Come fare il bagno al mio criceto?

Vedi token di criceto

Per natura, i criceti sono animali molto puliti e igienici. Come i gatti, trascorrono più del 20% della giornata a pulire la pelle. Per loro, fa parte della loro routine quotidiana e l'atto di governare è un simbolo del loro benessere in ogni modo.

Il modo in cui i criceti si puliscono è così efficace che non è davvero necessario lavarli. In effetti, immergerli in acqua o "fare la doccia" non è molto corretto e salutare per loro.

Tuttavia, se l'animale è molto sporco, ci sono bagni speciali che possiamo dare loro per rimuovere lo sporco. Hai un criceto, a pelo lungo o corto, e pensi di aver bisogno di un bagno? Continua a leggere questo articolo da milanospettacoli.com e saprai come fare il bagno al tuo criceto .

Fare il bagno alla mia piccola palla di capelli?

Come accennato in precedenza, non è consigliabile lavare regolarmente il criceto. Il motivo è che sottoponendolo a grandi quantità di acqua rimuoveremmo gli oli naturali che proteggono la pelle e che fungono anche da regolatori della temperatura corporea Sì, la natura è molto saggia!

Nel caso in cui sia molto sporco o con residui attaccati alla pelle, puoi fare un bagno ogni 2 o 3 settimane. Questo sarà un tipo particolare di bagno, hai diverse opzioni. Se il tuo criceto ha i capelli corti, avrai meno problemi con questo perché in aggiunta lo spargimento dei capelli non sarà così drammatico, ma se è a pelo lungo, puoi provare a spazzolare la sua pelliccia con un pennello a setole morbide e naturali.

I tre tipi di bagno per criceti:

Poiché i criceti sono animali molto delicati, ci sono tre tipi specifici di bagni che possiamo effettuare. Scopri le tre opzioni e decidi qual è la migliore per il tuo animale domestico:

1 - Bagno secco

Vai in un negozio di animali e chiedi loro di darti uno shampoo per il bagno secco, specialmente per i roditori. Non utilizzare alcun prodotto che vedi al supermercato, non c'è sostituto. Sulla strada di casa, prendi un piccolo asciugamano, ad esempio quelli che usiamo per asciugarci le mani o un po 'più grandi, e posiziona con cura il criceto.

Vai a spruzzarlo con lo shampoo su tutto il corpo tranne la testa, vogliamo prenderci cura di occhi, naso, orecchie e bocca. Usa una spazzola a setole morbide e dona un massaggio piacevole e delicato, che aiuta a espandere uniformemente l'intero shampoo. Fatelo sia a favore che contro i capelli in modo che, a poco a poco, eliminiate tutto lo sporco e i residui del prodotto.

Ci sono anche salviettine umidificate per criceti .

2 - Bagni di sabbia

Questa opzione è la più semplice per te e la meno stressante per il tuo animale domestico. È la versione bagnoschiuma per criceti. Metti un grande contenitore con sabbia all'interno della casa del tuo animale domestico (puoi acquistarlo nello stesso negozio di animali), deve essere abbastanza grande da consentire al criceto di entrare e sentirsi a proprio agio, ma non troppo, per non Adatta alla casetta.

Questo è uno dei motivi per cui dovresti dare una buona casa al tuo animale domestico. Il tuo criceto adorerà sguazzare nella sabbia e sarà un ottimo modo per rimuovere lo sporco dalla sua pelle. Puoi comprare il container in qualsiasi supermercato.

Non dimenticare che la sabbia deve essere specifica per i roditori (le sabbie per i cincillà possono funzionare molto bene) e che deve essere sterilizzata.

Immagine da @JoJo su YouTube:

3 - Bagno con acqua

Questa sarà l'ultima opzione di tutte, una che userai solo se il tuo criceto non è interessato alla sabbia, è allergico allo shampoo a secco o diventa molto nervoso quando lo maneggia. Per finire e sapere come fare il bagno al criceto, usa il bagno con acqua:

Dovresti scegliere un contenitore non molto profondo e posizionare sempre l'acqua a una temperatura calda. Evita di bagnare la testa del criceto ed esegui l'intero processo nel modo più fluido possibile perché ciò potrebbe essere stressante per il tuo animale domestico.

Per sapone o shampoo, acquistane uno speciale per criceti o roditori. Non lasciare molto tempo in acqua, cerca di approfittare del tempo. Al termine del bagno, asciuga immediatamente il criceto con un asciugamano e mantienilo caldo e confortevole.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come fare il bagno al mio criceto? Ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Cura dei capelli.

Raccomandato

World Veterinary Animal
2019
Piante per vasi di grandi dimensioni
2019
Perché i cibi geneticamente modificati sono cattivi
2019