Coltivazione di pomodori ad albero

Siamo tutti abituati all'aspetto e al gusto della maggior parte delle varietà di pomodori ma, se parliamo di pomodori o tamarilli, alcuni potrebbero non averne sentito parlare così tanto.

Il tamarillo, noto anche con molti altri nomi come il pomodoro manioca, il mango nordico o il pomodoro andino, è un tipo di pomodoro che cresce in arbusti alti fino a 4 metri. È originario del Sud America, anche se oggi è molto più diffuso e il suo sapore è caratteristico per il suo tocco amaro e amaro, la coltivazione di pomodori ad albero in Sud America e sempre più in Europa è molto popolare.

In questo articolo ti insegneremo a coltivare pomodori biologici a casa, così potrai goderti i tuoi pomodori biologici senza spostarti dal tuo giardino o frutteto.

Come seminare semi di pomodoro dell'albero

Puoi piantare direttamente i semi dei tamarillos o dei pomodori che acquisti. Tuttavia, se vuoi massimizzare le tue possibilità di germinare, è meglio piantarlo in primavera e seguire i passaggi seguenti:

  1. Tagliare l'intero tamarillo verticalmente e separa ogni seme con un po 'di polpa accanto.
  2. Conserva i semi e i resti di polpa in un contenitore per circa tre giorni. Mescola il composto due volte al giorno.
  3. Lavare i semi e lasciarli separati e su un panno umido o un tovagliolo, all'ombra, fino a quando iniziano a germogliare.
  4. Preparare una pentola profonda con un substrato con un buon drenaggio. Si consiglia di utilizzare fertilizzanti organici o humus. Evita i terreni argillosi.
  5. Semina il seme germinato a una profondità compresa tra 1 e 2 centimetri. Coprilo con la miscela e annaffialo. Lascia il vaso in una posizione semi-ombreggiata, in un'area con luce naturale non diretta.

Coltivazione di pomodori ad albero: cure di base

Il pomodoro dell'albero non è un arbusto particolarmente delicato, ma ha alcuni nemici con cui devi stare particolarmente attento. Queste sono le cure di base per la coltivazione del pomodoro dell'albero :

temperatura

Il tamarillo è un arbusto molto sensibile al gelo e alle basse temperature. In effetti, a temperature inferiori a 10 ° C è molto probabile che non sopravviva, quindi è meglio coltivarlo in zone temperate. Anche il calore in eccesso non lo favorisce e anche temperature superiori a 24 ° C saranno dannose per la pianta.

irrigazione

La siccità è l'altro principale punto debole del pomodoro dell'albero. Come la maggior parte delle piante che richiedono umidità, è importante che il substrato o il terreno del pomodoro dell'albero sia sempre bagnato, ma mai inondato, poiché ciò causerà la putrefazione delle radici e la pianta che si ammala o subisce l'attacco di funghi e parassiti .

Fertilizzante per pomodoro albero

Si consiglia di pagare il tamarillo ogni anno, in autunno o in primavera. Puoi usare fertilizzanti organici come il compost o l'humus e quindi mantenere il tuo raccolto completamente organico e biologico.

Potatura al pomodoro

La potatura dovrebbe essere eseguita una volta all'anno, all'inizio della primavera, prima che inizi a produrre fiori o nel tardo autunno, quando ha già finito di dare frutti. La pulizia del cespuglio di rami improduttivi o malati aiuterà la nostra pianta ad allocare la sua energia e i suoi nutrienti nelle parti più appropriate.

luce

Questa pianta apprezzerà un'area dove riceve luce durante la mattina e nelle ore più miti della giornata, ma non durante il pomeriggio.

Come ultimo dettaglio, va aggiunto che a volte i tamarilli possono richiedere un tutoraggio, a causa del grande peso dei loro rami.

Trapiantare un pomodoro albero di pomodori: come e quando farlo

Quando la pianta è stata nel vaso per circa un mese in cui l'abbiamo piantata, è un momento adatto per trapiantarla nella sua posizione definitiva, che può essere sia il giardino che un altro vaso più grande, adatto per un arbusto delle dimensioni del pomodoro dell'albero può raggiungere.

Per trapiantare il pomodoro degli alberi seguire questi passaggi:

  1. Preparare una buca profonda circa 30 centimetri, a terra o in vaso di grandi dimensioni.
  2. Posiziona la pianta su di essa, che devi estrarre insieme al substrato vicino alle sue radici e aggiungi un po 'di fertilizzante alla miscela.
  3. Infine, coprire il resto con terreno e annaffiarlo.
  4. Ricorda che è bene scegliere un luogo in cui non si riceve direttamente la luce solare tutto il giorno.

Scopri di più in questo altro post sul trapianto di una pianta: quando e come farlo correttamente.

Malattie e parassiti comuni del pomodoro dell'albero

L' arbusto del pomodoro dell'albero è abbastanza suscettibile agli attacchi di funghi a causa dell'eccesso di irrigazione o dell'umidità. Pertanto, è necessario prestare particolare attenzione durante l'irrigazione e, sebbene sia importante mantenere umido il terreno o il substrato, non lasciarlo mai allagare. Se lo hai piantato in una pentola, rimuovi immediatamente l'acqua in eccesso dal piatto dopo l'irrigazione.

Puoi anche soffrire di antracnosio, una malattia che fa scurire e seccare i suoi frutti. Si consiglia di rimuovere i frutti interessati e di potare i rami attaccati non appena vengono rilevati i sintomi.

Esistono altri parassiti e malattie che possono influenzare questo raccolto, ma di solito possono essere combattuti con un fertilizzante organico adatto e con la costante revisione dello stato dei nostri tamarillos.

Scopri di più con questo altro articolo su Come combattere ecologicamente i parassiti del pomodoro.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Albero di pomodori in crescita, ti consigliamo di inserire la nostra categoria Coltivazione e cura delle piante.

Raccomandato

Come educare un cucciolo?
2019
Come viene riciclata la plastica
2019
Perché il mio cane scuote molto la testa?
2019