Come fare lo smalto organico

I prodotti per il trucco biologico stanno guadagnando forza sul mercato perché siamo sempre più consapevoli della necessità di prenderci più cura della nostra salute e dell'ambiente. Per coloro che vogliono mettere da parte prodotti con molti prodotti chimici o quelli che sono testati sugli animali o usano gli animali in qualche modo durante la loro produzione, i nuovi cosmetici vegani sono un'ottima alternativa. Ad esempio, sempre più marchi scelgono una linea di smalti vegani o addirittura appaiono nuovi marchi che commercializzano esclusivamente questi prodotti.

Tuttavia, esiste un'opzione rispettosa con la nostra salute e l'ambiente e più economica: prepara i tuoi cosmetici biologici a casa. In spieghiamo come realizzare uno smalto organico passo dopo passo .

Problemi di smalti con prodotti chimici o commerciali

Gli smalti per unghie o gli smalti per unghie commerciali sono pieni di prodotti chimici che offrono grandi risultati, dando una finitura impeccabile alla nostra manicure e pedicure, ma hanno i loro svantaggi. Le sostanze chimiche che danno risultati così buoni e fanno durare più a lungo i cosmetici sono molto dannose per la salute delle unghie, a parte il fatto che i vapori che inaliamo durante la manicure sono tossici, in particolare quelli del solvente per unghie o del solvente.

È comune che con l'uso frequente di questi cosmetici, le unghie ingialliscano e diventino fragili, la ragione è che sono prodotti che non danno loro idratazione, nutrizione o permettono loro di sudare, a parte il fatto che i prodotti chimici indossano la superficie delle unghie .

Per questo motivo ti invitiamo a imparare come realizzare uno smalto naturale fatto in casa, eliminando sostanze chimiche dannose e prendendoti cura dell'ambiente. Quando realizziamo lo smalto con ingredienti naturali, forniremo diversi benefici alle unghie e questi avranno un aspetto migliore, anche se è comunque consigliabile che non vengano verniciati alcuni giorni o settimane.

Smalto organico con henné e argilla bianca

Se ti chiedi come fare lo smalto biologico a casa tua questa ricetta ti sarà utile, vedrai che è facile ed economico. In questa ricetta useremo l'olio d'oliva, uno degli oli vegetali più usati in bellezza, che fornisce idratazione profonda e nutrizione a pelle e unghie, argilla bianca che serve a mantenere pulita la superficie ungulare contribuendo ad avere idratazione e nutrizione maggiore e, infine, henné o henné naturale per aggiungere colore allo smalto. Gli ingredienti sono totalmente naturali e facili da ottenere, prendine nota e i passaggi da seguire.

ingredienti

  • 1 cucchiaio di olio d'oliva
  • 1/2 cucchiaio di polvere di argilla bianca.
  • Hennè naturale del colore che preferisci essere lo smalto (quantità in base al tono desiderato).

preparazione

  1. In una piccola ciotola mescolare la polvere di argilla bianca con l'olio d'oliva e mescolare bene fino a quando non ci sono grumi.
  2. Quando hai una pasta liscia e dall'aspetto liscio, aggiungi l'henné per aggiungere colore. Continua a mescolare fino a quando tutti e tre gli ingredienti non saranno ben integrati.
  3. Ora che la pasta di questo smalto fatto in casa e organico è pronta, puoi usarla. Applica la pasta sulle unghie, dopo averle pulite bene, per questo puoi usare un batuffolo di cotone o un pennello di un vecchio smalto. Fai attenzione a non dipingere la pelle, poiché l'henné la tingerà allo stesso modo.
  4. Lascia asciugare le unghie per almeno 15 minuti e una volta che la pasta è asciutta, pulisci le unghie con un panno umido o cotone fino a rimuovere tutti i resti solidi.
  5. Vedrai che hai ottenuto una manicure del colore dell'henné che hai scelto, ma puoi giocare con la tonalità della tintura e aggiungere altro se vuoi che le tue unghie sembrino un tono più forte o più scuro. In tal caso, anche se per la prossima volta aggiungi semplicemente più henné al mix, questa volta puoi ripetere il processo e otterrai una tonalità più scura.
  6. Per brillare semplicemente dovrai passare un batuffolo di cotone con olio d'oliva o burro di karité, di tanto in tanto per mantenere la superficie ben idratata.

