Come allevare i grilli?

Se hai un animale domestico che si nutre di insetti, i gay potrebbero aver valutato l'opzione di creare una colonia di cricket e stanno cercando una fattoria di cricket in vendita per avviare la tua comunità. È molto importante sottolineare l'importanza di cercare allevamenti di cricket in Spagna o in qualsiasi altro paese e di non rimuoverli mai dall'ambiente, oltre a causare un impatto ambientale, potremmo diffondere patologie ai nostri animali domestici.

In questo articolo di milanospettacoli.com ti mostreremo come allevare i grilli, spiegando in dettaglio come prendersi cura dei grilli in casa e raggiungere una colonia stabile, produttiva e sana. Con questo otterrai risparmi sufficienti per insonorizzare la stanza o il luogo destinato a contenere le scatole che conterranno la colonia e saranno sufficienti a garantire il contributo proteico nell'alimentazione di un drago barbuto, ad esempio.

Materiale necessario

Per una corretta riproduzione del cricket, devi avere un paio di contenitori di plastica da 30 a 50 litri ciascuno. Le dimensioni dipenderanno dalla quantità di grilli che desideri allevare. Il primo contenitore deve essere utilizzato per l'allevamento e la riproduzione. Il secondo contenitore dovrebbe essere usato per l'incubazione delle uova di cricket.

È conveniente che i contenitori abbiano pareti alte per ridurre al minimo il rischio di fuoriuscita di alcuni dei tuoi grilli e decidere di rimanere a casa tua. Un contenitore da 50 litri è adatto a circa 400 persone per vivere insieme. Se è inferiore, il numero di grilli degli inquilini deve essere ridotto in proporzione.

Se decidi di iniziare il tuo allevamento di cricket in modo più modesto, che consiglio vivamente, una scatola da scarpe sarà ottimale per ospitare fino a 9 cricket. Non cercare di preoccuparti di più dei grilli perché poi si divoreranno a vicenda (lo dico anche per esperienza personale e terrificante). I grilli sono chiari che in un piccolo spazio dovrebbe eliminare il numero massimo di concorrenti per accedere alle risorse limitate del loro ambiente. Per far schiudere le uova avrai bisogno di una seconda scatola da scarpe.

Modifica della scatola

Le scatole, sia grandi che piccole, avranno bisogno di alcune modifiche per impedire la fuga, così come la corretta alimentazione della tua colonia di cricket.

In grandi contenitori di plastica, praticare fori nel coperchio di plastica (rotondo o quadrato) di circa 15 cm. di diametro o lateralmente se la forma è quadrata. Copri questi fori con una rete metallica, poiché la plastica può mordere e rompersi con le sue potenti mascelle. Fissare detta zanzariera con nastro adesivo americano in modo che sia rimovibile. In questo modo puoi mettere e rimuovere il cibo dalla colonia.

Ovviamente nelle scatole delle scarpe i fori saranno più piccoli: 3 cm. di diametro o su ciascun lato. Con un buco così piccolo è necessario utilizzare un imbuto per fornire il cibo.

Substrato per il fondo

Nella parte inferiore delle scatole depositerai un substrato di vermiculite o granuli di sughero. Sotto questo substrato metterai uno strato di carbone attivo 0, 5 cm. di spessore. Lo strato di vermiculite o sughero dovrebbe variare tra 3 e 7 cm. spesso, a seconda delle dimensioni del contenitore.

Questo substrato deve essere cambiato frequentemente, poiché i grilli producono un cattivo odore. La rimozione dei grilli morti deve essere effettuata quotidianamente. Altrimenti potrebbero esserci epidemie che mettono fine all'intera colonia.

Contenitori per la deposizione delle uova

All'interno delle cisterne o delle scatole che ospitano le colonie di cricket, dovrebbero essere disposti piccoli contenitori a pareti relativamente alte pieni di terreno superficiale senza pesticidi.

Questi contenitori più piccoli devono essere coperti con zanzariere metalliche, in modo che i grilli femminili possano deporre le loro uova attraverso un organo chiamato ovopositore, attraverso i fori nella zanzariera. In questo modo le uova saranno protette dal cannibalismo che i grilli usano contro la loro stessa specie.

Il terreno di questo contenitore più piccolo deve essere tenuto leggermente umido.

Una volta che l'uovo è stato deposto, il piccolo contenitore deve essere spostato in un altro contenitore o scatola, al fine di far schiudere le uova e la nascita dei piccoli cuccioli di cricket (delle dimensioni di un granello di sabbia).

Cricket che si nutre in cattività

Ti sei mai chiesto cosa mangiano i grilli domestici? È importante che i grilli abbiano un contenitore di plastica piatto (le loro dimensioni si baseranno sulla colonia di cricket) in cui aggiungeremo alimenti commerciali per grilli, verdure verdi fresche, frutta o fette di patate. Il cibo dovrebbe essere miscelato per una dieta sana. È fondamentale rimuovere sempre il vecchio cibo prima di rinnovarlo. Ciò previene le malattie che possono diffondersi tra la colonia.

L'acqua fresca e rinnovata non dovrebbe mai mancare nella colonia. Per l'acqua dovresti usare un piatto con una spugna umida. L'umidità in eccesso può causare muffe, acari o mosche. La mancanza di umidità può impedire alla tua colonia di prosperare.

temperatura

La temperatura ideale per l'allevamento di cricket dovrebbe variare tra 25º e 32º. Il 27º è la temperatura ottimale per la riproduzione. La temperatura ottimale per le uova di cricket da incubare sarà di 29º.

Esistono diversi modi per riscaldare i contenitori di cricket. Uno di questi sarebbe un riscaldatore per i rettili. Un'altra forma può essere un tappetino elettrico sul quale sono depositati i contenitori. Per la scatola da scarpe, potrebbe essere sufficiente una lampadina vicina.

riproduzione

La colonia dovrebbe iniziare con 30-50 grilli se si usano contenitori di grandi dimensioni. O con 9 se usi la scatola da scarpe. Dopo aver confinato i grilli nel loro contenitore, dopo 2 settimane noterai che le femmine iniziano a deporre le uova nei piccoli contenitori con terreno superficiale. Queste uova hanno dimensioni simili a mezzo chicco di riso.

Quando il contenitore con terreno viene piantato con uova, è necessario trasferirlo nel serbatoio o nella scatola di allevamento. Ricorda che la temperatura di incubazione ottimale è di 29º e che il terreno con le uova deve essere leggermente inumidito con un flacone spray con acqua minerale (senza cloro). La mancanza di umidità asciugherà le uova e non si schiuderà; L'umidità in eccesso provoca muffa e porta alla morte di piccoli grilli.

Quando si rimuove il contenitore con terreno nel serbatoio o nella scatola di allevamento, è necessario metterne uno nuovo con terreno superficiale e con una zanzariera di metallo in modo che i grilli femminili continuino con la deposizione delle uova. Nella colonia, la quantità di femmine dovrebbe prevalere sui maschi.

Cricket Growth

Quando i grilli crescono abbastanza, trasferiscili nel contenitore o nella scatola da riproduzione. Non dimenticare che l'eccesso di individui li induce ad attaccarsi e divorarsi. Pertanto, dovresti controllare molto questo aspetto della coltivazione del cricket. Rifornisci il vivaio con nuovi grilli ogni cinque o sei mesi per evitare la consanguineità .

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come allevare i grilli?, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione Curiosità del mondo animale.

Raccomandato

Le migliori razze canine per bambini autistici
2019
L'intelligenza dei corvi
2019
Differenza tra biotico e abiotico
2019