Come interrompere la gravidanza di un gatto?

Vedi file Cats

In questo articolo di milanospettacoli.com discuteremo di una questione complessa e delicata: l'aborto nei gatti. A volte, raccogliamo un gatto dalla strada o dalla nostra, senza sterilizzare, scappa e, poco dopo, lo scopriamo in uno stato di gestazione. Di fronte a una tale circostanza possiamo decidere di ricevere i nuovi cuccioli, con tutto ciò che ciò comporta, ma, inoltre, abbiamo la possibilità di interrompere la gravidanza. Successivamente, spiegheremo come interrompere la gravidanza di un gatto .

Gravidanza indesiderata nei gatti

Prima di continuare a spiegare come interrompere la gravidanza di un gatto, dovremmo sapere che è molto probabile che si verifichi se non l'abbiamo sterilizzato. I gatti sono poliesteri stagionali, il che significa che nei mesi con più luce solare saranno quasi sempre in calore. Noteremo che miagolano di più e con toni molto acuti, mostrano i loro genitali rimuovendo la coda, sono più affettuosi, si sfregano contro persone e oggetti, cercheranno di scappare, ecc.

Questi sintomi verranno ripetuti per circa una settimana ogni quindici giorni. In questo periodo il gatto attirerà i maschi e, se si trovano, accadrà, con alta probabilità, il monte. Al termine, il gatto rimuoverà il suo pene coperto di spicole, che produce uno stimolo doloroso che innesca l' ovulazione indotta della femmina e, con ogni probabilità, una gestazione di 3-5 cuccioli che nasceranno tra circa due mesi. Pertanto, è semplice che, per tutta la sua vita, un gatto non sterilizzato rimanga incinta involontariamente da noi.

Sintomi di una gatta incinta

Se hai assistito al giro, è meglio visitare il veterinario per eseguire un'ecografia e confermare la gravidanza il prima possibile, poiché prima viene identificato, meno rischi e più probabilità di poter abortire il gatto. Ora, se non hai visto questo momento e, quindi, sei interessato a sapere se un gatto è incinta, dovresti prestare attenzione ai seguenti sintomi:

  • Avrai i capezzoli più gonfi e rosa.
  • Anche la vulva si gonfierà.
  • Nel corso dei giorni, la tua pancia crescerà.
  • Cercherai un posto tranquillo per preparare il nido.
  • Inizierà a preparare il nido.
  • Potresti perdere un po 'di appetito.
  • Nella fase finale, il tuo comportamento potrebbe cambiare e apparire più arisca.

In generale, questi sintomi di una gatta incinta di solito compaiono a metà della gravidanza, quindi, come vedremo nella sezione successiva, i rischi di farla abortire aumentano.

La gravidanza di un gatto può essere interrotta?

Quindi, potremmo trovarci di fronte a un gatto in uno stato senza che sia la nostra scelta. In questo caso avremo due opzioni :

  • Continua la gestazione : dobbiamo tenere presente che questa decisione comporta il monitoraggio veterinario del gatto, offrendo cure e cure durante il parto e dopo il parto e, soprattutto, cercando case responsabili per i cuccioli, tenendo conto che, approssimativamente Cinque mesi, anche questi piccoli saranno fertili.
  • Interrompere la gravidanza : sì, è possibile non procedere con una figliata indesiderata per qualsiasi circostanza. Per fare questo, dobbiamo andare dal veterinario. Nella prossima sezione spiegheremo in dettaglio come interrompere la gravidanza di un gatto.

Come interrompere la gravidanza di un gatto?

Sì, puoi far abortire un gatto, purché lo faccia un veterinario. Se questa è la nostra decisione, possiamo affrontare due ipotesi:

  • Gestazione nelle prime fasi : durante le prime settimane non noteremo alcun cambiamento nel gatto che ci faccia sospettare le sue condizioni, quindi solo se abbiamo visto il supporto possiamo andare dal veterinario. In una fase precoce della gravidanza, se vogliamo sapere come far abortire un gatto, questo professionista valuterà la situazione e prescriverà farmaci che potrebbero causare il riassorbimento degli embrioni o la loro espulsione. Possono avere effetti collaterali. Questa soluzione dovrebbe essere puntuale, come si consiglia l' ovarioisterectomia, cioè la rimozione dell'utero e delle ovaie. Questo intervento è una soluzione definitiva al problema delle cucciolate indesiderate.
  • Ultime settimane di gravidanza : se nel nostro gatto siamo sorpresi da una pancia molto più grande del solito, potrebbe essere già nella fase finale della gravidanza. In questi casi, il veterinario valuterà la situazione, tenendo conto dei rischi connessi all'intervento in tali condizioni rispetto a quelli della continuazione della gravidanza.

Quanto tempo può essere interrotta la gravidanza di un gatto?

Sappiamo come interrompere la gravidanza di un gatto ma abbiamo visto che non è sempre raccomandato. I farmaci abortivi possono essere utilizzati circa fino a circa tre settimane prima della probabile data di consegna . Ma dobbiamo tenere presente che, più tempo di gestazione è trascorso, più i feti saranno grandi e più complicata, quindi, la loro espulsione.

Se scegliamo di interrompere la gravidanza attraverso un'ovarioisterectomia, anche se ci sono veterinari che la eseguono in qualsiasi momento durante la gravidanza, altri non raccomandano di operare nelle due settimane precedenti alla probabile data del parto. Ciò è dovuto all'accumulo di sangue che si verifica nell'utero durante la gestazione, quindi estrarlo aumenterebbe i rischi. Inoltre, alcuni veterinari non si sentono a proprio agio nel prevenire la nascita di bambini già così allenati.

Come evitare la gravidanza di un gatto?

Se non vogliamo preoccuparci di come interrompere la gravidanza di un gatto, è nostra responsabilità evitare una gravidanza indesiderata. Per questo, si consiglia la sterilizzazione . Esistono farmaci che inibiscono il calore ma hanno importanti effetti collaterali, come tumori al seno o infezione uterina, quindi non è consigliabile usarli come un normale contraccettivo.

Infine, sulla questione della riproduzione degli animali domestici dobbiamo tener conto della sovrappopolazione. Ogni anno un numero molto elevato di gatti viene maltrattato, ucciso o abbandonato. Non è responsabile aumentare questa cifra. Sebbene pensiamo di poter trovare case per tutti, ciò non equivale a garantire lo stesso per i discendenti che potrebbero potenzialmente avere, perpetuando il problema della sovrappopolazione.

Pertanto, a meno che non siamo allevatori legalmente autorizzati, è nostro obbligo utilizzare metodi contraccettivi come la sterilizzazione. Confidare che il gatto non scapperà non è sicuro. Tenendo conto della valutazione di rischi e benefici, si raccomanda l'ovarioisterectomia.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come interrompere la gravidanza di un gatto? Ti consigliamo di accedere alla nostra sezione sui problemi di gravidanza.

Raccomandato

Come abituare un cane al muso?
2019
Rimedi domestici per un cane che urina il sangue
2019
Alberi di Natale con fogli di riviste e giornali
2019