Come fare uno smalto organico con vitamina E

In questa altra ricetta per fare lo smalto biologico o vegano useremo anche l'olio d'oliva per gli stessi motivi, ma questa volta aggiungeremo la vitamina E, che rafforza e indurisce le unghie, la cera di soia o altre radici vegetali e alkanet o colorante palomilla ( Alkanna tinctoria ), che porterà il colore rossastro allo smalto. Guarda che tutti gli ingredienti che acquisti hanno un marchio di qualità ecologica.

ingredienti

  • 3 cucchiai di olio d'oliva
  • 2 cucchiai di polvere di radice di alkanet.
  • 1/4 di cucchiaino di cera di soia, candelilla o carnuaba.
  • Da 2 a 5 gocce di vitamina E (puoi aprire una capsula).

preparazione

  1. In una casseruola, scaldare leggermente l'olio d'oliva e la polvere di radice di alkanet. Non appena iniziano a diventare un po 'caldi, rimuoverli dal fuoco.
  2. Lasciare riposare l'impasto per un paio di minuti, quindi utilizzare un filtro a maglia fine per separare i resti di alkanet.
  3. Versa l'olio miscelato risultante nella pentola e aggiungi la cera che hai scelto e mescola con un cucchiaio di legno e fai sobbollire finché non si scioglie bene e tutto è integrato.
  4. A questo punto aggiungere le gocce di vitamina E e mescolare nuovamente in modo che si mescolino bene con il resto degli ingredienti.
  5. Con un vecchio pennello per unghie, un batuffolo di cotone o un pennello piccolo, applica lo smalto fatto in casa in modo che copra bene le unghie, ma senza toccare la pelle circostante, poiché l'alkanet può tingerla.

Come dipingere le unghie con l'henné

Per realizzare questo semplice smalto con l'henné, un colorante naturale usato per secoli, sono necessari solo due ingredienti: acqua e henné naturale o henné. Scegli l'henné naturale del tono che ti piace, più giallo o verde o più rosso o scuro. Per tingere le unghie con l'henné segui queste linee guida:

ingredienti

  • Hennè naturale rosso, marrone, arancione, verde o nero.
  • Acqua minerale

preparazione

  1. Mescola bene l'acqua e l'henné in una piccola ciotola, usa una piccola quantità di ciascun ingrediente, in modo che l'henné sia ​​ben miscelato e senza grumi.
  2. Con un pennello fine, applica la pasta sulle unghie, facendo attenzione a non tingere la pelle, a meno che tu non voglia usare questa miscela per ottenere tatuaggi all'henné.
  3. Lascialo riposare per diversi minuti, più a lungo lo lasci, più scuro sarà il tono finale.
  4. Rimuovi la pasta con abbondante acqua e cotone, lavati le mani con acqua e sapone e avrai le unghie tinte.

Come fare uno smalto naturale con la mica

Un'altra opzione se si desidera avere più varietà di colori, sebbene sia meno ecologica, è l'uso della mica. È un minerale che può essere acquistato nei negozi dedicati ai prodotti naturali o online ed è disponibile in vari colori, dai toni del marrone e delle piastrelle al giallo e al verde.

Il problema con l' uso della mica per fare lo smalto è che non è un colorante come l'henné e non esiste un fissativo naturale fatto in casa che possiamo applicare. Pertanto, per usarlo, deve essere miscelato con olio d'oliva, in proporzione alla quantità che vediamo che al momento utilizzeremo, applicarlo su tutte le unghie e quindi applicare un fissativo o top coat trasparente e, se possibile, renderlo di alcuni prodotti cosmetici vegani che lo renderanno un'opzione ecologica, mentre se non è un marchio vegano non possiamo essere sicuri che sia un'opzione naturale.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come fare lo smalto organico, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di rimedi naturali.

Raccomandato

Quanti giorni posso lasciare il mio gatto da solo a casa?
2019
Malattie più comuni nei cani boxer
2019
10 regali di Natale per gatti molto originali
2019