Come far vivere il mio cane più a lungo?

Vedi i file dei cani

Il possesso responsabile degli animali domestici non è un compito semplice, perché in quanto esseri senzienti, gli animali domestici devono ricevere assistenza per tutta la vita, in particolare quelli che hanno un impatto sulla loro salute e benessere. È ovvio che non vogliamo che soffrano o siano infelici, tuttavia a volte non siamo consapevoli dei reali bisogni di ogni specie.

In milanospettacoli.com vogliamo spiegare come far vivere un cane più a lungo e meglio, offrendoti 10 consigli essenziali che ogni proprietario dovrebbe conoscere. Continuate a leggere per scoprirli tutti e metterli in pratica il più presto possibile in modo che gli animali a vostra cura siano sempre ben curati e felici.

1. Scommetti su una dieta di qualità equilibrata

L'alimentazione è un aspetto fondamentale della cura di un cane, poiché influenza direttamente la sua salute e il suo benessere. Offrire una dieta equilibrata e adeguata ci aiuta a prevenire l'obesità nei cani, ma anche molti altri gravi problemi di salute associati a squilibri nutrizionali.

È importante adattare l'alimentazione alle caratteristiche di ciascun animale, tenendo conto della razza, dell'età, del sesso, dello stile di vita o dell'anamnesi, per fornire le calorie giornaliere raccomandate. Possiamo optare per un mangime basato su mangimi bilanciati, ma possiamo anche consultare il nostro veterinario sulla possibilità di preparare ricette fatte in casa o seguire la dieta BARF. Gli alimenti extra, come i premi per i cani, non devono mai superare il 10% delle esigenze caloriche [1] e il cane deve sempre avere acqua fresca e pulita.

È importante sottolineare che ci sono molti alimenti, come frutta e piante, che non sono dannosi per l'uomo ma per i cani, anche tossici o letali, come cioccolato, cipolle o uva. Pertanto, è necessario evitare uno qualsiasi degli alimenti proibiti per i cani sulla base di studi scientifici, al fine di prevenire l'avvelenamento.

2. Seguire una routine di igiene dentale

La cura dei denti dei cani non è molto diversa dalla nostra, per quanto riguarda l'igiene. La formazione di tartaro e la gengivite (infiammazione delle gengive) sono problemi di salute molto comuni nei cani domestici e, se non curati o prevenuti, possono causare malattie dentali molto gravi, che causano carie premature, ascessi e persino infezioni.

Il modo migliore per prevenirlo è attraverso una routine di igiene dentale . Lavarsi i denti dell'animale con un pennello e persino con una garza può essere molto efficace, contribuendo così a prevenire varie patologie. Inoltre, ci sono fino a 10 modi diversi per pulire i denti di un cane, alcuni progettati per quei cani che non permettono di manipolare la bocca.

3. Presta attenzione alla cura del mantello

La spazzolatura è probabilmente la routine più importante quando si prende cura del pelo di un cane ed è particolarmente necessaria nei cani a pelo lungo . Dopo aver scelto il pennello giusto per il tuo cane ti consigliamo di eseguire una routine di spazzolatura settimanale (tra una e tre volte a settimana, a seconda delle esigenze dell'individuo e della lunghezza del mantello) per rimuovere sporco, polvere e grovigli.

Inoltre, questa routine ci consente di identificare prontamente qualsiasi parassita e ci aiuta a migliorare il nostro legame con il cane, poiché la maggior parte ama essere spazzolata . Quando i peli sono pieni di grovigli e causano un grave disagio nel cane, allora dobbiamo considerare l'opzione di visitare un toelettatura per cani.

I bagni regolari sono essenziali per mantenere la pelle del cane pulita e sana, tuttavia è molto importante non abusare di questa routine, pertanto, si consiglia di fare un bagno al massimo ogni 1 o 3 mesi. Non dimenticare di utilizzare prodotti specifici per cani e segui i nostri consigli per sapere come fare il bagno a casa in modo corretto e positivo.

4. Incoraggiarlo ad allenarsi

L'esercizio fisico è una routine essenziale che aiuta i cani a canalizzare energia, a rilasciare stress e tonificare i muscoli. In effetti, è la chiave per far vivere un cane più a lungo e meglio. Tuttavia, dovresti tenere conto dei limiti di ogni animale, poiché un intenso esercizio incontrollato può essere tanto dannoso quanto la sua assenza.

Dovresti prestare attenzione se il tuo cane appartiene a una delle razze di cani brachicefalici, ma in generale possiamo stimare che ogni cane dovrebbe godere tra due e tre passeggiate al giorno di qualità, nonché un'ora di esercizio fisico quotidiano, sia intenso, moderato o lieve.

