Come insegnare a un cane ad andare in bagno?

Vedi i file dei cani

Dopo l'adozione, è molto comune avere difficoltà a insegnare al nostro cucciolo ad andare in bagno o nell'area prescelta. All'inizio può sembrare molto complicato modificare questo comportamento, tuttavia, con le linee guida appropriate puoi far evacuare il tuo cucciolo nel posto giusto, devi solo essere paziente ed essere molto costante .

Ricorda anche che i cuccioli di solito imparano a urinare sul giornale tra 3 e 6 mesi, tuttavia, alcuni impiegano fino a 12 mesi per raggiungere. Continua a leggere questo articolo da milanospettacoli.com e scopri come insegnare a un cane ad andare in bagno, sul giornale .

1. Suggerimenti per insegnare a un cane a fare i suoi bisogni in un unico posto

Prima di spiegare come insegnare a un cane ad andare in bagno, sarà essenziale prendere alcuni passaggi preliminari e prendere in considerazione alcuni suggerimenti di base, in caso contrario, questo processo non funzionerà. Tienili a mente e applicali tutti :

  • Il recinto per cani : è uno spazio delimitato in cui lasceremo il nostro cane quando usciamo da casa e sarà anche il luogo scelto per fare i loro bisogni. Deve essere un grande spazio (può anche essere una stanza) ed è molto importante scegliere una zona tranquilla della casa senza traffico. Ad esempio, la sala o la sala non saranno buoni posti, è meglio usare una stanza o una sala da pranzo.
  • Ore di minzione : di solito il cucciolo di solito urina al risveglio, dopo aver mangiato e dopo l'esercizio fisico o il gioco intenso. Saranno i momenti ideali per avvicinarti alla tua zona e permetterti di urinare lì.
  • Segui sempre le stesse routine : la regolarità evita lo stress e aiuta il tuo cane a capire meglio. Pertanto, se segui sempre lo stesso pasto e lo stesso programma di gioco, il tuo cane probabilmente imparerà a urinare nel posto giusto prima.
  • Evita la punizione e premia i successi : è essenziale capire che non possiamo mai sgridare un cucciolo per aver fatto i suoi bisogni nel posto sbagliato, dobbiamo ricordare che l'errore è nostro per non aver anticipato o anticipato che lo farà. Al contrario ricompenseremo sempre i successi, in questo modo realizzeremo che ricordi meglio.
  • Elimina i bagni vietati . Quando il cucciolo fa i suoi bisogni in un posto sbagliato, ci sono odori di urina e feci che lo motiveranno di nuovo. Questo comportamento è naturale nei cani e di solito allunga il tempo di addestramento per andare in bagno. Elimina quegli odori e applica un repellente per cani realizzato con ingredienti naturali.
  • Vai dal veterinario : il cucciolo deve ricevere i suoi primi vaccini in 3 mesi di vita, per questo motivo e approfittando della visita dello specialista, sarà essenziale consultare con lui tutti i nostri dubbi ed escludere eventuali problemi di salute che complicano questo apprendimento.
  • Pulisci accuratamente : sì, non utilizzare mai prodotti come candeggina o ammoniaca, è preferibile utilizzare prodotti enzimatici.

Se segui questi suggerimenti, escluderai eventuali problemi di salute nel tuo cucciolo e lo incoraggerai a imparare a urinare sul giornale molto più velocemente.

2. Come insegnare al mio cucciolo a fare pipì in un giornale?

Preparazione del recinto per cuccioli

Una volta montata la struttura del recinto per i cuccioli, sarà tempo di coprire l'area con il giornale. Inoltre, ricorda che ci sono altre opzioni che non sono giornali, ad esempio sul mercato puoi trovare " saponi per cani ", asciugamani speciali per pavimenti che assorbono i cattivi odori. Puoi anche usare erba artificiale o altri prodotti.

Ricorda che il recinto per i cuccioli dovrebbe essere abbastanza grande in modo che i rifiuti e l'urina non siano vicini al tuo piatto di cibo o alla tua casa. Il tuo cane dovrà rimanere in quella stanza fintanto che non potrai sorvegliarlo. Certo, devi lasciare alcuni giocattoli (grandi, che non puoi ingoiare) per mordere, il tuo letto e il tuo contenitore per l'acqua. Lascia anche il tuo piatto di cibo se avrai bisogno di cibo durante il tempo che sei fuori.

Col passare del tempo, ti renderai conto che il tuo cucciolo preferisce alcuni posti per fare i suoi bisogni. Quando noti questo, puoi iniziare a ridurre l'area dello sfondo.

Identifica il momento in cui il tuo cucciolo vuole urinare

È normale che il tuo cucciolo faccia i suoi bisogni allo stesso tempo, tuttavia e in caso contrario, ci sono anche segni del corpo che possiamo identificare e che ti aiuteranno quando insegnerai a un cane ad andare in bagno:

  • Cammina molto veloce e nervoso
  • Annusa il terreno
  • Cammina in cerchio

Altri piangono, guardano il loro padrone con una faccia triste ... Addestrare il tuo cane significa anche imparare a capire la lingua dei cani. Quando sai che ti stai avvicinando al tempo o vedi qualsiasi segno, porta il tuo cane nell'area prescelta per essere lì dove ha bisogno. Se riesci a prenderlo in tempo e fai in modo che l'urina non lo interrompa, aspetta che finisca di congratularsi con lui, sia che si tratti di un trattamento, di una carezza o di una parola gentile, tutto va finché usi il rinforzo positivo.

