Come causare il vomito a un cane?

Vedi i file dei cani

Sapere come far vomitare un cane è essenziale in caso di intossicazione (a causa di una sostanza tossica naturale o artificiale) ed è uno degli strumenti di primo soccorso più apprezzati applicati ai cani.

In questo articolo di milanospettacoli.com spiegheremo come causare il vomito a un cane in due modi diversi, ti guideremo in modo che tu sappia in quali casi è conveniente farlo e ti aiuteremo a identificare in modo generale se il tuo cane è stato colpito dalla tossicità o no Infine ti ricordiamo che, in ogni caso, sarà molto conveniente visitare il veterinario .

Prima di far vomitare un cane

Se sospettiamo che il nostro cane abbia ingerito un prodotto tossico o nocivo, prima di vomitare rimuoveremo i resti che non sono stati ancora assorbiti, pulendo la cavità orale con abbondante acqua fresca e pulita. Sebbene sia conveniente non manipolarti, ti verrà indicato di spostarti in un altro posto se sei al sole o vicino al prodotto che hai ingerito.

Sarà anche essenziale sottolineare che non dovremmo mai indurre il vomito se non conosciamo la sostanza che è stata ingerita . In ogni caso, la nostra raccomandazione è di chiamare il veterinario prima di provocare il vomito in modo che tu possa dirci se questo meccanismo di pronto soccorso è corretto o meno.

Evidenzieremo alcuni casi in cui un cane non dovrebbe essere vomitato :

  1. Se sono trascorse 2 ore o più dall'assunzione del prodotto tossico. In questo caso la sostanza è stata probabilmente già assimilata dall'organismo e si trova nel flusso sanguigno.
  2. Il tossico ingerito è un derivato del petrolio come benzina o solventi.
  3. Il tossico ingerito è un prodotto corrosivo o irritante come acidi, ammoniaca, calce viva, candeggina, contenuto di batterie per auto o un prodotto caustico.
  4. Se il cane è incosciente, ha convulsioni, ha difficoltà respiratorie o non riesce a deglutire.
  5. Se il cane ha ingerito un oggetto appuntito o grande, in quanto potrebbe subire una lacrima, che causerebbe sanguinamento interno.

Si consiglia di vomitare un cane se ha ingerito FANS (farmaci antinfiammatori non steroidei) come aspirina, paracetamolo, ibuprofene o ketoprofunen. Può anche essere necessario se si soffre di avvelenamento da piante, tra cui marijuana o metilxantine.

Ricorda che far vomitare un cane comporta rischi per la sua salute, soprattutto se il prodotto ingerito è sconosciuto, quindi è sempre consigliabile prendere il parere dell'esperto prima di sottoporlo a questo processo.

Come far vomitare un cane con il sale

Come abbiamo spiegato, ci sono due modi per indurre il vomito e inizieremo spiegando come causare il vomito del cane con il sale, il metodo più usato nelle cliniche veterinarie e negli ospedali. Per questo avremo bisogno di:

  • Un bicchiere d'acqua
  • 1-3 cucchiaini di sale
  • Una siringa senza punta

Mescola bene l'acqua e il sale fino ad ottenere una soluzione omogenea e riempi la siringa. Ora devi solo aprire la bocca del tuo cane e svuotarlo rapidamente (in modo che esca con la pressione) in gola.

Attendi circa 10 o 15 minuti mentre guardi il tuo cane. In linea di principio dovresti assistere a disagio, eccessiva salivazione e un tentativo di nasconderti mentre provi a vomitare, ma se non esegui nessuno di questi sintomi ripeti la procedura .

Come far vomitare un cane con acqua ossigenata

Un'altra opzione per indurre il cane a vomitare è l'uso di perossido di idrogeno diluito (perossido di idrogeno, diossogeno o diossidano). Per provocare il vomito in un cane con acqua ossigenata avremo bisogno di:

  • Un bicchiere d'acqua
  • Un bicchiere o una ciotola vuota
  • Perossido di idrogeno
  • Una siringa senza punta

Inizieremo evidenziando che 2 millilitri di perossido di idrogeno dovrebbero essere usati per ogni chilogrammo di peso del cane, usare la siringa vuota per misurare questa quantità. Ad esempio, un cane di 10 chilogrammi avrà bisogno di 20 millilitri di perossido di idrogeno per vomitare.

Ora devi mescolare la dose di diossidano nel contenitore vuoto con la stessa quantità di acqua. Ad esempio, se abbiamo bisogno di 20 millilitri di diossidano, aggiungeremo 20 millilitri di acqua.

Ora dobbiamo mescolare bene per ottenere una soluzione omogenea e assorbirla con la siringa. Come nel caso precedente, sarà necessario svuotare rapidamente il contenuto nella gola del cane.

Aspetteremo 10 minuti mentre guardiamo il nostro cane, che dovrebbe essere nervoso, salivare e voler espellere, ma se non riesce a vomitare puoi applicare una seconda dose.

Cos'altro possiamo fare?

Esistono alcuni strumenti che possono aiutarci a prevenire l'assorbimento dei tossici :

  • Carbone attivo : è una sostanza assorbente molto porosa che aiuta a curare gli avvelenamenti in medicina e medicina veterinaria poiché impediscono l'assorbimento. Dobbiamo offrire da 2 a 7 grammi di questo prodotto per chilogrammo di cane. Naturalmente, un eccesso può causare gravi danni al corpo. Alcuni prodotti possono essere Hodernal o Duphalac.
  • Lassativi : agiscono accelerando il transito intestinale, quindi eviteremo l'assorbimento di una parte del tossico. Possiamo usare il solfato di sodio, come la polvere di Emportal, che offre 1 grammo per chilogrammo di peso del cane.
  • Clistere : questo processo prevede l'introduzione di liquidi nel retto attraverso l'ano. Attraverso una soluzione saponosa faremo evacuare il nostro cane più facilmente.

Ricorda che questi sono consigli di primo soccorso che dovrebbero essere usati solo in caso di emergenza . Se sospetti che il tuo cane sia stato intossicato, la prima cosa da fare è contattare il veterinario, in modo che ti assicuri se è corretto eseguirli con il tuo cane o se è preferibile optare per un'altra procedura.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come causare il vomito a un cane?, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione di primo soccorso.

Raccomandato

Il cambio di pelo nei cani
2019
Mappa del mondo di immondizia negli oceani
2019
Perché l'orso pigro è così lento
2019