5. Non dimenticare i giochi e la stimolazione mentale

La stimolazione mentale è una delle cure per cani più importanti, tuttavia viene spesso dimenticata. Dobbiamo sapere che è importante quanto l'esercizio fisico, poiché influenza allo stesso modo il benessere del cane. Fornire questo tipo di attività mentali, sia attraverso giochi di intelligenza, abilità con i cani o giochi di odori, è essenziale per mantenere un buono stato di salute e abilità cognitive attive.

Inoltre, la stimolazione mentale migliora il legame con il proprietario, è utile nei cani che soffrono di sindrome da disfunzione cognitiva e previene molti dei soliti problemi comportamentali, come la distruttività.

L'arricchimento ambientale può anche aiutarci a questo proposito, poiché offrire uno spazio con stimoli vari aiuta a migliorare la vita quotidiana dei nostri cani. I tunnel, lasciando vari giocattoli a portata di mano, ossa naturali da rosicchiare o un letto a nido d'ape sono alcune idee.

6. Prova un ambiente pulito e positivo

Anche se sembra ovvio, mantenere la casa pulita con prodotti enzimatici, evitando così l'uso di sostanze chimiche, migliora il benessere del nostro cane e non disturba il suo odore privilegiato e sensibile. Inoltre, promuovere la tranquillità, la calma e il comfort lo farà comportare in questo modo ed essere in linea con noi, garantendo un ambiente ideale.

7. Seguire una normale routine di sverminazione

Deworming il cane, sia internamente che esternamente, dovrebbe essere una parte importante della loro cura, dal momento che la maggior parte dei parassiti possono agire come vettori di malattie gravi che possono essere prevenute solo da questa normale routine di deworming. Verifica con il tuo veterinario di fiducia i migliori prodotti per sverminare il tuo cane e seguire il programma stabilito.

8. Fai visite regolari al tuo veterinario

Seguire il programma di vaccinazione del cane ci aiuterà a evitare molte malattie che non hanno alcun trattamento una volta contratte. Inoltre, fare visite regolari ogni 6 o 12 mesi ci aiuterà a prevenire e rilevare eventuali cambiamenti nel nostro cane, potendo così offrirti una prognosi migliore.

I cani adulti possono andare dal veterinario una volta all'anno, ma i cani giovani dovrebbero visitare ogni 4 mesi e i cani più grandi ogni due anni. Inoltre, quando si presentano sintomi anomali, questi periodi devono essere adeguati per una maggiore sicurezza. [2]

9. Valuta la castrazione

Ci sono molti vantaggi della castrazione, tra cui una maggiore longevità e prevenzione di varie patologie, che variano a seconda del sesso dell'animale e del tempo di castrazione. Allo stesso modo, di solito favorisce un comportamento migliore correlato al comportamento esplorativo, al comportamento sessuale e all'aggressività, essendo più evidente nei cani maschi che nelle femmine. [4]

10. Come sapere se un cane è felice e in salute?

Infine, vogliamo mostrarti alcuni sintomi che un cane malato ha o con un benessere compromesso . Non perdere i dettagli, se il tuo cane mostra qualcuno di loro vai da un veterinario specializzato in etologia per escludere qualsiasi anomalia:

  • Mancanza di energia
  • depressione
  • Perdita di appetito
  • anoressia
  • obesità
  • Cappotto malandato
  • Scarico nasale o oculare
  • Membrane mucose pallide
  • Problemi respiratori
  • La pelle cambia
  • Strani grumi
  • Cambiamenti di comportamento

Infine, nota che se stai pensando di adottare un cane per la prima volta, ti consigliamo di indagare di più sulle esigenze dell'individuo e ricorda: un tutor impegnato colpisce un cane sano e felice .

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come far vivere il mio cane più a lungo?, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Assistenza di base.

riferimenti
    1. John A. Bukowski, Susan Aiello, Fornire una casa per un cane, Merck Veterinary Manual
    2. John A. Bukowski, Susan Aiello, Assistenza sanitaria di routine dei cani, Manuale veterinario Merck
    3. Lynette A. Hart, PhD, Professore, School of Veterinary Medicine, University of California, Animal Welfare, Merck Manual Veterinary
    4. Le Boeuf, Burney J. "Comportamento copulatorio e aggressivo nel cane prepuberalmente castrato". Hormones and Behavior 1.2 (1970): 127-136.
    bibliografia
    • Howell, TJ, Bennett, PC (2016) Pratiche di gestione del cane da compagnia tra un rappresentante di campioni di proprietà a Victoria, in Australia. Journal of Veterinary Behaviour: Clinical Applications and Research, Volume 12, p 4-12
    • (In caso di incidente stradale). Journal of Veterinary Behaviour: Clinical Applications and Research, Volume 10, Issue 4, p 295-301
    • (2017) Affetto emotivo e caso di problemi di salute legati a problemi di salute nel cane domestico. Scienza del comportamento degli animali applicati, Volume 196, p. 76-83

    Raccomandato

    Vantaggi di avere un cane per i bambini
    2019
    Tipi di coralli
    2019
    Quali animali vivono nella foresta temperata
    2019