Come evitare che la mia casa abbia l'odore di un cane?

Vedi i file dei cani

Se condividi la tua giornata con un cane, saprai che a volte questi animali possono emanare un cattivo odore, soprattutto dopo essersi bagnati. Sappiamo che può essere abbastanza fastidioso, soprattutto per quei tutor che si sforzano di fornire un'igiene adeguata ai loro animali domestici. Inoltre, molte volte ci abituiamo e smettiamo di percepire che la nostra casa ha l'odore di un cane.

Tuttavia, dovresti sapere che ci sono alcuni trucchi per evitare che la tua casa abbia l'odore di un cane che citeremo di seguito. Vuoi sapere come evitare che la tua casa abbia l'odore di un cane? In milanospettacoli.com ti offriamo consigli utili per migliorare questo problema in modo rapido ed efficace.

È normale che il mio cane abbia un cattivo odore?

Prima di spiegare come impedire a casa tua di odorare come un cane, sarà essenziale fare alcune considerazioni preliminari sul cattivo odore nei cani. Dovremmo sapere che tutti i cani emettono un certo odore, anche quelli considerati "ipoallergenici" che possono anche essere più o meno intensi . Dipenderà in particolare dall'individuo e dalla nostra tolleranza nei confronti dell'olfatto.

È normale che un cane abbia un cattivo odore in alcune occasioni, tuttavia, se l'aroma del tuo cane peggiora, ha un odore più forte del normale, è meglio andare dal veterinario per una revisione generale. La presenza di parassiti e persino varie malattie può causare un cattivo odore nei nostri cani.

È anche importante considerare la fisionomia del nostro cane, poiché a volte influenza l'intensità dell'odore che emanano. Più alti sono i livelli di grasso nella pelle, più forte è l'odore del cane. Questo è un aspetto importante da considerare quando si mantiene una routine igienica.

Trucchi per evitare che la tua casa puzzi di cane

Ora che sai quando è il momento di preoccuparti del cattivo odore del tuo cane, spiegheremo come impedire a casa tua di annusare un cane con 5 trucchi molto semplici ed efficaci :

1. La routine igienica del cane

A differenza dei gatti, che si puliscono molto regolarmente, i cani richiedono cure regolari per quanto riguarda l'igiene. Per iniziare dovresti spazzolare il cane regolarmente, tra 2 e 5 volte a settimana, a seconda del tipo di pelo presente e dell'accumulo di sporco e polvere.

La spazzolatura non serve solo a rimuovere lo sporco, ma è anche un ottimo modo per arieggiare il mantello, essenziale in estate e in inverno, poiché li aiuta a mantenere una temperatura corporea adeguata. Allo stesso modo, mediante la routine di spazzolatura, rileveremo rapidamente la presenza di ferite, protuberanze o parassiti nel derma. Non dimentichiamo che i pennelli devono essere lavati regolarmente.

D'altra parte, sarà anche molto consigliabile fare il bagno al cane ogni uno o tre mesi . Ma fai attenzione: l'abuso del bagno o farne a meno non è consigliabile, perché possiamo danneggiare lo strato di grasso che li protegge in modo naturale o, al contrario, accumularlo in eccesso.

Un rimedio casalingo molto efficace per controllare l'odore è quello di mescolare un po 'di aceto di mele con shampoo, che dovrebbe essere specifico per i cani. Questo trucco ci aiuterà a mantenere il buon odore più a lungo. La proporzione appropriata è pari parti. Dopo il bagno sarà essenziale asciugare bene il cane e non lasciarlo asciugare all'aperto.

2. Deodoranti e purificatori d'aria

Quando si tratta di eliminare i cattivi odori, possiamo anche acquistare alcuni prodotti dal mercato, come deodoranti e purificatori d'aria . Sono misure molto efficaci per impedire alla casa di annusare un cane, tuttavia l'odore intenso di alcuni deodoranti per ambienti può disturbare il nostro cane. Dobbiamo scegliere quelli più morbidi.

Un rimedio abbastanza efficace quando si tratta di eliminare l'odore di cane di casa nostra è usare un assorbitore di odori . Mentre ci sono diverse opzioni sul mercato, il bicarbonato di sodio è un'opzione molto economica per assorbire i cattivi odori. Basterà applicare un po 'sui cuscini e sul letto, cioè nei punti in cui si trova di solito il cane, e lasciarlo agire tutta la notte.

Il giorno successivo dovresti aspirarlo e raccoglierlo, poiché il cane non dovrebbe ingerirlo, perché in grandi quantità potrebbe causare vari problemi gastrointestinali.

3. Pulizia della famiglia

Allo stesso modo, sarà anche necessario prestare attenzione alla pulizia delle aree in cui il nostro cane trascorre la maggior parte del suo tempo. È importante mantenere il letto, le coperte e l'area in cui si nutrono molto puliti . Aumenta il lavaggio dei tuoi utensili, preferibilmente con un detergente con una gradevole fragranza.

Se il tuo cane è abituato ad arrampicarsi sul divano o sul letto, dovresti anche considerare di pulirli. Sostituire il foglio più frequentemente e passare un panno disinfettante in questi punti. Inoltre, se vuoi smettere di arrampicarti sul divano, su milanospettacoli.com ti spieghiamo come impedire a un cane di arrampicarsi sul divano.

Infine citeremo l'aceto di mele, che oltre ad essere molto efficace nell'eliminare i cattivi odori nel cane stesso è utile anche per eliminare l'odore della casa. Aggiungi un pizzico di aceto alla lavatrice o al secchio di pulizia prima di iniziare la pulizia.

Non dimenticare che l'uso di prodotti enzimatici è molto più raccomandato di qualsiasi altro detergente, mentre candeggina e ammoniaca dovrebbero essere evitate completamente .

4. La ventilazione

Mentre è qualcosa che dovrebbe essere ovvio, non tutte le persone trasmettono quotidianamente la casa. La cosa più consigliabile è ventilare la casa almeno due o tre volte al giorno . Per non dimenticare, possiamo approfittare della routine di camminata per lasciare le finestre spalancate e garantire che l'aria rinfresca tutte le stanze, in particolare quelle che sono più percorse dal nostro cane.

5. Profumi per cani

I profumi per cani sono diventati molto popolari negli ultimi anni, inoltre, di solito hanno una lunga durata nei cani a pelo lungo o in quelli con lanilla interna. In milanospettacoli.com spieghiamo come creare un profumo per cani fatto in casa, ma puoi anche acquistarlo in qualsiasi negozio di toelettatura o prodotti per animali domestici, sia fisico che online.

In nessun caso dovremmo usare il profumo per le persone, poiché contiene alcuni ingredienti che potrebbero essere fastidiosi e persino irritanti per la pelle e le mucose del cane. Scommetteremo sempre su quelli di origine naturale specificamente formulati per i cani .

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come evitare che la mia casa abbia l'odore di un cane?, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione Curiosità del mondo animale.

Raccomandato

Come educare un bichon maltese
2019
Cani d'attacco
2019
Nutrire un cucciolo di pastore tedesco
2019