Come far crescere il fiore di loto

Il loto è una delle piante più pregiate per la sua bellezza e per l'alto valore simbolico. Per buddisti e indù, rappresenta il processo di illuminazione, poiché il loto cresce dal fango degli stagni e si eleva soprattutto per fiorire con un candore quasi immacolato. In questo modo, è una pianta piena di significato e bellezza, che illuminerà qualsiasi giardino o area in cui si trova. Se vuoi scoprire come far crescere il fiore di loto in un modo semplice e facile, leggi Green Ecology e te lo diremo.

Come far crescere il fiore di loto dai semi

Uno dei modi più semplici per ottenere una pianta di loto è acquisire semi in un negozio di giardinaggio. Per piantarli, di solito è consigliabile aprire leggermente il guscio più esterno , facendo attenzione a non danneggiare la parte interna. Ciò può essere ottenuto semplicemente graffiando questo guscio con un file di metallo morbido, ad esempio quello usato per le unghie.

Una volta che il seme è pronto, dovrebbe essere posto in una ciotola d'acqua e attendere alcuni giorni fino a quando germina. La cosa più consigliabile sarà germinare diversi semi e quindi scegliere quelli che sono in condizioni migliori.

Una volta che i semi hanno germinato e hanno raggiunto una dimensione di circa 8 cm, sarà tempo di trapiantarli nel loro vaso finale . Poiché il loto è un fiore d'acqua, avremo bisogno di un contenitore adatto per questo tipo di pianta. La prima cosa da tenere a mente sarà che sarà necessario avere una pentola senza un foro di drenaggio . In questo vaso, metteremo una quantità speciale di terra per le piante acquatiche (se abbiamo usato il solito galleggiante a causa dell'elevata quantità di materiali organici che ha) e riempiremo il 30% del vaso. Il resto della pentola sarà lo spazio dedicato all'acqua. Successivamente, posizioneremo i semi germinati sul fondo della pentola, senza seppellirli troppo, anche se possiamo aiutarci con un po 'di terreno per fissarli sul fondo della pentola.

Dopo alcuni mesi, la pianta del fiore di loto si sarà trasformata in una pianta adulta. Tuttavia, è abbastanza comune per le piante di loto non dare fiori durante il primo anno. Successivamente, appariranno le caratteristiche e i fiori di loto molto apprezzati.

Come far crescere il fiore di loto dai rizomi

Un'altra opzione per avere un fiore di loto a casa è quella di svilupparlo da un rizoma, o radice sotterranea, che può anche essere acquistato in molti negozi di giardinaggio. In questo caso, sarà necessario mettere il rizoma in acqua per alcuni giorni fino a quando non germina. È importante cambiare frequentemente l'acqua, che aiuterà il rizoma a non marcire.

Una volta che il rizoma è germinato, sarà il momento di trasferirlo nel piatto. In questo caso, sarà necessario avere un vaso con le stesse caratteristiche di quando il loto viene piantato dai semi. Cioè, sarà necessario avere una pentola senza drenaggio, che ha una parte della terra fluviale e, inoltre, che abbia anche una capacità sufficiente per avere abbastanza acqua.

In questo caso , posizioneremo il rizoma direttamente sul terreno e lo fisseremo alla superficie con la terra stessa o, se si preferisce, con alcune pietre leggere che impediscono al rizoma di fluttuare. A poco a poco, il rizoma crescerà e, tra pochi mesi, ci sarà una pianta di loto adulta che, inoltre, sarà in grado di dare fiori dal primo anno .

Qualche cura importante del fiore di loto

Uno degli aspetti più importanti da tenere in considerazione quando si prende cura di una pianta di loto è che è una pianta che non resiste al freddo . Pertanto, è importante che l'acqua non scenda mai sotto i 21 gradi poiché, altrimenti, la pianta potrebbe morire. Allo stesso modo, un altro degli aspetti più importanti che devono essere presi in considerazione è che è una pianta che necessita di almeno 5 ore di luce diretta quando è adulta. In questo modo, è importante che si trovi in ​​luoghi esterni o interni ben illuminati, come vicino a una finestra con luce diretta.

Infine, un altro aspetto che deve essere preso in considerazione sarà quello di conservare l'acqua e farlo nelle migliori condizioni possibili. In questo senso, è essenziale cambiare l'acqua con una certa frequenza, il che impedirà alla pianta di loto di ammalarsi o che possano apparire insetti o parassiti che influenzano negativamente il loto. Inoltre, nel seguente articolo di Green Ecology spieghiamo come produrre insetticidi naturali per le piante.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come far crescere il fiore di loto, ti consigliamo di inserire la nostra categoria Coltivazione e cura delle piante.

Raccomandato

Rocce ignee: tipi, caratteristiche, classificazione ed esempi
2019
Colori levriero afgano
2019
Congiuntivite nei gatti - Cause, sintomi e trattamento
2019