Come fanno le api a fare il miele?

Il miele è un prodotto di origine animale che l'essere umano utilizza dalla vita nelle caverne. In precedenza, il miele rimanente veniva raccolto da alveari selvatici. Attualmente l'ape ha subito un certo grado di addomesticamento e il suo miele e altri prodotti derivati ​​possono essere ottenuti attraverso l' apicoltura . Il miele non è solo un alimento potente ed energetico, ma ha anche proprietà medicinali .

Vuoi saperne di più? In questo articolo di milanospettacoli.com puoi scoprire come fanno le api, perché illustreremo in dettaglio il processo che seguono per prepararlo e per cosa lo usano. Scoprilo di seguito!

Come viene raccolto il miele?

La raccolta del miele inizia con una danza . Un'ape operaia parte alla ricerca di fiori, durante questa ricerca può percorrere lunghe distanze (oltre 8 km). Quando trova una potenziale fonte di cibo, va rapidamente dal suo alveare per far sapere ai suoi compagni di classe aiutarla a raccogliere più cibo.

Il modo in cui le api devono informare il resto è attraverso una danza, attraverso la quale sono in grado di far conoscere con alta precisione in quale direzione è la fonte di cibo, quanto è lontana e quanto è abbondante. Durante questa danza, le api vibrano l'addome in modo tale da poter dire tutto questo al resto dell'alveare.

Una volta informato il gruppo, esce per incontrare i fiori. Da loro possono ottenere due sostanze, il nettare, dalla parte femminile del fiore e del polline, che raccolgono dalla parte maschile. Successivamente, vedremo a cosa servono queste due sostanze.

Produzione di miele

Le api usano il nettare per fare il miele . Quando raggiungono un fiore ricco di nettare, lo succhiano con la loro proboscide, che è un organo a forma di tubo. Il nettare viene trattenuto in apposite sacche collegate allo stomaco, quindi se l'ape ha bisogno di energia per continuare a volare, può essere prelevata dal nettare accumulato.

Quando non riescono più a caricare il nettare, tornano all'alveare e, una volta qui, lo depositano in un nido d'ape, accanto agli enzimi salivari. Con un movimento forte e sostenuto delle sue ali, le api disidratano il nettare facendo evaporare l'acqua. Come abbiamo detto, oltre al nettare, le api aggiungono enzimi speciali che hanno nella saliva necessari per la trasformazione in miele. Una volta aggiunti gli enzimi e disidratato il nettare, le api chiudono il nido d'ape con una cera unica che questi animali producono grazie a ghiandole speciali chiamate ghiandole cerealicole. Nel tempo, questo insieme di nettare ed enzimi si trasforma in miele.

Hai mai pensato che il miele sia il vomito delle api? Come hai visto, non è così, la trasformazione del nettare in miele è un processo esterno all'animale. Anche il nettare non è vomito, poiché non è un alimento parzialmente digerito, ma una sostanza zuccherina dei fiori, che le api sono in grado di conservare nel loro corpo.

Perché le api producono il miele?

Il miele, insieme al polline, sono gli alimenti che le larve delle api mangeranno . Il polline, raccolto dagli stessi fiori, non è direttamente digeribile dalle larve di api. Deve essere conservato in favi, le api aggiungono enzimi salivari, miele per impedire all'aria e alla cera di entrare per sigillare il favo. Dopo qualche tempo, il polline diventa digeribile dalle larve.

Il miele apporta glucosio alle larve e al polline, alle proteine .

Perché ci sono diversi tipi di miele?

Ti sei mai chiesto perché ci sono così tanti diversi tipi di miele nei mercati? Ogni specie di pianta in fiore produce nettare e polline di consistenza, odore e colore diversi . A seconda dei fiori a cui possono accedere le api di un alveare, il miele che verrà prodotto avrà un colore e un sapore diversi.

Vuoi saperne di più sulle api?

Le api sono animali essenziali per l'ambiente, perché grazie all'impollinazione, gli ecosistemi del pianeta sono tenuti in linea, quindi ti invitiamo a scoprire cosa accadrebbe se non ci fossero api in un altro articolo di milanospettacoli.com. Inoltre, puoi anche continuare a indagare e scoprire le specie di api esistenti o il modo in cui un'ape diventa regina.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come fanno le api a fare il miele?, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione Curiosità del mondo animale.

bibliografia
  • Dornhaus, A. & Chittka, L. (2004). Perché ballano le api da miele? Behavioural Ecology and Sociobiology 55: 395–401.
  • L'Australian Honey Bee Industry Council. (2018). Come le api producono il miele. honeybee.org.au

Raccomandato

Alimentazione del cane lupo cecoslovacco
2019
Vivaio fatto con bottiglie di bambù e plastica
2019
Ricard Jardins
2019