla in estate. Puoi anche scegliere di condizionare il luogo o l'ufficio tenendo conto dell'architettura bioclimatica .

In questo altro post scopriamo le migliori alternative ecologiche all'aria condizionata.

Piante da ufficio per aiutare l'ambiente

Le piante danno un tocco più naturale al posto di lavoro e aiutano anche a ridurre le sostanze inquinanti nell'ambiente di lavoro. Le piante che purificano l'aria e quelle che trattengono bene o hanno bisogno di poca luce naturale diretta sono ideali per questi ambienti.

Ci sono migliaia di opzioni, ma abbiamo fatto una selezione delle migliori in questo articolo su +25 piante d'appartamento che hanno bisogno di poca luce, come cactus, erba, alcune palme, ecc.

Ricicla sul lavoro

Il lavoro è come una seconda casa in cui si trascorrono molte ore e si generano molti rifiuti. È proprio per questo motivo che è ideale collocare contenitori per il riciclaggio per smaltire oggetti riciclabili, come rifiuti organici, carta, lattine, contenitori in vetro, cartone o plastica.

Pertanto, nell'area della cucina, della sala da pranzo o della sala comune, possono essere posizionati diversi contenitori: giallo, blu, verde, grigio, marrone, ecc., In base a ciascun tipo di rifiuto.

Aiuta l'ambiente mentre vai al lavoro

Quando possibile, vai a lavorare in bicicletta o usando i mezzi pubblici . Oltre a favorire l'ambiente, è anche benefico per la salute.

Quando ci sono viaggi collettivi per problemi di lavoro, è sempre meglio organizzare il trasporto tra più, sfruttando appieno la capacità del trasporto privato e optando anche per il pubblico. Ciò riduce anche il consumo di carburante e, quindi, l'inquinamento.

Conclusione sulla cura dell'ambiente sul lavoro

Non tutti i settori emettono gli stessi livelli di inquinamento. Ad esempio, l'industria pesante (come chimica o metallurgica) è una delle industrie più aggressive con l'ambiente, sebbene possa anche essere contaminata dal lavoro di un ufficio. In effetti, si stima che fino alla metà dell'energia consumata nel settore dei servizi sia prodotta da edifici per uffici.

Sebbene dipenda da molti fattori, le singole azioni possono aiutare a ridurre il deterioramento dell'ambiente, come l'effetto serra. Pertanto, è importante ridurre il consumo di energia e le materie prime sul luogo di lavoro, adottare abitudini sostenibili o ridurre al minimo l'inquinamento e, quindi, riuscire a prendersi cura dell'ecosistema.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come prendersi cura dell'ambiente al lavoro, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Altre ecologie.

Raccomandato

Il cambio di pelo nei cani
2019
Mappa del mondo di immondizia negli oceani
2019
Perché l'orso pigro è così lento
2019