Inizia a ridurre l'area giornalistica

Durante i giorni imparerai a identificare le aree preferite del tuo cucciolo da urinare nella sua penna per cani. Prima rimuovi alcuni giornali dal punto più lontano a quelli che il tuo cane sporca. Cioè, se il tuo cane si sporca in fondo, rimuovi i fogli dall'ingresso. Quindi, rimuovi più giornali ogni giorno, ma non affrettarti così tanto. Se il tuo cane sporca un posto che non è carta da parati, è perché hai rimosso i fogli molto presto. In tal caso, ri-wallpaper una superficie più grande, o anche l'intera stanza.

Quando il tuo cane si è abituato a fare in una piccola area, puoi iniziare a spostare i fogli dove preferisci. Spostali lentamente, non più di tre centimetri al giorno, nel posto che hai scelto. Basta non portare le carte sul letto o nei contenitori di acqua o cibo. Se lo fai, il tuo cane smetterà di fare i suoi bisogni sui documenti.

Cosa succede se il mio cucciolo non impara?

Se per qualsiasi motivo, non puoi insegnare al tuo cucciolo ad andare in bagno e, quindi, non soddisfa i suoi bisogni nell'area segnata, non preoccuparti e prima di tutto non litigare, non lo sta facendo apposta. Ri-wallpaper l'intera area e iniziare il processo dall'inizio.

Ricorda che se hai meno di sei mesi, non può essere controllato a lungo. Alcuni cani non ce la fanno fino all'anno della vita. Inoltre, non lasciare mai il tuo cane da solo a casa da nessuna parte, dovresti sempre lasciarlo nel parco dei cuccioli.

E se avessi punito il mio cane e ora abbia paura?

È molto comune per alcuni proprietari portare il naso dei loro cani a detriti o carte sporche come punizione. A parte questo non è affatto consigliabile farlo, farlo non aiuterà il tuo cane a capire di più, al contrario, il tuo cane avrà paura e inibirà il suo atteggiamento, così come il suo possibile apprendimento. Può anche succedere che grazie a questo metodo, il tuo cucciolo inizi a ricorrere alla coprofagia, cioè a mangiare le sue feci o leccare l'urina, principalmente per paura di essere rimproverato di nuovo.

Evita totalmente la punizione della vita del cucciolo e del cane adulto, scommettendo su metodi positivi e un insegnamento basato sui premi, poiché gli studi dimostrano che è il modo migliore per farli imparare e ricordare. Se hai punito il tuo cucciolo e lui ti teme, prova a ritrovare la sua sicurezza eseguendo nuovi esercizi, giochi e attività, oltre a premiarlo ogni volta che ne hai la possibilità.

3. Eliminare i bagni vietati per insegnare a un cane a fare i suoi bisogni dove dovrebbe

Durante la fase di addestramento, ci saranno inevitabilmente incidenti e talvolta il tuo cucciolo farà i suoi bisogni dove non dovrebbe. Per prevenire la formazione di cattivi odori e le feci ti motivano a urinare di nuovo in questo luogo, è consigliabile applicare un repellente per cani .

Una delle migliori opinioni sui social network è stata inventata e realizzata in Messico e si chiama ¡Ahí No! Marchio Mr. Dog®. La loro combinazione di allenamento è efficace in 9 cuccioli su 10 di qualsiasi razza, taglia ed età (oltre 4 mesi).

Ricorda che i cuccioli non dominano completamente i loro sfinteri fino a dopo i 4 mesi di età, quindi è normale che accadano questi incidenti. Non preoccuparti e prima di tutto non litigare, il tuo cucciolo non lo sta facendo apposta. Cerca di non lasciare il tuo cane da solo a casa da nessuna parte, e quando lasci la casa lascialo sempre nella penna del cane.

Il giornale non può sostituire il parco

È importante notare che avere un'area per il cucciolo per imparare a fare i suoi bisogni a casa non può in ogni caso sostituire le sue passeggiate . Non appena il cane può uscire (all'inizio deve rimanere a casa per i vaccini), devi imparare come insegnare al cucciolo a camminare per strada. Impostare un'area a casa è solo una soluzione temporanea fino a quando il cucciolo non impara a controllare la vescica.

Perché è importante portare a spasso il cucciolo dopo essere stato vaccinato?

Ciò che abbiamo appena menzionato è molto importante per due motivi. La prima è la socializzazione, il processo attraverso il quale il cucciolo impara a relazionarsi con altri esseri umani, altri cani e il mondo in generale. Se nei primi mesi il cucciolo non esce, può sviluppare paura e forte stress che sarà quindi impossibile riportare al comportamento normale.

La seconda ragione è che, senza accorgercene, potremmo insegnare al nostro cane a urinare solo sul giornale. Anche se ti sembra strano, ci sono cani che si rifiutano di fare i loro bisogni nel parco. È normale, hanno imparato che dovrebbero farlo solo sul giornale.

Una volta che il tuo cane avrà tutte le sue vaccinazioni al giorno, sarà il momento di insegnare al tuo cucciolo a fare i suoi bisogni lontano da casa, cioè insegnargli ad andare di nuovo in bagno. È essenziale per il tuo benessere e la tua socializzazione, non dimenticarlo.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come insegnare a un cane ad andare in bagno?, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione di Istruzione di base.

Raccomandato

Sintomi di un cane malato
2019
Toelettatura cani Bau
2019
Coltivazione e raccolta di menta piperita
2019