Come curare l'ala rotta di un uccello?

Gli uccelli sono affascinanti per l'uomo, in particolare per i loro colori colorati e la loro capacità di volare dove vogliono. Essendo liberi, usano se stessi per sopravvivere, come qualsiasi altro animale, ma ci possono essere momenti in cui richiedono una mano umana per aiutarli, come quando fanno del male ad un'ala.

Continua a leggere questo articolo da milanospettacoli.com in modo da poter scoprire come curare l'ala rotta di un uccello e sapere cosa fare se trovi una ferita.

Assicurati che sia ferita

Quando un uccello viene ferito, non sarà in grado di volare e, in alcuni casi, persino di camminare o stare in piedi a lungo. La prima cosa è assicurarsi che l'ala abbia effettivamente subito un infortunio. Quando una delle ali è rotta o ferita, la sua caduta è diversa da quella dell'arto sano, più bassa del normale.

Esistono diversi tipi di lesioni, la gravità dei passaggi da seguire per curare l'ala rotta dell'uccello dipenderà dalla gravità. Verificare la presenza di sangue o fratture. Osserva l'ala cercando di manipolarla il meno possibile, cercando crepe nella pelle, fratture o lussazioni. Se questi sono i segni che vedi, l'ala è rotta e ha bisogno del tuo aiuto per guarire.

Trasporta l'uccello a casa

A differenza di molti cani e gatti, gli uccelli diffidano degli umani molto facilmente. Se non sono stati domati, ci considerano predatori, quindi questa è la prima cosa che l'uccello che hai scoperto con un'ala spezzata penserà a te. Per questo motivo, è necessario prenderlo e trasportarlo a casa in modo sicuro per eseguire la cura.

Idealmente, potresti prendere il campione con i guanti, ma sappiamo che non avrai sempre un paio a portata di mano quando vai in fondo alla strada. In linea di principio, posiziona un asciugamano, una maglietta o qualsiasi altro pezzo di stoffa che hai a portata di mano sull'uccello, per evitare di essere ferito dal becco o dalle gambe. Avvolgilo come puoi, liberando la testa e posizionando l'ala rotta con attenzione. Appena puoi, prendi una scatola, apri diversi fori e inserisci lì l'uccello per portarlo a casa più comodamente.

Già a casa, puoi assegnare una gabbia per il tuo nuovo ospite se ne hai uno. Altrimenti, e poiché è qualcosa di provvisorio, una scatola sufficientemente grande con un po 'di tessuto caldo nella parte inferiore servirà da caldo rifugio per l'uccello. Impedire ad altri animali e ai bambini piccoli di avvicinarsi a quel nido.

Guarisci l'ala spezzata dell'uccello

La cura dipenderà dal tipo di lesione osservata. Se il sangue scorre, la prima cosa sarà disinfettare e fermare l'emorragia . Pulisci la ferita con un batuffolo di cotone o un dischetto di cotone imbevuto di perossido di idrogeno. Dona piccoli e morbidi tocchi sulla ferita.

Quindi, applicare la polvere astringente per fermare l'emorragia. Puoi ottenerlo nei negozi di veterinari e non solo mette fine al sanguinamento, ma è anche analgesico. All'inizio il suo effetto è un po 'doloroso, ma sarà utile per le grandi ferite. Se non c'è polvere astringente a portata di mano, cospargere la zona con amido di mais, poiché gli uccelli vengono facilmente sanguinati in quanto piccoli.

Se è solo un piccolo taglio sull'ala, con poco sangue, applicare lo iodio sulla ferita con un batuffolo di cotone sarà più che sufficiente per disinfettare e curare il taglio.

Successivamente sarà necessario applicare una benda, che si tratti di una lesione esterna o in caso di frattura. Avrai bisogno di una benda e delle forbici. L'ala spezzata deve essere immobilizzata, quindi ruota con cura la benda attraverso quella che sarebbe l'ascella e poi larga, quindi attraversa il corpo dell'uccello, facendo un paio di giri sul petto. In questo modo verrà fissato saldamente in posizione. Posizionalo con fermezza ma senza stringere troppo, per evitare di soffocare il piccolo animale.

Esistono altre tecniche per fasciare l'ala rotta, ma è semplice da eseguire e comoda da trasportare per l'uccello. Allo stesso modo, raccomandiamo di andare dal veterinario per esaminare l'ala nel caso si sia verificata un'infezione, nonché per eseguire un bendaggio professionale.

Cura durante il recupero

Mentre l'ala guarisce, dovresti stare molto attento quando l'uccello beve acqua, perché le restrizioni della fasciatura possono farti perdere l'equilibrio quando ti pieghi, facendolo affogare nel contenitore.

L'ala impiegherà un massimo di 4 settimane per guarire . Si consiglia di cambiare la benda settimanalmente o prima se la si nota sporca, seguendo le istruzioni del veterinario. In ogni cambiamento osserverai l'avanzamento della guarigione e se l'uccello diventa più facile nell'uso delle sue ali. Se, al contrario, ti sembra che stia peggiorando, dovresti andare di nuovo dal veterinario.

Una buona dieta, ricca di vitamine e minerali, aiuterà l'uccello a riprendersi più velocemente. La cosa più consigliabile è scoprire quale specie è fornire i giusti integratori, dal momento che l'alimentazione del cardellino non è uguale a quella del colibrì, per esempio.

Quando l'uccello viene ferito, sarà bersaglio vulnerabile dei predatori, quindi in nessun caso dovrebbe essere lasciato vicino ad altri animali domestici o libero nel cortile o nel giardino di casa.

Recupera la libertà

Dopo il tempo di trattamento, è tempo di liberare l'uccello nel suo habitat naturale. Si consiglia di rilasciarlo nello stesso posto in cui è stato trovato . Per fare questo, posiziona la gabbia o la scatola sul pavimento e fai uscire l'uccello da solo. Rimani in posizione mentre esplori i dintorni, finché non decidi di volare di nuovo. Osserva che non ritorni nella gabbia e nella voilà, sarai in grado di curare l'ala rotta dell'uccello e, quindi, il tuo lavoro sarà finito.

E se ti piace la compagnia di un uccello che di solito fai volare a casa per volare e, sfortunatamente, ha subito un incidente, puoi applicare gli stessi consigli per curare l'ala, così come andare dal veterinario per esaminare l'animale e controlla se hai subito un trauma interno.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come curare l'ala rotta di un uccello?, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione di primo soccorso.

Raccomandato

Quanto dura un gatto con leucemia felina?
2019
Suggerimenti per risparmiare energia in azienda
2019
Quanto tempo impiegano i rifiuti a degradarsi
2019